come posso uscire da questa ossessione?

Da parecchio tempo sono fissata con il mio fisico. Non mi piace, non è come lo vorrei e pur essendo nel peso forma voglio dimagrire.

Bene, tutto questo è iniziato più di un mese fa, mi sono messa davanti allo specchio e ho detto che il mio fisico non mi piaceva, così ho deciso con grande determinazione che avrei fatto una dieta ipocalorica.

Ho iniziato questa dieta e sono riuscita a portarla avanti per soli quattro giorni perché mi venivano degli attacchi di fame spaventosi, eppure mangiavo!

Cioè, non è che digiunavo tutto il giorno e poi mi abbuffavo, no! durante la giornata mangiavo normale (cose poco caloriche), facevo esercizio fisico e poi mi abbuffavo uguale, provocandomi dei sensi di colpa enormi.

Dopo questa prima dieta ho fatto diversi tentativi che sono andati a finire tutti allo stesso modo, ovvero quello di accantonare la dieta e abbuffarsi.

Successivamente continuai a guardarmi allo specchio e con il passare dei giorni iniziai ad accettarmi un po', non mi vedevo così brutta e pensai davvero che forse ero riuscita a togliermi di torno questa ossessione, ma non è stato così, perché ieri sera mi è capitato di vedere le foto di una modella con delle gambe per me bellissime e che non avevano nulla a che vedere con le mie, allora ho detto 'adesso basta, mi ci devo mettere di punta e devo raggiungere l'obbiettivo che desidero, voglio sentirmi bella'.

Quindi, stamattina mi sono svegliata e ho iniziato di nuovo a mangiare cose leggere: una pesca a colazione, carne bianca e insalata a pranzo, un'altra pesca verso le 4 e poi... 4 fette biscottate con la nutella prima di cena.

Questa è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, a cena ho mangiato tantissimo e dopo cena ho mangiato pane e di nuovo nutella, ma non per fame, non so nemmeno io il perché.

Dopo aver mangiato ciò mi sono sentita in colpa da morire, ho iniziato a piangere, sono andata in bagno, mi sono chinata sulla tazza del cèsso e mi sono messa due dita in gola con l'intento di vomitare.

Ho pensato 'se adesso vomito tutto è come se non avessi mangiato nulla' ma non ci sono riuscita, sono una codarda, mettermi quelle dita in gola mi ha fatto malissimo, non riuscivo a respirare quindi ho lasciato perdere le dita e sono corsa in cucina a mangiare fette biscottate con la marmellata, biscotti ecc... quasi per rabbia, dopo di che mi è venuto in mente che se non vomitavo con le dita in gola potevo provarci bevendo qualche porcheria, quindi ho fatto bollire dell'acqua e ci ho spremuto un limone intero dentro, poi l'ho bevuta ma non ho vomitato comunque, allora ho fatto del caffè col sale ma non sono riuscita a berlo perché faceva troppo schifo.

E adesso sono qui e mi sento una mèrda. Che cosa devo fare?

Per favore non aggreditemi, sto solo cercando qualcuno che mi dia dei consigli e non posso parlarne ne con i miei parenti ne con i miei amici

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Ciaoo!

    Allora innanzi tutto, come penso saprai già stai passando un momento chiamato "adolescenza" in cui starai male, non ti capirà nessuno, farai scelte nuove e incomincerai a guardare il mondo con occhi diversi. So che è davvero dura, ho letto altre tue domande nel tuo profilo e devi sentirti davvero male o comunque non so "diversa", ma non per questo in senso negativo. Ora non voglio uscire dall'argomento che hai chiesto ma sappi che per ogni problema che ti verrà tu cerca di non farci un dramma.

    Come ho letto mi sono spaventata, tu devi restare come sei, ti devi piacere per come sei e non guardare le gambe delle modelle anoressiche che tra poco muoiono anche in passerella.. Penso che magari dovresti diminuire con la nutella ed esagerare di meno col cibo e porti dei limiti, ricorda sempre di mangiare frutta, e non troppi carboidrati, se cerchi su Google saprai cosa fare!

    Allora per la questione del vomito assolutamente NO!! Devi essere respondabile delle tue azioni e dei tuoi sbagli, da i tuoi sbagli appunto non saprai piú sbagliare, quindi hai mangiato molto? La prossima volta mangieró di meno. Sono ingrassata? Mi impegno per dimagrire, ma se sei nella norma non crearti questi problemi per non averne altri psicologici e fisici come appunto ad esempio l'anoressia, ma anche bulimia. Certo, penso che dopo questo commento nn mi ascolterai, ma ricorda che se stai bene nn cercare di star meglio ancora perchè poi se capita qualcosa di male sei fritta! Spero abbia capito l'esempio, non per forza devi essere magrissima, sinceramente io ad esempio preferisco le cicciotelle rispetto le magre (non lo dico perchè sono cicciona!)

    Spero di esserti stata d'aiuto, non fare cavolate!! Ciaooo!!

  • 7 anni fa

    Te con qst paranoie assurde ti stai solo rovinando! Davvero non metterti più dita in gola. Se vuoi dimagrire mangua sano. E poi perché ti tiri qst paranoie le donne in carne piacciono. Meglio in carne che scheletriche. Ti assicuro le modelle nn sono perfette. Sono assai ritoccate con photoshop. Io faccio proprio questo come lavoro. Cmq se vuoi dimagrire un pó vai da un dietologo. Lui ti incoraggia a portarla a termine.

    Ciaooo

  • 7 anni fa

    Questa è la strada più comune verso la bulimia. E' un disturbo molto grave quindi a mio avviso DEVI parlarne con qualcuno, meglio se i tuoi genitori, magari affiancati da uno psicologo o psichiatra. Capitava anche a me di mangiare troppo e poi sentirmi in colpa ma poi ho capito che questo era un sintomo di qualcosa che avevo dentro e che non capivo. Auto-analizzandomi ho capito l'origine di tutto questo e ho risolto. Il tuo disagio è comprensibile, è piuttosto comune ma comunque va risolto sennò la cosa rischia solo di peggiorare. Devi iniziare a lavorare sul tuo modo di vedere le cose, devi capire che l'estetica non è tutto, che le modelle che vedi in tv, riviste ecc... non sono reali perché ritoccate al pc o supermega truccate, sistemate e tutto quello che ci va dietro. Devi imparare ad apprezzare te stessa per quello che sei, per quello che puoi dare, per quello che puoi fare. Ricordati che sei un essere vivente e solo per questo sei ECCEZIONALE, BELLISSIMA e soprattutto UNICA. Sei un miracolo dell'universo. Inizia a vederla così.

    Poi se vuoi un ulteriore consiglio, per mantenerti in forma potresti adottare una dieta vegana, ovviamente vista sotto un punto di vista scientifico, perché nessuna dieta va fatta a caso. Potrebbe aiutarti a sentirti più leggera e allo stesso tempo energetica e più felice.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.