Enrico ha chiesto in SportAttività all'apertoPesca · 7 anni fa

Aiuto pesca???!!?!??!?

Salve ragazzi volevo una mano per montare la mia canna da pesca che useró da barca e alcune volte da riva.Volvevo pescare con il galleggiante qui di alla bolognese e volevo sapere:

Distanza galleggiante-piombini

Piombini-girella

Girella-amo per pescare a una profondità di 4m

Volevo sapere la misura dell amo.non punto a una pesca grossa e uso bigattini e pastura.

Scusate l inesperienza,ma è uno sport talmente bello e,secondo me,non é mai troppo tardi per impararlo

Aggiornamento:

Ho una lenza 0,30mm

Aggiornamento 2:

Ho sbagliato a prendere la,lenza 0,30 andra bene uguale?

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    La lenza da 0,30 è troppo grossa per il tipo di pesca che intendi effettuare e ti impedirà di lanciare lontano. Al prossimo giro, procuratene una più sottile (per esempio 0,16 o 0,14).

    Comprati una bustina di terminali già legati, perchè legare a mano piccoli ami a paletta non è facile. Puoi chiedere al negoziante misura e modelli più adatti alle prede che ti proponi. In linea di massima, penso che degli ami da 16 legati su nylon da 0,12 possano andare.

    Il terminale tienilo lungo mezzo metro o poco più.

    I piombini puoi disporli "a scalare", ovvero con i pesi (o la quantità di pallini) che aumentano e le distanze che diminuiscono man mano che ci si allontana dalla girella. Disponi tutti i piombi in circa 1 metro di lenza. In questo modo l'esca scenderà velocemente per 2,5 metri e poi rallenterà progressivamente man mano che i piombi inizieranno ad essere retti dal galleggiante.

    Per pescare con il galleggiante fisso su un fondale di 4m, ti serve una canna lunga almeno 5m, altrimenti devi procurarti dei galleggianti scorrevoli.

    Galleggianti con portata di 3 o 4g dovrebbero costituire un buon compromesso tra velocità di entrata in pesca e distanza di lancio da un lato, sensibilità e naturalezza della presentazione dall'altro.

    Quando avrai preso la mano, potrai usare terminali e lenze più sottili senza rischiare rotture troppo frequenti.

  • 7 anni fa

    La distanza tra il galleggiante e i piombini deve essere minimo di 40 cm se non vuoi impigliare tutto, mentre quella tra un Piombino e l'altro ti consiglio di 3 cm. Il peso dei piombini non deve MAI eguagliare e tantomeno superare il peso del galleggiante altrimenti va a fondo! Ti ricordo che per la pesca a bolognese non puoi utilizzare una canna da barca bensì una canna molto morbida dai 5 ai 6 metri con un azione di lancio massimo di 15g. Come filo ti consiglio uno 0.16 mm di nilon in bobina mentre come terminale utilizza uno 0.10 massimo uno 0.12 se vuoi prendere qualcosa! Come amo utilizzane uno molto piccolo come un 18! Con questa lenza quì ho pescato una spigola di 5.100 kg! Chiaramente essendo una lenza molto leggera ci dovrà essere molto gioco di frizione perciò ti consiglio di tenerla sempre un pò aperta in modo che se il pesce abbocca con violenza non strappi tutto! Come esca i bigattini sono perfetti! Buona pescata, la pesca è uno sport che appassiona molto se fatto col cuore

    Fonte/i: Pescatore professionista
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.