Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 8 anni fa

il mio prossimo coniglio nano testa di leone?

ciao probabilmente compro un coniglietto nano testa di leone (cucciolo) e me lo tengo fuori dalla porta di casa (abito in una casa tutta mia non in condominio) quindi starebbe nel pavimento dove poi c'è la scala...li non c'è ne freddo ne caldo e non è umido...il clima è perfetto però c'è un problema...ho letto su internet che le prime volte bisogna fargli esplorare l'ambiente circostante, solo che se lo lascio uscire c'è il rischio che vada giù per la scala e che cada giù (sono al secondo piano e morirebbe)

il piano era di metterci qualcosa in modo tale che non cadesse giù...tipo dei cartoni...e dopo che si è ambientato li farlo venire solo certe volte in casa (abbiamo pavimento, mobili in legno e mia madre non vuole avere il rischio che morda i mobili e i cavi elettrici) quindi lo faremmo uscire solo quando

siamo noi che lo guardiamo VA BENE SECONDO VOI ORGANIZZATO COSì?

per la gabbia ne volevamo prendere una di dimensioni 102x53x46 con il fondo con dei "cassetti" in modo tale che estrai quelli e la cacca è caduta li sopra e li svuoti (http://www.ebay.it/itm/MARCHIORO-GABBIA-PER-CONIGL... )

secondo voi va bene???

grazie in anticipo...10 punti al migliore

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao , per quanto riguarda la gabbia può andare benissimo quella da te scelta ovviamente ogni tanto vanno puliti il ripiano sopra ai cassetti ( che a lungo andare si incrostano anche quelli ) .

    Per il fatto del mettere qualcosa in modo che non cada giù , io ti consiglierei più che il cartone ( che potrebbe furbamente rosicchiare o inumidire col naso per sbriciolarlo ) meglio qualcosa in legno leggero oppure una di quelle reti da recinzione da giardino un po' alte .

    Sono più pratiche e resistenti .

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.