alberto ha chiesto in Animali da compagniaPesci · 7 anni fa

Malattia comune pesce rosso?

Vi chiedo un serio aiuto,mi servono risposte serie da esperti e non risposte stupide... ho un piccolo pesce rosso... è da 2 anni che lo abbiamo (vinto in uno di quei giochi delle fiere in cui bisogna tirare la pallina nella boccia del pesce) è diventato più grande e quindi gli abbiamo comprato una vaschetta più grande...che laviamo ogni mese circa, dentro ci sono delle biglie piatte colorate (quelle da acquario) e 2 navi di dimensioni piccole di plastica... ad un certo punto..(è da un po' che non laviamo la vaschetta) notai sul pesce... delle strane macchie bianche sul viso del pesce fino alle branchie... quindi quello che vi chiedo è di rispondere a questa domanda: che cosa sarebbero? e che malattia sarebbe?

Vi prego rispondete! sono veramente preoccupata

Il Proprietario, L'amichetto Sushi

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao, come ti hanno detto alza la temperatura, e sicurmente è stato uno sbalzo di essa durante un cambio d'acqua (la prossima volta inventati qualcosa per inserire acqua alla stessa temperatura che hai già in acquario). Si tratta del proliferare di un fungo appunto che si sviluppa nei variazioni di temperatura colpendo tutti i pesci...non è mortale di per se ma va curata subito...vai in un negozio di acquari e digli quello che ti ho detto, ti daranno un prodotto da mettere nell'acqua (attenta perchè "mangia" ossigneo pericolosamente e quindi serve un aeratore) e lasciare per qualche giorno (con i pesci sani anch'essi dentro per scongiurare epidemie) e poi vanno messi carboni assorbenti nel filtro e va cambiata l'acqua (prima biocondizionata e portata ad una temperatura gradevole per i pesci)...ciao

    CURA

    Se la malattia è all'inizio, prendi il pesce ed

    immergilo in una soluzione di acqua salata,

    preparata aggiungendo un cucchiaino di

    sale ogni litro di acqua, e tieni il pesce in questa

    soluzione per 15 minuti. (ovviamente l'acqua

    dovrebbe essere prima riscaldata a temperatura

    ideale per il pesce, o uguale a quella dell'acqua

    della vasca).

    se non funziona, non ripetere l'operazione ma

    compra un farmaco specifico come:

    ((((FUNGOL JBL., SERA Mycowert o TETRA fungistop.))))

    Usalo seguendo scrupolosamente il foglio illustrativo.

    Ricorda che se la micosi non viene curata è mortale.

    Spero di esserti stato utile. CIAO.

  • 7 anni fa

    Ciao!

    non credo ci voglia tanto per capire che stai sbagliando tutto.

    intanto,non dovresti tenerlo nella vaschetta ma in un acquario con filtro e riscaldatore.

    Anche se non sappiamo di quanti litri è la vaschetta,devi sapere che l'acqua va cambiata spessissimo(e questo stressa molto il pesce) dato che l'acqua si sporca subito e non avendo un filtro che trasforma l'ammonio,prodotto dalle feci dei pesci in nitrati,si è costretti a cambiarla spesso.

    mi sorprende che laviate ogni mese questa vaschetta.. è fatale per il pesce.

    Allora..per quanto riguarda le macchie bianche ti copio una risposta che parla di questo:

    potrebbe trattarsi di MICOSI, i sintomi sono:

    SINTOMI:

    Macchie bianche (come patina di muffa);

    bordi delle pinne biancastri e rigonfi;

    piccoli filamenti biancastri (simili ad ovatta).

    CAUSE:

    Attacco di funghi.

    il fungo più comune è la Saprolegna,

    questo (ed altri tipi di fungo) possono

    vivere normalmente in vasca, nei momenti ad

    esso favorevoli (sbalzi termici,stress,ridotte

    difese immunitarie) attacca ed infetta le

    micro ferite che eventualmente sono presenti

    sulla cute dei pesci, queste ferite possono essere

    causate da: lotte, parti pericolose o taglienti nell'

    allestimento, o anche per il contatto con le dita

    del padrone (per questo consiglio vivamente

    di non toccare mai la cute dei pesci).

    CURA

    Se la malattia è all'inizio, prendi il pesce ed

    immergilo in una soluzione di acqua salata,

    preparata aggiungendo un cucchiaino di

    sale ogni litro di acqua, e tieni il pesce in questa

    soluzione per 15 minuti. (ovviamente l'acqua

    dovrebbe essere prima riscaldata a temperatura

    ideale per il pesce, o uguale a quella dell'acqua

    della vasca).

    se non funziona, non ripetere l'operazione ma

    compra un farmaco specifico come:

    ((((FUNGOL JBL., SERA Mycowert o TETRA fungistop.))))

    Usalo seguendo scrupolosamente il foglio illustrativo.

    Ricorda che se la micosi non viene curata è mortale.

    @hello spank

    i funghi non vengono per la temperatura..semmai l'ictyo,e non serve neanche alzare la temperatura dato che i pesci rossi comuni vivono anche a -10°.

    è l'eccesso di nitriti e le miserabili condizioni riguardo le dimensioni della vaschetta e i valori dell'acqua. quindi prima di rispondere essere certi di quello che si dice.

    Fonte/i: Ciaoo!
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.