Testo rap nuovo (pubblicato anche 20minuti fa) pareri? se vi piace potreste diventare fan su yahoo? graxie?

Due mondi: 

Un altra mattina con la sveglia alle sei 

Vado al cesso pensando ai cazz! Miei 

Mi lavo la faccia e mi guardo allo specchio 

Non ho ancora diciott anni e mi sento già vecchio 

Ma poco poco importa, non devo fare tardi

Dai amore non fare così ti richiamo più tardi 

Entro nel furgone dei traslochi come ogni mattina 

con ancora addosso la rabbia del giorno prima 

Torno a casa distrutto dalla vita 

Come un cane in gabbia senza via d uscita 

Accendo lo stereo e chiudo gli occhi mi rilasso 

Mi lascio trasportare dal suono e me la passo

Come da copione giornata di merd@ 

Non importa se natale o lunedì 

Sempre a spostare mobili ma per mia scelta 

Capisco che non si può viver così

Son tornato a casa tardi anche stasera 

Non capivo più un caxxo dopo quella miscela 

Sono in depressione e non mi sembra vera

Quella festa assurda in quella barca a vela 

la mattina mi sono trovato il sangue dal naso 

In soggiorno il televisore spaccato 

Il quadro è stato spostato 

La cassaforte vuota senza nulla 

Non era rimasto manco il velo della culla 

Tre donne per terra senza sensi 

E mi sono accorto che mi mancavan tre denti 

Presi le pastiglie che prendo ogni giorno 

Ma stavolta ho esagerato gira tutto intorno 

Mi sento male al cuore cado a terra 

E capisco che anche oggi è..

Come da copione una giornata di merd@ 

Tutta la giornata depresso con la coperta 

Non vorrei questa vita ma non ho scelta 

Arrivano i miei metti apposto alla uelta

Dopo essermi spaccato di lavoro in ufficio 

Trovo la casa distrutta è come un mo aleficio 

Mio figlio è svenuto sul pavimento 

Pastiglie ovunque e brutto tempo 

Appena si rialza le prende sto drogato 

Lo dico sempre ma l ho sempre lasciato 

In pace, perché ero come lui e ora sono peggio 

È un altro anno dove non so chi votare al seggio 

Quindi penso che restero a casa 

Tanto questo momento prima o poi passa 

Tanto se voto cade Comunque il governo 

Quindi tanto vale dire di no

Come da copione in sto paese di merd@ x3

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Una mattina ti svegli alle 6, vai in bagno, ti lavi e rifletti sul tuo futuro, chiami la tua ragazza e le dici di non lamentarsi (?), esci di casa col furgone (non capisco se per lavoro o per altre faccende) tutto arrabbiato per quello che è successo il giorno prima (a questo punto devi raccontare quello che ti è successo il giorno prima altrimenti ha poco senso), rientri in casa stanchissimo e ti metti ad ascoltare musica pensando al lavoro faticoso che devi fare tutti i giorni (qui comincio a capire il verso 7), pensi ad una festa in cui ti sei ubriacato e sei stato picchiato (?), trovi in disordine il soggiorno con tre donne assassinate (ma a casa tua?), prendi delle pastiglie e ti sdrai sul pavimento pensando alla solita giornata che passi quotidianamente. Passi la giornata in depressione perché non ti piace la tua vita finché arrivano i tuoi genitori chiedendoti di rimettere tutto apposto anche se tu non vuoi. Guardi tuo figlio sul pavimento (hai 17 anni e sei già padre? rivedi verso 4) e delle pastiglie in una giornata dove c'è maltempo. Aspetti che si rialza tuo figlio "drogato" e ripensi che da giovane eri come lui (qui comincio a capire che nel verso 38 sono i tuoi genitori che "parlano" di te). Come tutti gli anni non sai a chi votare nelle elezioni politiche (se sei minorenne non puoi votare a prescindere XD) e resti a casa.

    Ti ho fatto il riassunto di come l'ho interpretato io (come ti ho fatto notare ci sono molte parti che non sono chiare)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.