Max D
Lv 4
Max D ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 7 anni fa

Ma qual' è il problema, second voi?

Una relazione che che dura da 7 mesi con alti, bassi, allontanamenti e riavvicinamenti. Quest' ultimi li ho sempre fatti io, meglio precisare....Lei reduce da un matrimonio lungo ed io single,entrambi lavoriamo e non viviamo nella stessa città per cui vedersi non è semplice di suo,ma non è l' unico problema...Da premettere che i primi 3 mesi il rapporto andava bene ci si vedeva alla prima occasione utile e x entrambi non c' erano ostacoli o impegni, problemi che potessero impedire di vederci..Il primo problema è sorto quando mi sn permesso di chiederle lumi (in maniera educata e garbata) se ci fossero amicizie esterne al ns. rapporto. Quella semplice domanda incrinò il rapporto notevolmente perché si offese a tal punto da nn rivolgermi la parola per un mese eppure bastava semplicemente chiarire e l' episodio si sarebbe chiuso in quel momento, invece no... non rispose al telefono ed iniziò a rispondere ai messaggi dopo quasi un mese..Con notevole fatica e pazienza sono riuscito a sistemare le cose perché in fondo le voglio bene e mi dispiace buttare all'aria il ns rapporto x una stupidaggine.. Quindi ricucito lo strappo iniziamo a sentirci con una certa frequenza,ma il rapporto non è più lo stesso e non ci vediamo più con la stessa frequenza che c' era prima.... lei attribuisce il motivo ai troppi impegni che ha ed io l' assecondo pensando che sarà solo un periodo, fino a quando arriva il secondo problema... avevamo programmato di vederci e poi il giorno stabilito sparisce, non risponde al telefono... dopo ore in piena notte mi diceva che un familiare era in ospedale ed era per questo che nn mi aveva risposto... mi preoccupo e cerco di capire cosa fosse successo e niente lei non risponde al telefono e solo via sms mi da qualche frammentaria risposta... Quindi la prendo male perché non è possibile che una persona che ami deve essere trattata in questo modo, tenuta lontano e non essere coinvolta non dico fisicamente ma almeno moralmente x un sostegno.... niente e così si alza ancora una volta il muro dove difende il suo atteggiamento e non risponde al telefono e sms x altri 20gg.. Nuovamente con pazienza ed amore vero la cerco e voglio x l' ennesima volta mettere una pietra sopra su questo nuovo episodio che però non sarà l' ultimo purtroppo.... Nonostante i precedenti litigi che hanno evidenziato un carattere spigoloso e la speranza che fossero serviti x entrambi a conoscersi di più, ecco che arriva l' ennesima discussione.. Dopo aver superato il precedente episodio continuiamo a sentirci, ma cambia qualcosa e quelle telefonate iniziano ad essere discontinue... nel senso che sono più le volte che chiamo e non risponde, salvo richiamarmi tempo dopo.... mentre precedentemente mi rispondeva subito e diceva.... qualsiasi cosa ho da fare se chiami tu, interrompo tutto (ultime parole famose).A questo aggiungiamo che vedersi è diventato difficile, ma non x colpa mia che sn sempre disponibile a raggiungerla ovunque... ma x colpa sua o dei suoi "numerosi" impegni lavorativi e familiari.Quindi questo diventa motivo di discussione perché ho avuto 4 giorni liberi ed ha avuto sempre qualche impegno tale da non riuscire a vedermi... la domenica che dovevamo vederci ed aspettavo una sua conferma che non è mai arrivata, motivo la scheda scarica, sappiamo bene che se ci tieni e vuoi avvisare la persona che ami una soluzione la trovi o sbaglio:... in uno dei giorni mi propone la scaletta dei suoi impegni chiedendomi dove volevo inserirmi x vederci... ( ma stiamo scherzando che mi tratti a pari dei tuoi impegni e devo trovarmi io uno spazio x vederci, invece di essere tu a volermi vedere!) Quindi per me è sinonimo di disinteresse e glielo dico chiaramente... ma lei continua a difendere il suo atteggiamento, i suoi impegni che dopo considera problemi e accusa me di non essere comprensivo... ma di cosa? Se non ci vediamo mai e non mi coinvolgi in nessuna cosa? Quindi la discussione si divide così da una parte io che l' accuso di disinteresse, di considerare i suoi impegni + importanti di voler costruire un futuro insieme, dall'altra lei che non cede neanche di un centimetro difendendo i suoi impegni e accusando me di non essere comprensivo.... Ma secondo voi,visto che abita si lontano dalla mia città ma in compenso lavora a 5 min da dove abito è possibile che non possiamo vederci ? Non le ho mai imposto di rinunciare ai suoi impegni le ho semplicemente chiesto di far in modo di poter dedicare più tempo ed interesse per noi 2... Ma nonostante questo sembra che a lei non importa nulla, però mi parla di amore, sentimenti che gli manco... è un controsenso e non capisco. Se mi dici queste cose è possibile che sono + importanti i tuoi impegni che trascorrere del tempo insieme? Nessuna risposta, se nn silenzi che continuano e che vedo solo come disinteresse... Scusate il romanzo, ma voi cosa ne pensate...

5 risposte

Classificazione
  • Marco
    Lv 4
    7 anni fa
    Risposta preferita

    secondo me ci possono essere solo due risposte, devi cariplo tu con il tempo qual'è quella giusta. Allora la prima potrebbe esser la più semplice, cioè non gli interessi abbastanza. La seconda è quella che penso io che sia la vera, cioè se tu non interessi ad una donna che per di più è stata sposata per molto tempo,te ne avrebbe già parlato e non continuava minimamente ad illuderli, quindi abbi pazienza per un'altro pò, secondo me ci vuole andare piano, capire, non soffrire. Ha paura di stare male per questo si comporta così, vuole sempre starti lontano per non soffrire nel caso in cui c'è qualcosa di sbagliato. Se ti dice che non ha tempo di vederti, sorprendila, vai da lei. Non te ne importare del tempo che potreste stare insieme, fatti bastare anche il solo vederla. Si scioglierà pian piano. Buona fortuna.

  • 7 anni fa

    credo che una separazione possa cambiare moltissimo una persona . magari l'ha resa fragile, insicura e ha paura di farsi coinvolgere troppo . in ogni caso penso tu ti sia già umiliato abbastanza!!!!! basta basta basta .. lasciala stare!

  • 7 anni fa

    Ciao ;-)

    Mi pare che hai scelto un modo banale di soffrire.

    Questa tua storia, non è di amore e neanche lo è di sesso.

    Perché insistere a fare stare in piedi un corpo senza scheletro ed anima...non c'è vita, non c'è speranza, ma solo solitudine e scontata sofferenza !

  • Anonimo
    7 anni fa

    O lei ha veramente degli impegni o non ti vuole vedere ma non riesce a dirtelo in faccia...essendo una ragazza vedo il suo comporatemento strano...

    Fonte/i: La mia testolina
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    7 anni fa

    ............

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.