Fotografia subacquea - a cosa prestare attenzione?

Vorrei cominciare a scattare ritratti di donne e bambini sott'acqua, soprattutto in piscina.

So fare fotografie ma di fotografia subacquea non so assolutamente nulla!

Ho una full-frame, e pensavo di acquistare un 35mm (o un 16-35?). può bastare per delle figure intere, considerando che spesso le piscine private non sono enormi?

e come marche di scafandro? ikelite? (non vorrei comunque dissanguarmi visto che la fotografia subacquea non è la mia principale attività, però ovviamente vorrei qualcosa di buono per non dover buttare la macchina)

e poi, il fatto di essere in acqua cosa comporta, a livello di distorsione e simili?

e per l'illuminazione? devo necessariamente comprare dei faretti anche se non andrò mai in profondità?

ovviamente acquisterò in negozio per poter parlare a qualcuno che ne sappia un tantino più di me ma, nel frattempo, a cosa devo prestare attenzione, a cosa devo pensare prima di procedere a questi acquisti?

grazie a tutti

Aggiornamento:

grazie dottore per la tua risposta. effettivamente sono sul punto di spendere molti soldi, quando dicevo che non volevo dissanguarmi mi riferivo a scafandri soli a più di 3000 euro. io vorrei spendere meno di 4000 di scafandro E obiettivo.

la piscina cambia di volta in volta, perché scatto a casa dei clienti. vivo a tahiti, e il mi tipo di clientela ha spesso e volentieri una piscina. e scatterei anche nella laguna dall'acqua cristallina ;-)

scatterei in pieno giorno, approfittando delle ore più calde quando il sole è alto e non si può fare nient'altro all'aperto.

la pellicola purtroppo per me non è fattibile. a Tahiti è impossibile trovare materiale per lo sviluppo e acquistare negli USA e importare mi costerebbe molto di più dello scafandro.

avevo fatto un pensierino ad una macchina subacquea, ma preferisco scattare con la mia canon. ad essere sincera lo userei molto anche ad uso personale, tra balene, delfini e bimbi in acqua è uno spettacolo costante ;-)

1 risposta

Classificazione
  • Risposta preferita

    uhm per un lavoro del genere l'investimento è veramente cospicuo, devi fare un serio business plan per vedere se rientri dei costi dello scafandro (parliamo di 1500/200€)

    la focale non la puoi modificare che io sappia una volta che la macchina è scafandrata

    per le luci dipende dalla piscina

    ah una torcia flash (con filtri colore gel) è comoda per bilanciare le dominanti colore date dalle piastrelle della piscina.

    sinceramente se il lavoro è una piccola percentuale del tuo fatturato in alternativa potresti:

    - lavorare in pellicola con una Nikonos

    - comprare una ottima fotocamera subacquea e una torcia. come la Olympus Tough TG-2

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.