Ghiaccio ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 8 anni fa

come si fa a combattere l'orgoglio che c'è dentro di noi?

Il troppo orgoglio fa male? l'orgoglio "cattivo" che non ti lascia aprire, che non vede altro al di fuori della tua coscienza, del tuo star bene, quello che anche se hai colpa per una determinata cosa non ti fa ammettere l'errore, solo per egoismo e per mantenere lo stato di benessere del tuo ego, che mette una barriera tra il tuo stesso orgoglio e le altre persone, quello che non ti fa neanche provare a fare delle scelte a cambiare per paura di sbagliare e di ferire la tua "dignità". Quell'orgoglio che pur sapendo di sbagliare ti induce a fare una determinata scelta e a soffrire come un cane pur di non perdere la partita tra la tua mente egoista e "l'avversario". Per me è una lotta, e facendo così vinco sempre, perché evito di perdere le battaglie tra il mio orgoglio e le altre persone, ma è veramente bello e appagante vincere moralmente, per poi bruciare dentro??

Posso essere davvero così egoista e vigliacca?

l

Per colpa del mio orgoglio ho rinunciato, sto rinunciando e rinuncerò a tantissime cose importanti,solo per la mia vittoria interiore.

Come faccio a sconfiggere questo maledetto orgoglio??

Aggiornamento:

Il fatto è che io sono consapevole di sbagliare, ma è più forte di me, è troppo forte è come una malattia. Mi distrugge dentro.

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    sfodera l' umiltà e mettiti al servizio degli altri con una organizzazione di volontariato ...

    vedrai il mondo da un punto di osservazione differente ... quindi con una prospettiva diversa.

    capirai tante cose.

    >

  • 8 anni fa

    Ti capisco, anche a me è capitato, e ci sono stata male. Finchè non ho capito che non è orgoglio, è un nome diverso con cui indichiamo una buona parte delle nostre paure. Ecco perchè è così difficile da eliminare.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Guarda l'orgoglio dipende da come lo consideriamo. In ogni caso metterlo da parte non è sempre un bene, anche se molti dicono il contrario. Però il tuo orgoglio, quello che non ti fa ammattere gli errori e non ti fa chiedere scusa e qualcosa che io personalmente odio! Quando si sbaglia bisogna saper chiedere scusa... l'unico orgoglio che si può giustificare è quello che si mette davanti quando si ha ragione... ed è tutto un altro discorso.

    Quindi considera "quale tipo" ti riguarda e decidi se metterlo o meno da parte.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Bisogna mettere da parte, o ridimensionare il proprio ego in tal caso;

    E' necessario comunque saper valutare gli esiti positivi che tali occasioni apporteranno alla tua vita, se consideri che queste occasioni saranno fortemente producenti per la tua vita, riuscirai ad affrontarle e di conseguenza ridimensionerai il tuo ego.

    ___________________________

    Allora sembri mostrare tratti di inettitudine.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.