Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaRelazioni e Famiglia- Altro · 7 anni fa

A casa mia non si può fare o cambiare niente?

Forse sembrerà un problema stupido, direte 'pensa a chi non ha nemmeno un tetto sulla testa' ma è una cosa che mi ha sempre fatto essere molto a disagio con gli altri.

Premetto , non per vantarmi, che non mi mancano i soldi. Detto questo ... Casa mia è orribile. È su due piani, ognuno con 6 stanze e un enorme corridoio. È stata costruita negli anni 50 e sono rimaste le stesse porte, pavimenti, mobili, lampadari da allora. Non c'e un salotto 'perché non ci serve' a detta dei miei.

Gli ingressi sono enormi e vuoti perché 'poi si batte nei mobili'. Le pareti sono spesso vuote perché 'i chiodi sciupano il muro'.

Si imbianca tipo ogni 5 anni, nonostante ci siano strisce nere al muro a causa dei termosifoni.

Non posso nemmeno mettere mensole in camera mia 'perché sono brutte' e tingerla non di bianco 'perché se poi c'e da fare un lavoro, devi andare a ricercare la vernice precisa'.

Fuori è sverniciata.

Che invidia vedere le case altrui!

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    il problema e che la tua casa richiede o un poco di manutenzione , carteggiare , nuovo stucco , e pitturazione , nuova vernice alle porte , oppure un restauro radicale ma questo costa molto di più .

  • Anonimo
    7 anni fa

    almeno tu una casa l'hai... ci sono persone ke non hanno nemmeno quella e si accontenterebbero pure di una capanna...

  • Anonimo
    7 anni fa

    Ricorda è comunque una casa e può anche darsi che i tuoi non la vogliano cambiare perché appartiene ai tuoi antenati...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.