ledzepiv ha chiesto in Arte e culturaStoria · 7 anni fa

Amerigo Vespucci era un navigatore esoterico?

Aggiornamento:

Davvero?!?

5 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    No

  • Anonimo
    7 anni fa

    È indubbio che Amerigo Vespucci sia stato uno dei più grandi navigatori ed esploratori del cosiddetto "nuovo mondo". Il suo contributo maggiore fu quello dell'aver intuito, dopo una seconda spedizione attraverso l'Atlantico, che le nuove terre scoperte dal navigatore genovese Cristoforo Colombo non fossero terre asiatiche ma bensì dei nuovi continenti (da qui il termine "nuovo mondo") facenti parte di un'ipotetica quarta parte del globo.

    A quelle terre fu dato un nome che ricordasse quello del navigatore, ovvero Americhe (da "Amerigo").

    Riguardo i rapporti di Vespucci con dottrine esoteriche non se ne é mai sentito parlare.

    Fonte/i: Joker.
  • 7 anni fa

    no

  • 7 anni fa

    In effetti lui navigava sugli inesplorati mari dell'ignoto...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    "esoterico" ? ma di osa parlii ? egli viagió sopratutto nell america

    meridionale, egli per primo si accorse che il tutto era un nuovo con-

    tiente, al quale gli storici dettero il suo nome : anerica

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.