Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 8 anni fa

Fumare ogni sabato a 15 anni fa male?......?

Ogni sabato i miei amici comprano l'erba e se la fumano.. si faranno 2-3 spinelli a testa in occasioni importanti esagerano ma certi sabato si fanno un solo spinello e certe volte quando l'erba manca prendono il fumo.. secondo voi a lungo andare rischiano qualcosa? ... non voglio moralisti del caxxo che non capiscono nulla ma voglio una vera risposta da un esperto di cannabis ..cioè marijuana

9 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao. premetto che non sono un moralista e che fumo ganja tuttora. Viviamo in un paese del c***o ovvero dove ci sono tanti moralisti e poche persone intelligenti. Non ti sto a spiegare tutta la storia della cannabis ma ti dico soltanto che si suddivide in Medicinale (cura molte malattie ma non fonde) e Cerebrale con principio attivo ovvero THC (tetraidrocannabinolo), il contrario della medicinale. La Cannabis medicinale ha i CBD (cannabinoidi) con una percentuale molto più alta rispetto al THC. La cannabis da consumo abituale ha un tasso di THC che arriva al massimo al 20/21%, mentre il fumo o hashish (ricavato dalla resina delle cime della cannabis, ha una percentuale di THC esagerata ovvero che arriva anche al 90% con le qualità più potenti). La cannabis che ho appena descritto ha i seguenti effetti : sonnolenza ( e fidati che mi è molto servita quando rischiavo di passare molte notti in bianco), molta fame detta "chimica" (brutta se ne fumi tanta perchè ti svuota lo stomaco, non muori ma non stai bene), tantissime risate e perdita di cognizione del tempo e del luogo in cui ci troviamo. Non ti perdi ma ti senti disorientato perchè non sei in uno stato normale. L'unico rischio del fumarla a lungo andare può essere la perdita non vertiginosa dei neuroni, e della memoria a breve termine, ma per il resto è un toccasana e puoi benissimo farne un uso sempre moderato. Mi raccomando non andare alla cieca a cercarla perchè molti la appesantiscono in fatto di grammi con ammoniaca e altre volte ci spruzzano sopra acidi o droghe. Da una parte ti stimo perchè è molto meglio "uccidersi" di cannoni che di alcol sempre che tu non ne faccia uso. CIAO

    PS: dato che associandola al tabacco in fase di rollaggio e consumandola a lungo andare ti rovina i bronchi e polmoni, hanno inventato il Vaporizzatore, non so se ne hai sentito parlare, ma a parer mio anche se costa carissimo è ultrasalutare e ci guadagni in futuro perchè soltanto mettendo uno 0,5g o 0,7g tramite vaporizzazione e non combustione, puoi consumare il quantitativo appena descritto anche 2 o 3 volte senza perdere l'effetto iniziale.

    Eccoti il link : http://www.storz-bickel.com/vaporizer/plenty-volca...

    il prezzo se non ricordo male si aggira intorno ai 350/400 € ma secondo me sono spesi bene. Ovviamente va bene per stare in casa!

    Fonte/i: Personali
  • 8 anni fa

    Ovvio

  • y8
    Lv 7
    8 anni fa

    chi è esperto di cannabis ? e lui che consigli vuoi che ti dia....

    sei vuoi diventare tossic:a .......

  • Anonimo
    8 anni fa

    certo che fa male

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    il mio ragazzo fuma tutti i giorni da 5 anni, non fa male, anzi, ti fa sentire meglio se fumi solo e unicamente per il piacere di fumare.

    p.s. NON ANDARCI COMUNQUE TROPPO SOTTO

  • Anonimo
    8 anni fa

    no tutt'altro fa benissimo ed è pure consigliato dai medici...

    però c'è un dettaglio: se continui non sarai più in grado di fare domande su yahoo(se capisci cosa intendo)

    la droga non annebbia la mente, ma la cancella, è come un hard disk: ne cancella alcuni byte alla volta, scendendo nel profondo sino a cancellare il programma che serve per esplorare il pc, non cancella il sistema, ma lo rende inutilizzabile. un esempio: il cervello di una persona appena MORTA, il cervello è li ma prova a chiedere al morto di pensare o almeno di dirti che è morto.

  • 8 anni fa

    Rischiano il tumore ai polmoni COME SE FUMESSERO DELLE NORMALISSIME SIGARETTE. Ad oggi, i test medici NON evidenziano alcuna correlazione tra cannabis ed effetti negativi di alcun tipo, semmai la cannabis è usata spesso come calmante prescritto medicalmente dove ciò è legale. E' una sostanza non legale in Italia (forse ancora per poco) ma non per questo per forza dannosa o addirittura mortale come certe teste vuote (leggi cattolici bigotti) sostengono.

    Fonte/i: Wikipedia, blog in giro per il web, mio amico medico chirurgo
  • rocky
    Lv 6
    8 anni fa

    siete dei poveri pezzenti, che non faranno nulla nella vita

  • Anonimo
    8 anni fa

    tranquillo che non fa male....anch io me ne sparo qualcuna quando capita. anzi in certi casi fa bene. il problema è quando ci si prende la mano. comunque tranquillo che fa sempre meglio che bere. almeno il giorno dopo non hai mal di testa ecc. anzi ti fai una bella dormita . quindi l erba fa bene. è solo lo stato che non vuole legalizzarla a causa dei alcolici sennò rischierebbe di far andare male l economia dei alcolici stessi. :) l erba fa bene qualche volta a settimana :) senza esagerare :D allarga i bronchi ti fa respirare meglio e sfoga lo stress :) quindi buon divertimento :D

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.