Alfonso ha chiesto in Politica e governoEsercito · 6 anni fa

E' vero che nella Legione Straniera anche se uno è miope può entrare?

Facciamo che uno si differenzia dagli altri nei test psicofisici (differenzia in modo positivo, ovviamente), però ha difetti visivi, loro cosa fanno? lo scartano, oppure lo accettano?

Aggiornamento:

Mi hanno detto che nella Legione accettano qualsiasi tipo di miopia! anche perché come dice il 1° utente, ormai la miopia è molto diffusa, quindi...

Aggiornamento 2:

Jhon

Perché voglio fare il militare! ora di sicuro gli altri (compreso te) penseranno questo è un'altro che gioca alla Xbox e quindi vuol fare il militare... no, non è affatto vero, so che in guerra ci sono più di 1000 modi per morire e il 99% di questi accade senza che uno se ne accorge, poi si calcolano altri fattori del tipo in un bel mezzo di una sparatoria, come bisogna comportarsi? questo penso che me lo imparano loro, di certo come sono ora (un normale civile) in mezzo ad una sparatoria al 90% i suono dei proiettili mi paralizzerebbe e mi farebbe finire a terra tutto tremante!

Comunque visto che come mi ha detto più di una persona che in Italia entrano i raccomandati e quelli "perfetti", perfetti nel senso che hanno molti brevetti e nessun difetto visivo! voglio entrare nella Legione, perché mi hanno spiegato che li anche se porti gli occhiali, se ne fregano!

La mia unica paura è che i Legionari si arruolano per uccidere, io voglio fare il militare per difendere l

Aggiornamento 3:

Fonzi

E' ovvio che facendo questo tipo di mestiere, devo anche calcolare il fatto che posso uccidere! io intendevo dire uccidere tipo come fanno gli americani, che è diverso! scrivi su Google "Americani che sparano cani" oppure "Americani che profanano cadaveri dei nemici" o "Armi segrete americane" e guarda le conseguenze che hanno avuto in Iraq, ecc... e la mia unica paura è che questa cosa accade anche nella Legione! Io sono in cerca di valori quali Rispetto, Onore, Fedeltà, ecc... non ammazzare gente innocente!

E poi come la vedo io nessuno merita di morire, perché se ti chiedi dove è nata quella persona e sopratutto con chi, capisci perché ha fatto certe scelte e alla fine provi QUASI pietà per quella persona.

Aggiornamento 4:

Comunque giusto, degli idioti non me ne frega niente! ma non me ne frega neanche niente di quelli che si uccidono con le sigarette, degli obesi, di quelli che seguono come pazzi le partite di calcio, ecc...

4 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Migliore risposta

    In nessuna forza armata al mondo è motivo di non idoneità, salvo alcuni ruoli delle forze speciali e dei piloti di aerei.

    Dicendo questo John ha ancora una volta dato prova che non è chi dice di essere. Conosco molto bene il pensiero dei ragazzi del 9° su questo argomento e soprattutto parlano i fatti. Per il resto ognuno fa il soldato per una motivazione diversa: per uccidere, per imparare tecniche di sopravvivenza, per il prestigio...etc, e ti assicuro che la Legione (che fai bene a scrivere in maiuscolo) è un corpo militare di cui la Francia va fiera: non è che servendo la Legio si va in guerra contro l'Italia. Ormai poco cambia in quale esercito si milita, l'occidente si muove come un blocco unico. Per concludere, io non ci trovo comunque niente di sbagliato in chi, come me, si arruola per uccidere degli bastardi stupra bambini: anzi, devi guardarti da chi è in un militare e ti dice che è contro la violenza, perchè è quanto di più ipocrita esista. Nel momento in cui tu dici che ti vuoi arruolare per difendere gli altri, ti arruoli esattamente per il mio stesso motivo; l'unica differenza consiste nel fatto che io lo dico senza problemi, che per difendere, occorrerà eliminare le minacce senza pietà. Uno che si arruola non è necessariamente un guerrafondaio, ma crede nella risoluzione di molti problemi mediante l'uso disciplinato della forza, e lo sai bene, non prenderti in giro da solo e dì senza paura le cose per come stanno, solo gli idioti ti giudicheranno male, e a noi non importa degli idioti giusto?

    Ah Johnny, tu solo con i documentari li conosci sti corpi.

    Ho capito, ma ti ripeto, la Legione non ha nulla a che vedere con gli stereotipi che si sono creati negli anni, ed è un nobile e degno corpo militare, con disciplina molto più ferrea di quella di reparti più rinomati come quelli americani. Dai un'occhiata in questo forum, ci sono alcuni legionari in servizio e in congedo, e sono tutti bravissime persone; è talmente completo che non avrai modo di fare domande, perchè nelle discussioni già aperte si risponde a tutto. Se hai intenzione di iscriverti guarda prima le presentazioni degli altri utenti, perchè sono molto fiscali ;-) http://www.legiopatrianostra.it/

  • 6 anni fa

    penso di si ci sono tanti che portano occhiali nella legione e la miopia e diffusa io stesso sono miope..quindi non penso che ti scartano poi se fai benissimo tutti i altri figurati...

    Fonte/i: io
  • 6 anni fa

    Come in tutte le altre forze armate, ci sono dei limiti anche per la miopia, se li superi non entri. Se sei "Cecato come una talpa" difficilmente sari idoneo al servizio militare, in qualsiasi esercito del mondo.

  • John
    Lv 4
    6 anni fa

    Mi permetti una domanda? Perchè vuoi entrare nella Legione? o meglio ancora cosa ti affascina?

    No assolutamente, non ti giudico per quello che hai detto, e non penso che sei un ragazzino che sta sempre dietro a un gioco. Ma continuo a non condividere l idea di arruolarsi in una nazione che non è la tua, è stato detto più volte che i legionari sono mercenari riconosciuti ( è stato scritto anche in un libro di J. Parker Dentro la legione straniera, quindi non me lo sto inventando ), e carne da macello, infatti vengono impiegati nelle prime linee. Fossi in te mi informerei meglio, registrati in qualche sito di legionari e fatti raccontare poi dimmi se non è come dico io.

    Adesso Fonzi conosce anche i ragazzi del 9 e conosce anche i loro pensieri. Quando hai finito avvisami. Ognuno è libero di pensare e di dire ciò che vuole. Peccato che ci sono documentari e fonti attendibili di ciò che dico, quindi .. Peccato che do informazioni più sensate delle tue.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.