ABBIGLIAMENTO CINESE E ABBIGLIAMENTO ITALIANO ( controsensi )?

Sui vestiti comprati dai cinesi su quasi tutti i cartellini ed etichette c'è scritto " made in italy"....

al contrario sui vestiti comprati da negozi importanti o normali su quasi tutti i cartellini ed etichette c'è scritto "made in china"....... :S

OPINIONI? COSA NE PENSATE?

Aggiornamento:

Arezzo, non condivido la tua ipotesi , in quanto non si può ( anche volendo ) mettere il marchio " made in italy " se il prodotto non è stato prodotto in italia. Idem per gli altri paesi.

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    ahahahahha ci stavo riflettendo con mia mamma, però non abbiamo capito il senso di tutto ciò

  • Me ne ero accorta pure io....

  • Arezzo
    Lv 4
    7 anni fa

    Ti spiego la "tecnica commerciale " utilizzata.

    I cinesi fanno scrivere italiano ( e non è vero quasi mai) perché così la massa pensa che hanno marchi italiani (uguale qualità) prezzi stracciati (uguale guadagno) quindi pensano di guadagnare e avere qualità.

    Mentre gli italiani da perfetti idioti (il 70% dei commercianti parlo) acquistano veramente dai cinesi per vendere a prezzi adeguati e guadagnare virtualmente un buon profitto (ecco la vera crisi dell'italia)

    Per riassumere i cinesi usano la furbizia, la maggior parte dei italiani utilizzano il prezzo ed è sbagliatissimo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.