Vi presento un'arma. Come pensereste di disarmare una simile disgraziata cosa..?

Si chiama push dagger

http://www.heavenlyswords.com/images/P/537.jpg

...ed in pratica si tratta di un "pugno armato" che oltre l'affondo in stoccata, può colpire con la birezionalità del doppio taglio della lama e con il "palm-stick" superiore ed inferiore; pensate ora che possano essere 2, ovvero uno per mano: sarebbe come pensare di disarmare un pugile dei suoi pugni.

Ditemi come fareste & auguri..

14 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Come tutte le armi da taglio prima, anche solo di pensare, ad un disarmo bisognerebbe conoscere bene l'arma, e per conoscere non intendo sapere come si chiama e che origini ha, ma saperla usare a dovere. A questo punto dovresti conoscere le possibili traiettorie di attacco e, se non puoi fare a meno di lottare contro uno armato, puoi provare a difenderti. Il disarmo è una delle cose più pericolose contro un'arma bianca, personalmente adotterei altre strategie... Ma, se proprio si vuole rischiare la vita, e tentare di disarmare qualcuno posso dire che vengono insegnate milioni di techiche di disarmo che, se sani di mente, non si dovrebbero nemmeno provare e ne esistono forse 20 che potrebbero funzionare, poi esistono dei principi da seguire quando si è disarmati contro un coltello che possono salvarti la vita.

    Alla base rimane il fattore C.., indispensabile!

  • Hiro
    Lv 7
    7 anni fa

    alla fine non mi sembra diverso da tanti altri pugnali

    stesso discorso di usare 2 coltelli ( per chi è capace )

    chiedi a un filippino ...

  • 7 anni fa

    la miglior difesa,quanto riguarda le armi bianche,è la spada

  • Fabio
    Lv 5
    7 anni fa

    Questo tipo di domande non hanno molto senso.

    Ogni arma, anche questa, ha i suoi vantaggi e i suoi svantaggi.

    Ogni arma acquista efficacia a secondo di chi la usa.

    Certo, affronti a mano nuda uno che ha questi aggeggi in mano ? Sei in svantaggio, come lo è chi affronta a mano nude chiunque che abbia un'arma, bianca o meno.

    Dammi una katana e ti mostro come lo disarmo con calma, dopo avergli tagliato le braccia....

    Fonte/i: 24 anni di Arti Marziali, compreso l'uso di alcune armi come bastone, ta kwan, bastone conico, doppi bastoni, spada curva, spada dritta, katana, coltelli a farfalla, nuncha, catena a 3 sezioni etc. etc. etc.
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Zio
    Lv 4
    7 anni fa

    Semplice : non lo disarmo, gle lo ritorco contro!

    Un arma bianca non và mai disarmata, si disarma esclusivamente un assalitore che stá per spararti e tu non hai altre possibilità chè tentare un disarmo, tanto non avresti nulla da perdere.

    Se praticando WT ti sei messo in testa di poter disarmare chiunque meglio che ti dai per un pò al KM ( nel krav non esistono disarmi da armi bianche)

    Fonte/i: Pessimo praticante di KM
  • 7 anni fa

    penso che sia un attimino peggio un tirapugni del genere che un pugile... se riesci a stenderlo con un colpo,magari nelle palle,bene senno ti ammazza

  • 7 anni fa

    Supponiamo che una persona avesse quelle 2 armi in mano e volesse attaccarmi. E se io avessi una pistola?

  • 7 anni fa

    Gli sparo un colpo in testa

  • kaze
    Lv 4
    7 anni fa

    ma alla fine qualunque aggressore armato, qualunque sia l'arma, parte da una posizone di vantaggio, la sicurezza di disarmarlo o abbatterlo in qualche modo essendo disarmati è pressochè impossibile.... diciamo inoltre che anche fossi nel deserto è impossibile non trovare nulla intorno a te con cui difenderti, infatti nel deserto c'è un sacco di sabbia e pietre da usare!!!! pensare di incaponirmi a combattere disarmato contro una persona con in mano anche solo un bastone è assurdo. L'unica cosa che riterrei possibile (ma non sicura) provare è quella che nel kung fu si chiama sao t'ang t'ui ossia la spazzata bassa e poi la fuga. Ma qualcosa da usare contro quel coso che hai presentato lo troverò intorno a me!!

  • 7 anni fa

    Mi sembra vermante difficile e rischioso disarmare qualcuno con questa cosa. Pensiamo alla parte facile; se fosse uno:

    Se fosse uno quando mi attacca gli intrappolerei il braccio fra il mio braccio ed il suo petto. Dopodiché turerei una gomitata sul suo gomito per cercare di romperglielo.

    Se fossero due al suo primo attacco cercherei di entrare nella guardia e di proettarlo; una volta per terra, subito un pugno(o meglio schiacciarlo? ) in faccia.

    Fonte/i: lo so che non è quello che avevi chiesto; ma è l'unica possibilità che mi viene in mente....
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.