Chi mi sa spiegare perché i nostri altari sono pieni di statue, idoli e oro...?

...quando nell'Esodo è Dio stesso a proibire che vengano utilizzati simboli, idoli e pietre preziose che possano sostiturne l'adorazione.

Dio stesso si definisce "Il Geloso" in quel passo, e da qui scaturisce una mia ulteriore curiosità: il Cristianesimo considera la gelosia come un pregio o come un difetto?

Oppure il vecchio testamento è carta straccia?

Aggiornamento:

ICRC ti ringrazio, ottima spiegazione :)

Però qualcuno potrebbe anche rispondere al mio dubbio sul Dio "Geloso"? In che senso interpretare questa gelosia?

10 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Quelli non sono idoli, idolo è qualsiasi cosa che tu (tu in generale) adori al posto di Dio.

    Statue e immagini erano vietati all'inizio del Vecchio Testamento, perché i primi israeliti discendenti dai Pagani, non avrebbero capito il permesso, e le avrebbero idolatrate, ma con il passare dei secoli, fu Dio stesso a chiedere di costruire delle statue o immagini di angeli, cherubini e animali, prima nell'Arca dell'Alleanza e poi nel Tempio di Gerusalemme.

    Noi Cattolici tra l'altro abbiamo conosciuto Gesù, che è l'immagine del Padre, e dunque a differenza degli Ebrei che non avevano mai visto il volto di Dio, noi lo abbiamo visto quindi lo possiamo rappresentare.

    Se un ebreo di allora avrebbe cercato di rappresentare Dio, probabilmente lo avrebbe rappresentato con una testa di toro, come era in uso tra i Pagani dei loro tempi, cosa che effettivamente poi successe quando si costruirono il vitello d'oro.

    Dio dunque non poteva rischiare questo peccato presso il suo popolo, quindi diede quei comandamenti.

    Ma con Gesù ora siamo nella Nuova Alleanza e conosciamo la Verità.

    Ps: per l'oro invece, le Chiese devono essere costruite su modello del Tempio di Gerusalemme, per fare un culto degno a Dio, lo diceva anche San Francesco, per la liturgia non si deve badare a spese.

  • Anonimo
    8 anni fa

    perchè siamo un popolo a vocazione pagana -

  • Anonimo
    8 anni fa

    falsità diffuse da evangelici e tdg (eretici).Dio stesso infatti volle due statue di angeli sull'Arca dell'alleanza.

    Quello che non ti hanno detto gli eretici è che Dio non voleva che si adorassero IDOLI ovvero divinità false (= diavolo)..ed i cattolici non adorano le statue ma venerano (rispettano,prendono ad esempio) i santi raffigurati in esse.

    <<Santa Maria , madre di Dio , PREGA PER NOI PECCATORI>> dunque non adoriamo e preghiamo lei ma le chiediamo di pregare Dio per noi..

    L'unico Dio che si è manifestato e che continua a farlo tuttora è il Dio della Bibbia,è Gesù.

    ==================================================

    La razionalità e la scienza portano a Dio..

    [21 prove dell'esistenza di Dio]

    ☆ cercate i seguenti testi su google(*) >> "digilander libero ike710"

    [ i più grandi scienziati sono credenti..cercate i seguenti testi su google(*) ]

    ☆ Lista scienziati credenti >> "ragione e fede scienziati credenti "

    ☆ Einstein credeva in Dio >> "ragione e fede Albert Einstein e Dio"

    Es:

    <<Trovi sorprendente che io pensi alla comprensibilità del mondo come a un miracolo o a un eterno mistero? A priori, tutto sommato, ci si potrebbe aspettare un mondo caotico del tutto inafferrabile da parte del pensiero. Ci si potrebbe attendere che il mondo si manifesti come soggetto alle leggi solo a condizione che noi operiamo un intervento ordinatore. Questo tipo di ordinamento sarebbe simile all’ordine alfabetico delle parole di una lingua. Al contrario, il tipo d’ordine che, per esempio, è stato creato dalla teoria della gravitazione di Newton è di carattere completamente diverso: anche se gli assiomi della teoria sono posti dall’uomo, il successo di una tale impresa presuppone un alto grado d’ordine nel mondo oggettivo, che non era affatto giustificato prevedere a priori. È qui che compare il sentimento del “miracoloso”, che cresce sempre più con lo sviluppo della nostra conoscenza. E qui sta il punto debole dei positivisti e degli atei di professione>>

    (A. Einstein, Lettera a Maurice Solovine, GauthierVillars, Parigi 1956 p.102)

    ƒ

    [ testimonianze sull'esistenza dell'aldilà..cercate i seguenti testi su google(*) ]

    ☆ Testimonianza di un (ex) ateo,2008 > "Sono stato in Paradiso, ecco com'è"

    ☆ Testimonianza di una (ex) atea,1995 > "Testimonianza Gloria Polo"

    ☆ Mistica che parlava con i defunti > "Natuzza Evolo,la radio dell'aldilà"

    ☆ Testimonianza germania,1950 > "Sono dannata"

    ☆ Un demone parla durante esorcismo > "Parole dall’inferno che guidano al Cielo"

    ☆ Descrizione inferno di S. Faustina > "Oggi sono stata negli abissi dell'inferno."

    ☆ Altre 50 testimonianze > "Testimonianze dall'aldila'"

  • Natan
    Lv 7
    8 anni fa

    Dio in Esodo 20:4 dice: "Non ti farai idolo né immagine alcuna di ciò che è lassù nel cielo né di ciò che è quaggiù sulla terra, né di ciò che è nelle acque sotto la terra. Non ti prostrerai davanti a loro e non li servirai. Perché io, il Signore, sono il tuo Dio, un Dio geloso...."(Esodo 20:4-5). Questa proibizione non significa che gli israeliti non potessero fare immagini decorative. Dio stesso infatti comandò che nel tabernacolo fossero rappresentati piante e cherubini. Queste cose, però, non si dovevano venerare né adorare. Nessuno doveva rivolgere loro preghiere né offrire loro sacrifici. Il comandamento vieta infatti di fare qualsiasi immagine da usare come oggetto di adorazione. Adorare immagini o inchinarsi davanti a esse per venerarle è agli occhi di Dio idolatria. Sta scritto: Adora il Signore Dio tuo e a lui solo devi rendere il culto (Matteo 4:10)

    Ecco perchè Dio è geloso, perchè l’adorazione, la lode, l’onore e la venerazione appartengono soltanto a Lui poiché soltanto lui ne è degno (Apocalisse 4:11) essendo il creatore, l'unico vero Dio.

    Come mai allora avvengono queste cose ? La Bibbia ci dice che in fututo molti avrebbero dato retta a spiriti seduttori e a dottrine di demòni (1Timoteo 4) che li avrebbero portati così a mutare la verità di Dio in menzogna, adorando e servendo la creatura invece del Creatore che è benedetto in eterno (Romani 1:25).

    Fonte/i: Cristiano - Bibbia
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    Perchè la chiesa ha soldi da buttare, tanto sono soldi facili, mica se li sono dovuti sudare.

    Carta straccia non direi, se lo prendi come un libro che racconta storie epiche, non è da buttar via.

    Spolliciotti, fermi la!!!

    Devo informarmi se lo spolliciare sia in negativo che in positivo, possa essere considerato come il giudicare gli altri, che è notoriamente un peccato.

  • 8 anni fa

    Non so quale parrocchia frequenti.Dove vado io l'altare è spoglio, come dev'essere, ci sono solo 2 lumini che vengono accesi prima della messa.Non ci sono statue, sull'altare, tantomeno oro.Poi dipende dal parroco: ognuno ha le sue fissazioni, purtroppo.

  • 8 anni fa

    Anch'io prima per ignoranza, andavo in la chiesa cattolica, accendo luminini, portavoche fiore per i bambole che ci sono sull altare, le processione, l' acqua benedetta,

    fino quando si presento una situazione difficili, parlandol spiritualmente,

    Ma Cristo in sua infinita misericordia me aprio gli occhi,

    adesso so che va adorato in spiritu e verità,

    Dio è grande, infinita è la sua misericordia,

    Gloria a Cristo,

    Gloria al Padre,

    Gloria a suo Santo Spiritu.

  • 8 anni fa

    Infatti le statue non vanno adorate, ma servono per richiamare alla mente il soggetto che rappresentano; io ne farei volentieri a meno, ma fanno parte dell'arte. Ma al catechismo ve le hanno dette queste cose? Se le adori non sei veramente cristiano

  • ?
    Lv 4
    8 anni fa

    perche' la Chiesa cattolica e' la piu grossa manifestazione di ipocrisia mai esistita da 1600 anni a questa parte (fondazione della chiesa con S. Paolo).

    cita il libro del deutronomio, i 10 comandamenti:

    [7] Non avere altri dèi di fronte a me.

    [8] Non ti farai idolo né immagine alcuna di ciò che è lassù in cielo, né di ciò che è quaggiù sulla terra, né di ciò che è nelle acque sotto la terra.

    [9] Non ti prostrerai davanti a quelle cose e non le servirai. Perché io il Signore tuo Dio sono un Dio geloso, che punisce la colpa dei padri nei figli fino alla terza e alla quarta generazione per quanti mi odiano,

    [10] ma usa misericordia fino a mille generazioni verso coloro che mi amano e osservano i miei comandamenti.

    ovviamente questi non sono quelli che ti insegnano al catechismo, li vi fanno imparare i 10 comandamenti istituiti da papa Pio X, in cui questa parte della bibbia ben si guarda di adattarla ai suoi interessi.

    La chiesa cattolica continua a stampare il vecchio testamento, ma non c'e' una parola, di quanto viene trascritto che venga messa in atto o rispettata. Niente!!

    La gelosia di Dio, la sua ira, che solo chiede all'essere umano, Sua creazione: "prega me e solo me, Io sono UNO e non vi e' nessuno eguale o associato a me", non esiste alcuna trinita', non ci sta scritta da nessuna parte nella bibbia, ne ' nel vecchio ne' nel nuovo testamento!! E punisce coloro che si macchiano di idolatria/politeismo.

  • 8 anni fa

    la bigottaggine è uno dei peccati più gravi davanti a Dio

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.