Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoCasa e giardino - Altro · 7 anni fa

Help! Ape a due code o Sceliphron caementarium in casa?

Ciao a tutti. Come di consueto, d'estate, tengo le finestre aperte sia in salotto che in cucina, quasi tutto il giorno (occasionalmente, di notte, abbasso la tapparella, ma non sempre).

Questa mattina, quando mi sono alzato, la tapparella era abbassata e l'ho alzata. Nel giro di 3 ore, uno qui questi imenotteri (Sceliphron caementarium o comunemente nelle zone di Cremona e Brescia "martinello" o "ape con la coda") è entrato 6\7 volte, cercando di andare verso il lampadario. Il lampadario, dove si attacca al soffitto, ha una specie di "protezione" dai cavi, che negli anni si è aperta un poco ed è diventata una posizione ambita per i nidi di questi fastidiosi insetti.

Io li scaccio semplicemente spruzzando un pò di spray per ambiente (non mi piace spiaccicare nemmeno le vespe e se posso le scaccio in questo modo).

Il problema è che l'ultima volta che è entrato portava con se un ragno. Leggendo in giro ho capito che quando fa il nido, porta dei ragni e li sigilla dentro di esso insieme all'uovo (cibo per la larva ovviamente).

Ho due dubbi a riguardo:

- premesso che nei giorni questo è stato il primo martinello entrato in salotto, è possibile che sia riuscito in pochissimo tempo a formare il nido di fango sotto l'attaccatura del lampadario? Non vorrei trovarmi, fra qualche settimana, dei martinelli che gironzolano per il salotto.

- nell'eventualità in cui il nido c'è, potrebbe essere un problema avere del fango così vicino ai cavi elettrici del lampadario?

Grazie a tutti :)

1 risposta

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Sì, è possibile. Se l'hai visto portare il ragno, sicuramente era per introdurlo nel nido prima di sigillarlo.

    Questo tipo di vespe (innocue peraltro) torna ogni anno nello stesso posto a nidificare. Il fango secco non disturba i cavi, ma se non vuoi trovarti questi insetti che svolazzano per il salotto, devi abbassare la coppa del lampadario e rimuovere manualmente il o i nidi.

    ciao!

    Fonte/i: esperienza personale, da me facevano i nidi nello spazio tra l'anta della finestra e il telaio. Dopo averli rimossi un paio di volte, non sono più tornate
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.