Blue. ha chiesto in Animali da compagniaCani · 8 anni fa

Questo cane può stare in una casa con terrazzo?

Vorrei prendere un cane per mio padre in pensione (so che è la millesima volta che faccio questa domanda!). Questo cane simil pastore tedesco può vivere in una casa SENZA giardino? E potrebbe stare in un terrazzo per dormire (e ripeto, PER DORMIRE, dato che lo faremo uscire spesso)?

http://www.iolibero.org/2013/05/23/matr-14511-past...

Grazie mille per le risposte :)

Aggiornamento:

Ah ok grazie, ma io volevo anche sapere se era adatto per stare in una casa senza giardino :)

Aggiornamento 2:

@Yuri: quello che davvero non capirò mai è perchè dovete prendere sempre in malafede la gente. Ho detto che lo faccio uscire, ho messo tra parentesi che starà lì solo per dormire. E' ovvio che uscirà. Almeno leggetele le domande!

11 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao!

    La cosa più importante nell'adozione di un cane a mio avviso è la assoluta consapevolezza della bellissima azione che si sta facendo e la assoluta voglia di sapere che tutti i diritti del cane devono essere rispettati e per sempre. Se ci sono questi requisiti, tutto il resto viene da sè.

    Ci sono un sacco di cani che vivono in appartamenti senza neppure il terrazzo, e ciò riguarda pure cani di media e grossa taglia. Pure noi stessi abbiamo tenuto per un periodo la nostra cagna lupoide incrociata con il Pastore Belga Malinois in un appartamento piccolo senza nè terrazzo nè giardino, e ti posso assicurare che per lei era la stessa identica cosa di adesso che abbiamo un piccolo giardino. Se al cane assicurate, oltre ovviamente ad acqua, cibo e spese veterinarie, almeno 3 uscite giornaliere (che devono essere SEMPRE fatte... spero che con il farlo uscire "spesso" indicavi ciò) dedicandogli quando è possibile anche delle belle passeggiate di orette, dove può correre libero e possibilmente insieme ad altri cani... bè giardino o no avrete un cane felice, equilibrato e che ve ne sarà grato per tutta la vita!

    Se posso essere sincera è un peccato che vogliate far dormire il cane fuori e non in casa... ma comunque se gli assicurate un buon riparo (una cuccia, un kennel, etc) grande, morbido, confortevole, riparato, fresco d'estate e caldo d'inverno, potrete arrivare ad un buon equilibrio! Ovviamente il terrazzo, con queste condizioni, andrà sicuramente bene come luogo per far dormire di notte il cane, ma direi che in giornata dovrebbe però assolutamente il libero accesso in casa.

    Ricorda però che tenere un cane nei periodi da maggio a ottobre a dormire di notte fuori comporta una maggior esposizione al rischio di essere punto da pappataci (leishmaniosi) e da zanzare (filariosi).

    Quindi oltre a fare le normali prevenzioni (advantix / frontline combo insieme a scalibor in modo da proteggerlo da pulci, zecche e in parte filariosi e leishmaniosi + poi cardotek plus per filariosi + eventualmente vaccinazione per leishmaniosi), ti consiglio di usare sempre anche sul cane, soprattutto perchè dorme fuori, uno spray naturale o alla citronella o all'olio di neem oppure qualcosa di specifico come il Defensor. Inoltre metti nel terrazzo delle piantine di geraneo e anche di limonina: sono belle come ornamenti e soprattutto aiutano a tenere lontano le zanzare. Se hai una presa elettrica puoi anche usare quei spinotti elettrici che tengono lontano gli insetti volanti (e se fosse possibile, ma capisco che comincia a diventare un intervento più impegnativo, sarebbe fantastico possedere nel perimetro del terrazzo una zanzariera... in modo da ridurre davvero al minimo il grande rischio di esposizione a queste terribili malattie).

    Ovviamente sarebbe anche utile sapere l'indole del cane e come è abituato... anche se immagino che il cane, da quel che ho letto, venga da un canile: pertanto sono sicura che non potrà che trovarsi infinitamente meglio con voi anche se dovrà accettare il piccolo compromesso di dormire fuori in un terrazzo ;) !

  • WsaMp
    Lv 4
    8 anni fa

    sì che va bene! Quanti cani abitano in appartamento ma vivono bene comunque con i propri padroni. Comunque dovete farlo cammniare

  • 8 anni fa

    Ai cani non serve il giardino, ma un padrone che se ne occupi. Se tuo padre è in pensione e ha tempo e voglia di portarlo in giro, fare passeggiate e farlo correre ogni tanto, va benissimo.

    Non capisco però perchè debba dormire in terrazzo, esposto agli agenti atmosferici, insetti e parassiti.Non può avere una cuccia in casa come tutti gli altri? Senza contare che dormire insieme al branco è per il cane la cosa migliore, dato che il sonno è il momento in cui si sentono piu vulnerabili.

  • Anonimo
    8 anni fa

    certo che puo basta che come hai detto puo uscire a fare delle passeggiate, comunque sei stato molto bravo a prendere un cane gia adulto di 6 anni e non cucciolo! complimenti:)

    Yuri: stai calmo, e non attaccare sempre la gente.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Certo,va benissimo!

    Ci sono tantissimi cani che stanno in degli appartamenti!

    Qualsiasi cane può vivere in appartamento, perché il cane è un animale sociale che ha bisogno del contatto con il proprietario.

    La regola valida per qualsiasi cane è il rispetto: il cane non chiede di essere preso, quindi bisogna rispettare le sue esigenze, portarlo fuori per i bisogni (per i cani non ha alcun senso sporcare in casa, è un maltrattamento psicologico non farli uscire) ma non solo... portarlo fuori per farlo sfogare, giocare, annusare... i cani non sono tutti uguali, qualcuno ha bisogno di più moto e più stimoli per stancarsi.

    Non ti preoccupare di niente! ;)

  • 8 anni fa

    Per mio conto i cani possono stare in qualunque posto. Il giardino sicuramente é utile ma non indispensabile. Quello che interessa ad un cane é stare unito al proprio branco che in questo caso sarete voi. La seconda cosa importante cmq é la passeggiata quotidiana. Quella non deve mancare.

  • Anonimo
    4 anni fa

    Per addestrare il mio cane mi è stato utilissimo questo corso http://corsoaddestramentocani.latis.info/?7yci

    Non tutti i giorni l'addestramento sarà perfetto, ma non avvilirti e non prendertela col tuo cane. Controlla il tuo comportamento e il tuo atteggiamento per incoraggiarlo a imparare. Se sei calmo, anche lui lo sarà.

  • 8 anni fa

    Il giardino non è una cosa essenziale per la maggior parte delle razze, almeno che non parliamo di cani molto rustici come il maremmano e il caucaso per esempio, per cani come il p.t. è una cosa in più ma non indispensabile, l'importante è che tu lo porti a spasso almeno 3 volte al giorno per delle belle passeggiate e gli fai fare un pò di lavoro con esercizi di attivazione mentale, perchè è un cane da lavoro che se annoiato può diventare nervoso e iperattivo.

    Questo ha già 6 anni quindi ti devi informare bene su come è abituato, se è un cane che sa stare in casa senza combinare guai, se va d'accordo con gli altri cani, se è abituato alle persone etc.

    Ho un amico che tiene due meticci e un p.t. in una casa senza giardino ma col terrazzo e non hanno problemi, però se il p.t. frequenta una scuola cinofila proprio perchè ha bisogno di sfogare molto le sue energie e la sua voglia di lavorare.

    Sappi che anche i cani che hanno a disposizione un giardino dovrebbero uscire per delle passeggiate tutti i giorni, perchè nessun giardino garantisce loro la socializzazione e il movimento regolare.

  • Roby
    Lv 5
    8 anni fa

    no, non è adatto per stare in una casa che non ha il giardino perchè è di taglia grande, è meglio un cane di taglia medio piccola e poi ricordati che i cani devono dormire in casa nella loro cuccia, non sul balcone per ovvi motivi e anche per questione che non è giusto per loro. Tu dormiresti in balcone? pensaci.

  • Simo
    Lv 7
    8 anni fa

    non e coretto? COMUNQUE SI può dormire fuori.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.