Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Mia
Lv 7
Mia ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 8 anni fa

cosa pensate del ritorno alla campagna, all'agricoltura e all'allevamento per sopravvivere?

cosa pensereste se tornando indietro si tornasse al baratto?

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Siamo ancora al baratto. Semplicemente si è cambiato il modo in cui si baratta.

    Prima ci si scambiava beni ora si scambiano beni con moneta che alla fine non è altro che un bene.

    Sofismi comunque.

    Per quanto riguarda il ritorno alla campagna credo sia necessario soprattutto per ritrovare valori morali (e non falsi moralismi) e piccole cose importanti che con l' andare del tempo si stanno perdendo.

    Ad esempio le cene in famiglia hanno un altro sapore se non sono sottotitolate dal ronzio dei televisori o delle auto.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Il ritorno alla campagna sarebbe fantastico ... ma non penso che sia possibile, se non in ristrettissima misura. Tanto meno, penso che ci siano possibilità di tornare al baratto.

    Ciao Mia!

  • ?
    Lv 7
    8 anni fa

    scambiamo zucchine con patate?

  • 8 anni fa

    Bé, innanzitutto, ciao Pasionaria!

    Sappi che dove abito possiedo 4 galline e due papere che sfornano degli ovetti da favola tutti i giorni (le papere un po' più di rado): niente male per l'economia domestica, specie in questo momento(!)

    Tra l'altro son simpaticissime... :-))

    Dimenticavo, ho anche un galletto, ma un po' scorbutico e con la luna spesso di traverso...

    Oltre a loro ho anche una "frotta" di mici e un simpaticissimo quanto tontolone canuccio (hai presente Turbo?...uguale!).

    In più, con la mi mujer, ci stiamo adoperando per far crescere qualche pomodoro e qualche altra pianta che non rammento neanche (sarà una sorpresa!), oltre che qualche fiorellino, che é un piacere e non guasta mai!

    Per quel che concerne il baratto la penso così: [aspetta che prendo la rincorsa...!]

    M A G A R I !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Ciao, spero d'essere stato esauriente!

    Fonte/i: 'a vita mia!
  • 8 anni fa

    Lo trovo quantomeno utopico. In fondo scambiare oggetti non è tanto diverso che scambiare denaro. In linea di principio. E il pensiero andrebbe alle persone che hanno delle malattie, o comunque agli anziani che non sarebbero in grado di svolgere certe mansioni. Se la gente ha spostato il baricentro della sua esistenza verso un altro tipo di economia presumo che ci siano stato anche dei buoni motivi.

    IO invalido che non posso fare nulla, in una società rurale cosa baratto per le medicine che non mi passa lo stato. La mia faccia per un pacco di pannoloni?

    La vita è più di sopravvivere. Per me ovviamente.

    E anche per come vedo l'agricoltura e l'allevamento ai giorni attuali credo che non ci sia spazio e modo per un ritorno ai tempi andati. A meno di un cataclisma...

    Ma sono solo mie opinioni. Io credo nella diversificazione e nello sviluppo dell'economia. Il problema credo sia stato quello di aver trovato il modo di "barare", far cioè girare più soldi di quelli che effettivamente ce ne siano in circolazione.

    Però non posso non negare che per la vita e anche per la sopravvivenza, opzioni come i finanziamenti siano qualche cosa che abbia dato al possibilità a molti di fare il salto di qualità. Verso una vita migliore.

    Non credo che ci siano le condizioni per tornare al baratto.

    Ma resta una cosa che penso io.

  • 8 anni fa

    si potrebbe fare .... ma un numero ristretto di persone possiede il terreno agricolo

  • Herzog
    Lv 6
    8 anni fa

    Uno scenario suggestivo ma non privo di incognite.

    Quel che è certo è che le moltissime braccia rubate all'agricoltura che popolano questo mondo tornerebbero finalmente alle loro origini.

    Mentre tanti altri, pronti a nuove sfide, avrebbero forse l'occasione per sperimentare per la prima volta un legame forte e primordiale con la natura, rimettendosi in gioco e riscoprendo abilità probabilmente ataviche in ognuno di noi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.