Cerco un pony Shetland?

Vorrei un parere.

Noi pensavamo di prendere un pony Shatland, per compagnia.

Premetto che ne sappiamo di cavalli, ne abbiamo tenuti in fida in estate per un paio d'anni e io e mia madre abbiamo fatto equitazione per diversi anni, e io continuo.

Lo terremmo a casa, abbiamo il paddock con la capannina, di giorno avrebbe la possibilità di stare qualche ora in giardino, abbiamo cani e gatti, e sopratutto i miei gatti girano e se vanno d'accordo gli farebbero compagnia, siamo in collina quindi di spazio ne abbiamo. Nelle vacanze ci sarebbe sempre qualcuno che se ne occupa.

C'è un vicino che produce il fieno e ci fa un pò di sconto già per i conigli.

Insomma, saremmo preparati.

Comunque la mia domanda è, secondo voi che genere di soggetto sarebbe più appropriato?

Età? Sesso? Puledro? Adulto?

In realtà è quasi più un sondaggio.

Se non sono mi sono espressa bene ditemelo, così cerco di sistemare gli errori e le incomprensioni.

Aggiornamento:

@Rosa Whovian in effetti avremmo anche noi escluso a priori uno stallone, non vorremmo incappare i disastri e doverlo dar via, per quanto riguarda il puledro a me piacerebbe tantissimo crescerne uno, solo che il fatto che vivano 30 anni mi intimorisce un pò, per il fatto che magari fra 15 anni cambiamo casa e andremo a vivere più vicini alla città...

Aggiornamento 2:

@Fioravante Patrone noi cerchiamo uno Shetland perchè sono piccolini, e se dovessimo cambiare casa sarebbe più semplice trovarne una con lo spazio sufficiente. Ci piacerebbe molto prendere un cavallo propriamente detto, ci eravamo anche innamorate di una cavalla in adozione da AnimaEquina, solo che per la stazza sarebbe più difficile trovare lo spazio. Quindi per adesso cercheremo uno Shetland.

P.S. Non scelgo ancora una risposta per vedere se qualcun altro risponde e in che modo.

2 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Premessa: immagino che abbiate delle buone ragioni per cercare uno Shetland, e in ogni caso questo è il vostro orientamento.

    Mi domandavo però come mai non pensiate di prendere un cavallo che si può montare, visto che avete esperienza, madre e figlia. Per esempio, un bardigiano potrebbe essere un'ottima scelta. Sono cavalli rustici, ideali per farsi delle passeggiate. E' stato il primo cavallo di mio figlio, ed è tuttora in scuderia. Una roccia!

    Detto questo, la scelta è vostra come i motivi per farla.

    Aggiungo solo che anch'io sconsiglio uno stallone. Sull'età, cercherei comunque un soggetto piuttosto giovne, visto che avete la possibilità di instaurare con lui un rapporto speciale. Certo, la vita non è molto prevedibile...

    PS: Mattiola, lascia tutto il tempo disponibile per avere il maggior numero di risposte. Tra l'altro ho visto che si può anche chiedere una estensione del tempo ;-)

  • Anonimo
    7 anni fa

    Premesso che secondo me avete i requisiti per averlo, secondo me sarebbe più consigliabile un soggetto giovane che così crescerebbe in mezzo ai cani, i gatti e gli altri animali che avete e sarebbe comunque abituato alla loro compagnia invece che a quella degli altri cavalli, secondo per quanto riguarda il sesso escluderei lo stallone perchè conosco persone che tengono cavalli interi che hanno avuto problemi dato che non avevano la possibilità di riprodursi, quindi penso che sia indifferente una femmina o un castrone. Poi si varia da pony a pony, quindi se vuoi evitare certi istinti che a volte sono propri dei cavalli maschi, prendete una femmina. Però ripeto, non è una scelta "obbligata" perchè secondo me anche il castrone va benissimo, solo che se avete in mente di prendere un puledro io consiglio una femmina.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.