Domanda su anabolismo e catabolismo (solo per chi conosce la biologia)?

L'anabolismo è un processo che richiede energia, costruendo molecole complesse a partire da quelle semplici.

Il catabolismo invece è l'opposto: demolizione di molecole e cellule, libera energia.

Ma l'energia dell'anabolismo, da dove viene presa?

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Le vie cataboliche producono energia, e questo l'hai detto anche tu. Ma l'energia che producono queste reazioni è molto superiore a quella necessaria per innescare le reazioni anaboliche. Infatti una quota di energia viene liberata nell'ambiente sotto forma di entropia (disordine molecolare) in base al principio della termodinamica che dice che l'entropia nell'universo aumenta sempre ad ogni reazione che coinvolge l'energia (nei sistemi aperti, come quelli degli esseri viventi). Ma il metabolismo energetico produce molte molecole di ATP, necessarie per "spingere" le reazioni anaboliche che non potrebbero avvenire senza fornire loro energia. Ma gli esseri viventi hanno anche altri due modi per produrre energia utile.

    1) con la produzione di NADHP che è una molecola che conserva l'energia liberatasi nelle reazioni esoergoniche e che è un donatore di elettroni che manda avanti le biosintesi riduttive (anaboliche).

    2) attraverso la navetta della creatina-fosfocreatina. La creatina diffonde facilmente nei mitocondri (organuli in cui si forma ATP) e, attraverso la reazione Creatina + ATP --> Creatina P +ADP, la creatina P porta gli ioni fosfato nel citosol dove avvengono tutte le sintesi (reazioni anaboliche). Nel citosol la creatina P cede il suo fosfato all'ADP rigenerando ATP nel luogo, il citosol, dove esso è necessario per le biosintesi.

  • Anonimo
    7 anni fa

    In parole povere:

    I processi catabolici producono energia perchè "distruggono macromolecole" nei quali legami è contenuta energia .I processi anabolici creano nuove macromolecole.

    Possiamo tranquillamente dire che i processi anabolici usano l'energia prodotta dai processi catabolici :)))))

    Esempio di processi anabolici:

    Sintesi degli acidi grassi

    Via dei pentosofosfati

    Glicogenosintesi

    Sono tutti rpocessi che richiedono atp (=moneta energetica della cellula)

  • Anonimo
    7 anni fa

    dall'energia prodotta dal catabolismo di sostanze organiche, ciclo di Krebs (glucosio), beta-ossidazione (acidi grassi)

  • Anonimo
    7 anni fa

    Detto in modo estremamente semplice ed intuitivo: l'energia viene conservata nei legami, detti appunto ad alta energia. Rompendo questi legami troviamo l'energia per crearne altri e così si formano nuove molecole. Ovviamente per creare molecole complesse sono necessarie diverse reazioni.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Il catabolismo comprende tutte quelle reazioni che scindono molecole più grandi in molecole più semplici (glicolisi, lipolisi, proteolisi ecc.), per cui possono venire scisse sia molecole esogene che endogene.

    Nell' anabolismo avviene il contrario (glicogeno sintesi, traduzione proteica ecc.), per cui il nostro corpo costruisce i tessuti utilizzando i mattoni ottenuti dal catabolismo per creare strutture più complesse.

    La differenza principale poi sta nel fatto che durante il catabolismo sono rotti i legami complessi che tengono unite le molecole liberando energia che è trasformata e immagazzinata in altre forme (ATP) nonché si riducono cofattori (NADH e FADH2), che a loro volta serviranno a produrre energia che verrà utilizzata nell'anabolismo (più i legami sono complessi e numerosi e più posseggono energia).

    Inoltre durante il catabolismo sono prodotti scarti che verranno eliminati dai vari organi del corpo. Dunque le reazioni anaboliche sono (di solito) endoergoniche (richiedono energia e non avvengono spontaneamente) e le cataboliche (di solito) esoergoniche (liberano energia, sono spontanee ma di solito è utilizzato un catalizzatore per velocizzarle).

    Spero di esserti stata d'aiuto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.