Daniele ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 8 anni fa

come avviene un operazione al cuore?

mi spiego meglio come riescono a non far morire il paziente nonostante lo privino del cuore?

3 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    L'operazione al cuore (ne ho viste molte in sala operatoria) implica a volte permanenza del battito cardiaco e della funzionalità del cuore anche in sede operatoria (tipo per by pass o stant), altre volte, se si deve per esempio sostituire una valvola cardiaca si attua un principio di circolazione extracorporea: l'aorta viene "clampata" (chiusa) e il sangue viene deviato in una macchina che poi lo immette ad un certo flusso nell'organismo (come se fosse il cuore). In molti casi ( non tutti) è necessario aprire il torace. Per aprire il torace si usa proprio una specie di "segatrice" (si sente odore di carne bruciata quando la si usa) e si applica a livello dello sterno. In questo modo la cassa toracica si apre con un "tac" e il torace ( il cuore in particolare) si evidenziano. Ho visto interventi di aneurisma dell'aorta ascendente, di sostituzione valvolare di by-pass coronarico e molti altri. Se l'intervento dura molto addirittura si mette del il ghiaccio sulla testa (testa avvolta dal ghiaccio) in modo da evitare danni cerebrali di qualche tipo.

    Se si usa il metodo della circolazione extracorporea poi il sangue, a fine operazione, viene fatto di nuovo passare dal cuore (che inizialmente era stato shuntato- cioè escluso). Alla fine dell'operazione si richiude il torace: questa è una manovra piuttosto faticosa (vista l'elasticità della gabbia toracica che tende a tenere aperto il torace). Si usa una specie di pinzatrice molto grossa che mette i punti di sutura a livello dello sterno. Considera che i punti hanno diametro di tre millimetri (anche di più). Si avvitano e lo sterno si chiude. Poi si piegano in giù. Poi si sutura la cute. Considera che una persona operata al cuore con la tecnica che ti ho descritto, se tu la palpi a livello dello sterno, senti questi "punti" per sempre. Adesso si opera anche senza necessità di aprire il torace: dipende dall'intervento comunque.

    Fonte/i: medico
  • Csa
    Lv 6
    8 anni fa

    operazione al cuore è vaga come affermazione, spesso si opera una valvola del cuore malfunzionante o una arteria in tutti i casi non si toglie il cuore dal paziente a meno che non si stia parlando di trapianto.

  • Bill
    Lv 4
    8 anni fa

    Inventarono una macchina che si chiama il "cuore artificiale" il nome preciso non ricordo..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.