vallina ha chiesto in ViaggiItaliaLazio · 7 anni fa

roma insolita e fuori dai soliti giri?

Ciao a tutti, prossimamente saro' a Roma per 4/5 gg. Ora, la città l'ho "macinata" più e più volte e sono alla ricerca di qualcosa da vedere che sia un po' fuori dai soliti giri e nota solo ai romani...o comunque qualcosa che meriti di essere visto\visitato pur non essendo menzionato nelle guide.

l'ultima volta ho fatto il quartiere coppede',cimitero degli inglesi,tutta la zona del pincio\chiostro del Bramante,Aventino,una chiesa particolarissima in zona Barberini...

ogni consiglio è ben accetto

Grazie mille!!

4 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    A quanto pare sei già abbastanza esperta, e non è facile dare una risposta. A Roma, come nelle grandi città di grande attrattiva turistica, ci sono attrazioni "di prima scelta" che sono visitate da tutti i turisti di massa (Musei Vaticani, Colosseo, Fontana di Trevi ecc.), e attrazioni, diciamo, "di seconda scelta" (senza nessun intento svalutativo, intendiamoci) che sono ignorate dai turisti di massa, ma la cui conoscenza si diffonde rapidamente fra i viaggiatori un po' più raffinati. Fra queste, l'Aventino e il Quartiere Coppedè sono esempi tipici.

    Però, trovare qualcosa che sia veramente e assolutamente sconosciuto da tutti non è affatto facile. Le guide serie segnalano praticamente tutto, sono i turisti più superficiali che vanno a cercarsi solo le cose più banali. Chi, come te, conosce già il Quartiere Coppedè potrebbe saperne anche più dei romani; e dipende anche molto dai tuoi gusti.

    Se ti è piaciuto l'Aventino, potresti visitare il Celio e San Saba, abbastanza vicini e abbastanza simili all'Aventino, ma ancora meno conosciuti. Al Celio, oltre che la citata Villa Celimontana (attenzione però: un mese fa circa era chiusa per lavori), ci sono la suggestiva strada Clivo di Scauro, il sito archeologico Case Romane del Celio, le chiese Santa Maria in Domnica, Santo Stefano Rotondo, Santi Giovanni e Paolo. A San Saba c'è la gradevolissima Piazza Bernini e le chiese San Saba e Santa Balbina.

    In tutt'altro genere, l'EUR, se ti interessa l'architettura moderna (del Novecento). E' anche un quartiere molto verde, con un laghetto artificiale circondato da un parco, e comprende vari musei fra cui almeno quello della Civiltà Romana è di grande interesse.

    Fra le altre chiese, anche se mi aspetto che tu ne conosca già alcune, potrei segnalare Santa Prassede, Sant'Ignazio, la Maddalena, Santa Maria della Vittoria, Santa Susanna, Sant'Andrea al Quirinale, Sant'Ivo alla Sapienza, San Giorgio al Velabro, San Giovanni a Porta Latina, e il complesso Sant'Agnese fuori le Mura-Santa Costanza sulla Nomentana (che si può abbinare facilmente a Villa Torlonia).

  • A_Rm
    Lv 7
    7 anni fa

    Sicuramente le ville, sia maggiori (Ada, Pamphilj), sia minori (Torlonia, Sciarra, Celimontana) un po' fuori dal centro.

    Poi per la sera posti carini potrebbero essere i quartieri del Pigneto (che sta diventando più o meno quello che era San Lorenzo una quindicina di anni fa) oppure la zona intorno a piazza Sempione (in particolare il ponte Nomentano).

  • 7 anni fa

    Su questo blog trovi narrati molti scorci di Roma poco noti

    http://bedandbreakfastaromaacquedottiantichi.blogs...

  • Anonimo
    7 anni fa

    Ti conisglio di fare una bella passeggiata nel parco della caffarella

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.