Zoe <3
Lv 6
Zoe <3 ha chiesto in Animali da compagniaCani · 8 anni fa

Dov'e' piu diffusa la leshmaniosi?

Ciao a tutti,dov'e' piu diffusa la leshaniosi(spero si scriva cosi) in italia?? A settembre vado in.vacanza e porto il mio cane! Vado in puglia(circa)

il cane sara' protetto o da advantix o da scalibor,tanto hanno lo stesso principio e tutti e due proteggono da pulci zecche e anche dalle zanzare:)

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao.

    La Leishmaniosi purtroppo oramai è endemica praticamente in tutta l'Italia (e se proprio vogliamo fare una distinzione in primis in tutto il Sud e Isole, ampiamente in Toscana e in Liguria): pertanto a meno che tu non vada in Trentino (e comunque anche lì bisogna valutare bene l'annata) dovrai sempre fare prevenzione!

    http://www.dogsitter.it/it/cani/attualita/leishman...

    La Puglia, inutile a dirlo, purtroppo è una zona ad altissimo rischio di Leishmaniosi, e quindi è bene soprattutto in questo periodo in cui il rischio è davvero elevatissimo avere la massima attenzione.

    Quindi:

    1) Advantix ogni 20gg (e NON 1 volta sola al mese in quanto è troppo poco e in questa maniera proteggeresti il cane solo da pulci e zecche) in modo da proteggere l'animale appunto oltre che da pulci e zecche, anche da leishmaniosi (pappataci) e in parte filariosi (zanzare).

    In alternative usa appunto il Frontline Combo per pulci e zecche insieme allo Scalibor per pappataci e zanzare.

    Io personalmente preferisco usare l'Advantix in quanto mi sento più sicura. Attenta che se fai il bagno al cane al mare di frequente lo Scalibor perde parte dell'efficacia quindi magari giusto nel momento in cui il cane è in acqua toglielo.

    2) In più usa sempre un prodotto naturale a base di Citronella, Olio di Neem, Geraneo, Rosmarino, etc. Io ti consiglio o di comprare uno spray in farmacia alla Citronella, oppure il Defendor della Candioli (lo trovi in internet o in negozi specializzati), oppure oli essenziali da mischiare con un pò d'acqua all'Olio di Neem. Questi prodotti sono da dare sempre insieme ai prodotti chimici suddetti, e servono per aumentare la protezione dell'animale. Sono da spruzzare/spalmare soprattutto dopo le 17 e per tutta la notte (il più possibile) ogni 2h circa, e soprattutto quando uscite la sera.

    3) Esiste il vaccino uscito quest'anno. Oramai ora è ovviamente tardi per farlo, ma magari pensaci per il prossimo anno. Seppur abbia una protezione sola del 70-75% e un prezzo ancora molto elevato, sembra aver dato ottimi risultati.

    4) Stanno uscendo anche altri prodotti per prevenzione. In America e Spagna già usano delle pastiglie (di Peridon... quello che noi usiamo come antiemetico) come prevenzione oltre che come cura della leishmaniosi, in quanto è stata vista una maggiore resistenza in cani così trattati nei confronti dell'insorgenza della malattia. Tuttavia su questo punto ancora molti veterinari soprattutto italiani sono in dubbio... quindi forse è il caso di aspettare ancora un pò.

    5) Ricordati poi ovviamente di far dormire SEMPRE il cane in casa: è la miglior prevenzione che tu possa regalargli. Se hai la possibilità di avere delle zanzariere sarebbe proprio perfetto!

    Considera che l'antiparassitario e i prodotti naturali servono per evitare che i pappataci pungano il cane facendo intorno a questo come una sorta di barriera (anche se ovviamente non se ne ha assolutamente alcuna certezza). Con il vaccino invece parliamo di una reazione anticorpale che fa si che anche se un flebotomo infetto punge il cane questo non viene infettato (con un 70-75% di successo). Per il Peridon è un discorso un pò più particolare di cui bisogna ancora sapere molte cose. Quindi sono tutti aspetti importanti aggiuntivi, e uno non esclude l'altro.

    Parlane bene con il tuo veterinario comunque!

    Infine ricorda anche che il cane deve essere ovviamente microchippato, vaccinato e trattato per la filariosi (in Puglia non ce ne è molta ma oramai comincia ad essere preoccupante anche lì).

  • Arya
    Lv 6
    8 anni fa

    al sud è la zona più diffusa poi salendo c'è meno rischio...

  • 8 anni fa

    Ciao! :D Il tuo cane non avrà problemi,la Leishmaniosi (così si scrive :) ) è diffusa soltanto nel Sud,o almeno ce ne è di più,precisamente nel mar mediterraneo :) Quindi se io non mi sbaglio la Puglia dovrebbe essere sia nello Ionio ma anche nel Mediterraneo,quindi guarda un po' te perché non l'hai scritto :) Un bacio ^3^

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.