Veronica ha chiesto in SportGiochi olimpici · 6 anni fa

GINNASTICA RITMICA !?

Salve :) mi piacerebbe sapere come funziona la classificazione delle gare di ritmica!

Ho sentito dire che esistono varie "serie" la serie A / B / C / D... ma da quale si deve iniziare ? quale è la più semplice ?? (funziona come a calcio ??? ) e che si suddividono in provinciali - regionali - nazionali - europei - e mondiali (olimpiadi)

vorrei avere delle delucidazioni su come funzionano le gare di ginnastica ritmica, quante "serie" ci sono, come si avanza a quella più difficile ??

Grazie mille in anticipo ! :)

:*

2 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    Allora... ahahah io faccio ginnastica ritmica, già ieri ti ho provato a rispondere però mi si è riavviato il pc :(

    Allora, le gare possono essere di gpt (ginnastica per tutti) dove stai su una striscia di pedana e fai delle difficoltà molto semplici senza musica per 30 secondi.

    Poi ci sono le gare promozionali e le gare normali. Nelle gare promozionali, fai una gara e basta. Nelle gare normali ti qualifichi... per esempio fai una gara promozionale regionale e finisce li, se invece vinci una gara regionale normale, ti qualifichi per fare le gare nazionali ecc.ecc.ecc.

    In una gara di categoria, vieni diviso a serie... le serie sono: amatoriale, serie d, serie c, serie b, serie a, ma in alcune gare puoi trovare anche la serie etoile e la serie gold. Ci sono delle difficoltà obbligatorie (che vengono date ad ogni gara, sono 10 e sono semplici per l'amatoriale e sempre più difficili fino alla serie a... non ti posso fare degli esempi perchè in tutte le gare le difficoltà sono diverse...) poi ci sono delle regole, tipo "se vuoi aggiungere un salto, devi aggiungere anche..."

    Oltre alle serie si è divisi anche per età: esordienti, allieve, junior e senior...

    Poi ci sono le gare di specialità, dove non siete divise per serie, ma vi scontrate in un attrezzo...

    In tutte le gare (tranne quelle di gpt) l'esercizio dura generalmente 1:30 e sono con la musica.

    Ci sono le provinciali (la tua città), se ti qualifichi vai alle regionali (tutte quelle che si sono qualificate della tua regione), poi vai alle nazionali (tutte quelle che si sono qualificate in tutta italia)... di solito quando vinci una gara importante come le nazionali, ti chiamano per entrare nella nazionale e da li fai europei, mondiali, olimpiadi, coppa del mondo ecc.ecc.

    Fonte/i: Mi puoi dare la migliore risposta? Sono 2 giorni che ti provo a rispondere ahahah
  • 6 anni fa

    Io faccio ginnastica ritmica da molti anni e posso un po spiegarti: il livello più semplice di gara è il torneo Gpt (ginnastica per tutti) che già si divide in tre categorie (1 livello 2 e 3) ed è molto semplice devi fare qualche mossa senza musica un totale di 30 secondi.

    Poi si passa alla serie D che già è più difficile perché l'esercizio(il balletto) dura 1 minuto ed è con la musica e non puoi portare come balletto il corpo libero perché è più semplice puoi portare solo attrezzi (palla cerchio ecc), poi la serie C è uguale solo che aumentano le difficoltà( che sono ad esempio la rovesciata, spaccata ecc) e queste ancora sono ad un livello normale, cioè poi serie B e A sono competizioni molto difficili, comunque si suddividono in provinciali se gareggi solo con la tua città, regionali con la tua regione e nazionali con tutta l'Italia (e così via )fino ai nazionali le più brave della mia palestra partecipano, poi sono competizioni difficilissime. Si passa da una serie a un'altra vincendo più volte quella serie: se ad esempio arrivo tra i primi posti, nella serie D vuol dire che sono pronta a gareggiare in serie C

    inoltre ti dico un'altra cosa anche se non me lo hai chiesto xD che si suddividono in base all'età in prima fascia (dai 9 anni) seconda fascia (da 11 anni) e terza fascia(dai 14 mi sembra)

    Fonte/i: Come ti ho detto faccio ginnastica ritmica da molti anni e ho partecipato a molte gare, spero di esserti stata d'aiuto :)
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.