Come mandare via i politici ?

..........volevo sapere come comportarci una volta che andiamo in milioni a prenderli, serve un qualcosa da sbatterli in faccia per dimostrare che noi siamo legittimati a mandarli via. Senza motivazioni valide rischiamo l'intervento dell'ONU con gli USA che fanno da padroni e ci mandano uomini loro a governarci.

Aggiornamento:

PIPPA

non gliene frega niente delle nostre legittime motivazioni ???

Si ma gli altri stati ci chiederanno spiegazioni, un minimo di risposta motivata ci deve essere. Poi se non gli frega dobbiamo lo stesso persistere.

Aggiornamento 2:

Cesare196

Erano milioni in Egitto, Turchia. Libia, Spagna, Portogallo,Grecia e qualche rivolta negli ultimi anni c'è stata anche in Italia, addiritura a Napoli per la spazzatura hanno fatto un bel bordello, oppure quando si rinunisce il G8 o G9 (ogni tanto cambia numero). In qualche modo hanno comunciato, addiritura facevano le rivolte quando non esisteva internet. E ricordiamo Gandhi era uno solo.

A parte questo perchè parli come se io volessi fare il capo di una rivoluzione? Sei fuori, ho solo chiesto quale motivazione seria per mandarli via, come formularla. Poi non capisco tu cosa vuoi fare, se non vuoi fare nulla resta a casa, sicuramente ci saranno altri che daranno il c...o al tuo o al mio posto. Di certo non mi faccio abindolare da Grillo, ma se qualcuno propone qualcosa di serio ben venga.

3 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 7
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Domanda fatta 1000 volte. Tu dici "siamo milioni". Ok. Li conosci personalmente questi "milioni"? Come fai a contattarli uno alla volta per dirgli "guarda che il tal giorno andiamo in massa a Roma e li cacciamo a pedate?".

    La massa non ha un cervello unico, comprenderai. Tu sai di questi presunti milioni perkè credi di sapere che molte persone non li sopportano più: ne hai però la certezza? Hai la certezza che tutti questi "milioni" (quanti?) vogliano usare tutti un certo metodo o siano ancora legati al decotto sistema delle elezioni legalizzate con urne ecc....?

    Con quante persone hai parlato, con quanti hai contatti e concordi sul da farsi?

    Come vedi, ci vuole organizzazione. L'organizzazione presume il rendere noto ai "milioni" che si dovrebbe fare così e cosà: e come fai?

    -se apri un blog e dici "andiamo a Roma in massa e buttiamoli fuori", ti denunciano

    -se lo fai parlando alla folla in piazza, in 5 minuti arrivano a portarti via

    -ovviamente non possiedi Mediaset quindi non hai tv che ti appoggino

    -non possiedi giornali, idem come sopra

    ....quindi si pone come un'operazione molto difficile da farsi nel concreto. Certo, ci sono state rivoluzioni nella Storia, ma sono state precedute da anni se non decenni di lavoro eversivo. E nessuno deve spiegazioni agli altri Stati, che non hanno, nemmeno l'ONU, giurisdizione in Italia. Dinanzi alle rivoluzioni poi nessuno si azzarda a mettere becco, anche xkè si parte dal concetto che in ogni Stato il Popolo è sovrano e NON i politici: non esiste un'ONU che difende i politici, semmai è l'opposto, l'ONU spesso interviene a favore dei diritti dei cittadini, anche intromettendosi in càzzi che non sono i suoi (gli Stati sono sovrani, io Re del Bengodi se voglio me li mangio, i sudditi, e nessuno deve dire nulla).

    Il problema non sono gli altri Stati, è il nostro semmai. Ricordati che i politici dispongono di polizia ed esercito, mentre tu non sei affatto certo di riuscire in alcun modo a coordinare, unire e guidare milioni di persone. La Storia recente insegna che al massimo potresti formare una banda armata (come le BR, Ordine Nuovo, i NAR, Prima Linea, Lotta Continua...) di qualsiasi colore politico o senza colore politico, formata da poche decine di persone al più. E forse dico forse, se non ti intercettassero prima - ci sono reti di informatori, spie, ke si accorgono quando ci sono strani movimenti in giro e spifferano tutto alla Digos - al massimo riusciresti a gambizzare o giustiziare qualche majale di politico prima che le indagini ti si stringano addosso e fatalmente veniate identificati e scoperti, o che una sparatoria lasci qualcuno di voi ferito al suolo e quindi prigioniero e fatto cantare (con le cattive o con la promessa di consistenti sconti di pena, i famosi "pentiti").

    Più facile che la cosa la organizzi un partito, magari in maniera sotterranea, avendo già una struttura organizzata e ramificata...non un singolo. Mai sentito di un singolo che solleva un popolo.

    @robin: milioni certamente coordinati e mossi da qualcuno. Cmq non mi pare abbiano ottenuto granchè, anzi in Egitto adesso comandano i militari...

  • 8 anni fa

    1) non andremo mai in milioni a prenderli

    2) non gliene frega niente delle nostre legittime motivazioni (in italia molti referendum vinti sono stati buttati al vento perché contro i loro interessi)

    Bisognerebbe ammazzarli tutti e poi le mogli, i figli, i fratelli, i cugini, gli amici, gli amici degli amici.... e visto che la stragrande maggioranza di questi sono mafiosi si risolverebbero 2 problemi in uno!

    Purtroppo è fantascienza, gli italiani sono idioti e senza p@lle.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Mettemo na bomba dentro al parlamento

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.