cosa ? conoscete dei rimedi per?

una spada conficcata nel torace ? :/ m'ha trapassato da parte a parte.Cioè, oggi stavo sonnecchiando su l'amaca, nella mia baita in montagna, e ad'un tratto si prostra davanti a me un giovane, abbigliato in modo assai particolare : Indossava un'armatura da cavaliere, sopra una tunica da sacerdote, sia l'armatura che la tunica erano bianco perla, nella parte dell'armatura che copriva il torace vi era raffigurata una croce, abbastanza sottile ma ben visibile . Al fianco aveva, custodita in un fodero, una spada lunga e abbastanza larga, minuziosamente decorata.Il ragazzo, da volto fanciullesco, aveva dei lunghi capelli corvini, raccolti in un cosa di cavallo, con qualche ciuffo cadente sui lati centrali del volto, e una barba rada appena visibile.Era altro circa 1 metro e 85.II ragazzo si rivolse a me con un tono neutrale: "sei tu Satana ?"

Io gli risposi seccato : "nooo, sono solo uno dei tanti con delle corna caprine !"

Lui senza continuare il discorso estrasse la splendida spada dal fodero rosso sangue e si avvento su di me con ferocia.

colto di sorpresa, esclamai "ohmmerda !! "

Ovviamente evitai il colpo e il fendente tracciò nell'aria un brillante fascio di luce falciforme.

Senza pensarci 2 volte, feci un balzo verso l'albero che sorreggeva una dell'estremità dell'amaca, dove era appoggiato il mio spadone, lo afferrai rapidamente e, dopo essermi messo nella posizione adeguata, lo sguainai. Splendido, nonostante l'avessi visto millemila volte lo pensavo sempre. Era un grande spadone lungo poco meno di 2 metri, l'elsa era ricoperta di cuoio nero e il pomolo come la guardia e il resto dell'impugnatura era di un grigio scuro e opaco. Al centro della guardia cruciforme,ovvero leggermente sopra la fine dell'elsa v'era inciso in altorilievo un pentacolo rovesciato inscritto in un cerchio; favoloso ! La lama, larga almeno 7 cm, spessa 1 e mezzo e lunga più di un metro e mezzo, era di un colore perlaceo lucente, la scanalatura profonda neanche mezzo millimetro, larga 2 cm, ricchissima di decorazioni da motivi curvilinei e arricciati, abbastanza sottili.

Dopo aver ammirato per un istante l'arma che brandivo, balzai addosso al giovane; fu l'inizio di un l'ungo e estenuante duello....

Dopo una lunga serie di eleganti fendenti, pesanti tondi, violenti affondi, fluide capriole, legadri balzi e altre mosse di una spettacolarità rara, io e il ragazzo ci scrutammo, quasi esausti. Per interrompere i ritmi estenuanti del duello, domandai al ragazzo : "prfitteri ?", lui interrogativo rispose: "cosa ?"

Io : "SUUUCA!! lol, voi sacerdoti ci cascate sempre !"

lui, irritato, affermo "tsk, mi ero dimenticato si quanto fossero banali e stupide le battute dei Demoni !", e quasi senza concludere la frase mi lancio addosso un coltello da lancio, che incredibilmente mi recise una vena del collo. mi lascia sfuggire un gemito di dolore, nonostante mi reputassi il migliore fra i di noi, pensai "qual ragazzo è più abile di quanto immaginassi".

Il sangue iniziò a sgorgare fuori dalla vena, interrottamente . Non gli dedicai grande attenzione, infondo ero pur sempre un demone !Ciò che attirò la mia l'attenzione in quel momento fu il grido di un passante. tra l'altro, era insolito vedere un passante da quelle parti, dato che era risaputo che io vivessi li, ma continuiamo... Il passante, anzi, La passante, era una giovane donzella, di si e no 15 anni, con indosso una veste bianco puro, dalla pelle candida e i lineamenti delicati, i capelli erano mossi e aveva degli'occhi scuri, forse marroni, penetranti...anzi no... Ipnotici...

Dedussi che era stata la vista del sangue a farla urlare. Poi rimasi a osservarla ammaliato... appena dopo, sentii una fitta lancinante nel torace, la mia spada mi scivolò dalla mano, il mio avversario mi aveva infilzato con violenza ! urlai. La carne, a contatto con la lama evidentemente benedetta, iniziò a bruciare e si attaccò al metallo, Il mio nemico tentò di riestrarla, ma non riuscì nell'impresa e lo spinsi via con una manata, ero furioso ! Sollevai la la mano d'inanzi a me, a mezz'aria, col palmo rivolto al celo, un'istante dopo si formò un globo incandescente di fuoco poco sopra il mio palmo, e lo scaraventai ferocemente sul mio nemico, che lo evito.E disse: "MAGIA?!"

Senza nessuna esitazione, si voltò e scappò....non persi tempo a inseguirlo, la mia attenzione ricadde laddove avevo visto la fanciulla in precedenza che, purtroppo, non c'era più.... Rattristito andai in casa, ed eccomi qui !

FINE

xD...ok, ho scritto la domanda e poi mi son lasciato prender la mano, se hai letto sin qui ti ringrazio, spero ti sia piaciuta. Credo sia venuta abbastanza ok, anche se credo che ci siano svariati errori grammaticali xD.

Va bé ho scritto sin troppo, ciao ^^

cosa ? cosa ? cosa ?

Aggiornamento:

ç_ç , eddai c'ho messo un'ora e mezza a scriverla, provateci almeno é_è

Aggiornamento 2:

ho fatto la domanda anche per chiedervi come dovrei rimuovere la spada >.>

Aggiornamento 3:

ho fatto la domanda anche per chiedervi come dovrei rimuovere la spada >.>

6 risposte

Classificazione
  • Ambrix
    Lv 5
    7 anni fa
    Risposta preferita

    io tifo per il cavaliere bianco :3 sicuramente STRA gnocco XD

  • Dasy
    Lv 4
    7 anni fa

    ci sono alcuni errori in effetti, ma non ho capito la spada è ancora li? l'hai tolta? la fanciulla non è troppo giovane per te?

    ------

    non lo so ma se l'avessi chiesto a mia nonna t avrebbe risposto che l'importante è che hai fatto la càcca perchè in tal caso è tutto a posto e stai bene

  • 7 anni fa

    gloria oh satana..gloria a te satana signore..wuuuuuuu wwwww satata uuuuu wiiiiiiii glory wiiii uuuu spada trafittanuuuuu paura uuuu...

  • ?
    Lv 6
    7 anni fa

    Prfitteri ?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • che c.ulo hai visto il principe azzurro ,potevi anche chiamare !!!!!

    Fonte/i: lega l elsa( manico della spada) alla porta come si faceva per i denti e poi chiudila di colpo
  • Anonimo
    7 anni fa

    riassunto...grazie

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.