Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoMusicaRock e Pop · 8 anni fa

Come capite meglio la musica?

Certe volte mi sembra che se ascolto un album,spesso e volentieri lo ascolto così di getto,facendo solamente scorrere i secondi,e magari avere un sottofondo musicale mentre che ne so,facevo altro,tipo stare al computer o cucinare.

E fu così che mesi fa trascurai (a mio parere) grandi gruppi come gli Ignoranti e i Tre Allegri Ragazzi Morti,capita certe volte che ascoltate un album alla càzzo,realizzando così che era noioso e poco attraente,per poi ricredervi riascoltandolo meglio una seconda volta??

Secondo voi qual è il modo migliore per assorbire al meglio la musica?? Il momento in cui dedichi maggior orecchio e attenzione..?

C'è stato un gruppo che per apprezzarlo meglio avete dovuto riascoltarlo più volte??

Aggiornamento:

Luca: Non posso cucinare?? Io adoro cucinare! Faccio l'alberghiero a posta ;)

Aggiornamento 2:

Luca: Impara a cucinare che è meglio,che sei vuoi rimanere un single perenne ti conviene ;)

Aggiornamento 3:

Luca: Sei di una finezza assurda! Ma se tu sei così freddo e cinico chi te se piglia??

Tanto tanto amore.

13 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Come ben sai, i Megadeth sono il mio gruppo preferito. Un giorno, quando ero un poserone vivevo con pane e Metallica, AC/DC ecc... schifando tutto e tutto. Lessi su un blog riguardo la band di Mustaine allora, dai, proviamo ad ascoltare questo Rust in Peace...metto sul tubo l'album completo e si inizia! Mamma mia, che noia, non riuscivo ad assimilare nulla di nulla!! E quindi dissi 'ma che cagatona, i Metallica sono cento volte meglio di questi propina-noia', ed allora continuai per la mia solita strada con i soliti noti. Dopo qualche mese (parlo di circa 5), ho pensato 'mmm...e se li riascoltassi? Probabilmente sarebbe vano, però dai, proviamoci' e allora ecco che ritorno sul link del full album su YoutTube...parte Holy Wars...'Ma che figata sta canzone! Come mai precedentemente non mi prendeva? Vabbè, almeno una traccia mi soddisfa' poi continuavo a ruota con Hangar 18 'Anche questa spacca' sempre solito discorso del "qualcuna può sempre piacermi" fino ad arrivare all'ultima track (Rust in Peace...Polaris). Conclusione? 'Ma questo album è un capolavoro, una pietra miliare, uno dei migliori dischi che abbia mai ascoltato! Perchè prima dicevo che fossero noiosi? Vabbè, chissene frega, ora mi metto ad ascoltarli per bene'. Poi vabbè, R.I.P. in seguito lo ascoltai più di una volta per condurlo bene, ed ovviamente la stessa storia è stata per gli altri album (anche se dopo Youthanasia solo cagate, apparte Endgame...ma questo è un altro discorso). E il finale è stato: Megadeth my favourite band U_U

    Situazioni differenti però con i Queensryche. Ascoltai per la prima volta Operation: Mindcrime e mi piacque subitissimo!

    Quindi...io credo che ci sono album in cui basta pochi ascolti per apprezzarlo ed altri che hanno bisogno di essere testati più volte, ma è tutto soggettivo. Nel mio conto è stato più facile assimilare Operation: Mindcrime rispetto a Rust in Peace, ma per te può essere benissimo che la situazione sia completamente il contrario della mia. Però una cosa è certa, un album deve almeno essere ascoltato 3 volte personalmente.

    Comunque, io di solito ascolto la musica prima di coricarmi sul letto...carico qualcosa di nuovo sul mio cosetto (xD) e parto all'ascolto. Quando sto al PC ascolto di solito roba già valutata e rivalutata, visto che non sono concentrato abbastanza per apprendere qualcosa di nuovo...a meno che non ti concentri su ciò che stai sentendo.

    Fonte/i: Luca parla di mogli, di sesso, di affittare serve...ma a lui basta ascoltare i Led Zeppelin, e tutto si risolve òò
  • 8 anni fa

    no io vado a colpo di fulmine come nella vita. Se mi piace bene se no ********** (notare che ********** non si censura). Poi se parliamo di un gruppo che mi piace sono meno impulsivo e più indulgente.

    Con i pink floyd ho dovuto essere più paziente perchè alcuni lavori mi annoiavano molto ma per capirli bene ci vuole tempo

    ********** **********

    non capisco a volte si censura e a volte no il **********. boh

    Fonte/i: vaffanculo
  • 8 anni fa

    Non so perché ma odio ascoltare la musica dall'impianto hi-fi, preferisco di gran lunga con le cuffie, mentre viaggio. E si, mi è capitato di dover ascoltare parecchie volte una canzone, leggere il testo e traduzione prima di apprezzarlo :)

    @Luca: non capisco perché le ragazzine di 15 anni non possano cucinare. Io cucino da quando ne avevo 7, perché mi piace molto e faccio il liceo classico.

  • Anonimo
    8 anni fa

    impossibile perchè tutto ciò che è thrash,death,brutal mi piace. con gli alcest ho fatto molta fatica ma ora mi piacciono

    -

    io è dalla terza media che mi faccio da mangiare da sola. Non ci vedo nulla di strano

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Io per capire al meglio la musica devo ascoltarla con le cuffie, altrimenti non riesco a coglierla pienemante

  • Tutte le mie cantanti, bisogna sentirle tantissime volte prima di capirci qualcosa... Non troppo melodicamente (Ma anche lì) tanto nei testi, così maledettamente criptici. Anche se una Kate Bush la si può capire abbastanza facilmente, per capire una Tori Amos o una Fiona Apple... possono passare anche gli anni =)

    E il mio modo per capirle al meglio è, mentre le ascolto, cercando: cercando quotes o notizie sulla canzone, cercando di intuire dal testo, leggendo in giro... Alcuni testi solo così li capisco. Riguardo alla melodia invece non riesco a concentrarmici, inizialmente, senza far altro... metto sull'album, mentre faccio qualcosa... e così due, tre volte... poi in mente ho le canzoni che più mi hanno colpito e parto da quelle... una volta che ho capito e le ho bene in mente riparto con tutto l'album e lo ''capisco''... Solitamente così memorizzo e capisco.

  • 8 anni fa

    Beh, dipende a dire il vero...

    Spessissimo mi capita di sentire gli album mentre sto al pc,e li gli do un primo ascolto in modo da rendermi conto un po di come è..me lo scarico e poi me lo sento meglio dopo.

    Il miglior modo per sentire la musica per me è in camera,con le cuffie,e senza fare nulla,concentrandosi solo sulla musica.

    Li riesci davvero ad apprezzare tutte le sfumature di un album, ad apprezzarne al pieno la qualità.

    Una mania che mi è venuta ultimamente è di ascoltare Depressive Black Metal alle due-tre di notte e al buio totale xD

    Ci ho provato poco tempo fa con i Sillencer (una cosa indescrivibile,non credo lo farò a brave di nuovo xD) e ho veramente sentito la musica che loro fanno,con la giusta concentrazione,il giusto stato emotivo,e loro hanno ottenuto l'effetto desiderato,ciò mi hanno demolito psicologicamente in un ora di album xD

    Ma mi è piaciuta tantissimo come esperienza e ora lo faccio ogni giorno, oggi penso che mi ascolterò gli Shining (Luca xD ;D)

    E diciamo che per me è così che si ascolta questo tipo di musica..

    Riguardo al gruppo che ho dovuto ascoltare più volte per apprezzarlo..hmm...direi i gruppi Death in general (stranissimo per uno che adora il Black,ma vero xD)....per esempio cito i miei preferiti, Behemoth,fino al mese scorso mi mettevano ribrezzo..li sentico e pensavo "ma che è sta roba? D:" xD

    Invece dopo che li ho ascoltati un po e con molta più attenzione ( e soprattutto meglio,cioè con i miei fidati cuffioni e sentendo solo la musica) li ho incominciati ad apprezzare e ora li adoro a dir poco.

    Invece ci stanno band tipo Motorhead che non c'è verso di farmeli piacere,ci ho provato e riprovato,ma nada,appena sento i rantoli di Lemmy mi viene un attacco di convulsioni e devo togliermi le cuffie..che ce devo fa' ,non lo sopporto D: xD

    Weee la mia cucciola cuoca U.U *-*

    Pure io ci ho provato,ma dopo aver quasi incendiato la cucina mi sono convinto che non sono portato,e per la salvaguardia mia e dei miei familiari,ho rinunciato xD

    Ma riproverò prima o poi U.U

    Ciao *-*-*

    Fonte/i: http://www.youtube.com/watch?v=hH6R_7xfj0w&list=PL... Questa fa mooolto effetto se ascoltata al buio e soli con le cuffie,soprattuto intorno a 2:50
  • Anonimo
    8 anni fa

    Il momento migliore è quando raggiungi una dimensione di intimità con la musica...ed è li che riesci a seguirla e a farti trasportare. Catarsi.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Dipende da come l'ascolto... Ad esempio io mi trovo meglio ad ascoltare musica con le cuffie, oppure un suono ad alto volume che rimbomba dalle casse dello stereo in modo da riuscire a prendermi di più.

    Ah dimenticavo, per me viaggiare in macchina ascoltando musica anche da un misero stereo è sempre molto piacevole.

    @Luca: guarda che pur avendo solo un anno in più di lei e non frequentando l'alberghiero anche io cucino! Male, ma cucino! xD

  • 8 anni fa

    Il miglior modo per me, è in macchina, o su un mezzo comunque mentre viaggio. Mi piace anche ascoltare la musica quando vado in bici, con un solo auricolare però, se no mi schianto! Poi mi piace anche ascoltare la musica di notte quando sono a letto, a volte per addormentarmi, altre volte solo perchè ho voglia. A letto ascoltare musica, è bello perchè non vedo nulla e posso solo sentire la musica, così ne colgo tutti i particolari, quelli che normalmente non coglierei.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.