Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 6 anni fa

Secondo voi quanto dimagrisco?

Salve a tutti, oggi ho deciso di mettermi a dieta e volevo iniziare facendo così:

Colazione: Latte e caffè + 2 fette biscottate.

Pranzo: un bel piatto di pasta senza secondo,pane ecc.

Pomeriggio: Un frutto o un salatino.

Cena: secondo + contorno cn un piccolo panino o fetta di pane.

Ho 16 anni e sn alta circa 1.57/58 dovrei dimagrire una 20 di kg .-.

Dimagrirò così secondo voi?

2 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    ho la tua stessa età, devo perdere circa 10kg e la mia dieta e circa così:

    colazione: tè non zuccherato/caffè/latte/tisana/spremuta + 3 biscotti integrali/gallette di riso/30g di kellogs/ fette biscottate.

    spuntino(verso le 11.00): un pacchetto di crechers(non so come si scrive..) galbusera/un frutto/gallette biologiche.

    pranzo: 80g di pasta con sugo o condimenti leggeri/ un piatto d'insalata( da mangiare prima della pasta)

    merenda(verso 16.30): yougurt magro/ un frutto/ 2 gallette biologiche dopo circa mezz'ora bere una bevanda come tè verde o simile(finocchio, camomilla ecc.) come depurativo.

    cena: 100g di carne/ 200g di pesce/ 2 uova/ 90g di formaggi + insalata mista + 50g di pane.

    inoltre alterna ogni giorno una lunga camminata, alla bicicletta + esercizio fisico generale( nuoto, palestra ecc.).

    spero d'esserti stata utile :)

  • Per dimagrire ci vuole una dieta specifica per la persona che tiene conto anche di eventuali intolleranze nascoste, che a seconda della persona possono causare gonfiore e aumento di peso.

    Ti consiglio quindi per dimagrire davvero e in modo sano, bruciando quindi il grasso e non i muscoli, di andare da un dietologo o un nutrizionista. Altrimenti potresti non ottenere risultati o peggio danneggiare la tua salute.

    Ci sono per esempio alcuni comuni abbinamenti tra i cibi che non andrebbero fatti, oltre a delle percentuali di carboidrati, proteine, grassi... da assumere giornalmente, non bisogna giocare con le diete, perchè ognuno è diverso e necessita di un alimentazione specifica per la sua costituzione e il suo metabolismo, altrimenti si rischia di causare danni irreparabili.

    Forse è meglio spendere 100 euro dal dietologo che rovinarsi la vita.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.