Sara ha chiesto in Bellezza e stileAcconciature · 6 anni fa

Consigli per i capelli?

Ciao a tutti, mi servirebbe assolutamente un consiglio su cosa fare con i miei capelli.

Premetto che ho origini africane e quindi i miei capelli sono i così detti "Afro".

Gli ultimi anni erano davvero belli, l'unica cosa è che li tenevo per molte ore del giorno legati. Poi ho deciso di fare disarriccianti e processi chimici vari, senza pensare alle conseguenze.

Il colpo finale l'hanno preso negli ultimi mesi per via dell'utilizzo della piastra a vapore e degli elastici che tenevo, nonostante risultassero lisci e morbidi.

L'essere di continuo in tensione li avrà "stressati" e adesso mi ritrovo con pochi capelli sulle punte e tanti e corti capelli alla radice. Rovinatissimi, un riccio smollato e crespo.

Ora vorrei sapere se qualcuno c'è passato e se sì, che cosa ha fatto.

Mia madre mi consiglia di rasarli a zero e aspettare che crescano, ma io non me la sento, non ho i c.o.g.l.i.o.n.i e non mi immagino con i capelli corti..

Rispondete vi prego

Sara

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 anni fa
    Migliore risposta

    Ciao,

    non serve che tu li tagli se ti fa sentire a disagio, anche se forse sarebbe il metodo più ricuro per riuscire a rinvigorirli il meglio possibile... Comunque, se decidi di non tagliarli il miei consigli sono questi:

    1) smetti di legarli definitivamente. So che è estate e fa caldo, ma evita di stringerli in code troppo strette. Piuttosto, legali in trecce molto morbide.

    2) evita piastra, arricciacapelli e phon a temperature troppo alte

    3) tagliali almeno un po', anche solo pochi centimetri

    4) seleziona dei prodotti adatti ai tuoi capelli. Devi sapere che molti shampoo sono molto aggressivi sia sulla cute che sulla radice del capello. Ti consiglio quindi di prediligere shampoo neutri o delicati, oppure con azione specifica per capelli stressati. Marche molto buone secondo me sono Biopoint e Kerastase (che sono marche specifiche di prodotti professionali e che quindi costano parecchio), oppure anche linee naturali ed erboristiche (come i Provenzali, Erboristica o Antica Erboristeria), meno costose ma comunque molto delicate.

    5) Devi cominciare a idratare i capelli con dei prodotti specifici: maschere e creme ristrutturanti (soprattutto ai semi di lino, al karitè e alla calendula).

    I provenzali ha anche fatto una linea appostita per capelli iper stressati all'olio di sapote.

    Tranquilla, vedrai che con questi provvedimenti nel giro di un paio di mesi i tuoi capelli torneranno sani come prima...nel frattempo porta pazienza, limitati magari a tirare con la spazzola solo il ciuffo e lascia respirare il resto della chioma.

    Spero di averti aiutata, un bacio :*

  • 6 anni fa

    Ho avuto lo stesso problema per anni.. I miei capelli sfortunatamente non erano Afro ma erano abbastanza ricci.. Li ho portati lisci per anni al punto che avevo i capelli che non stavano in nessun modo..Ho avuto il tuo stesso problema, ossia tanti sopra e pochi sotto, effetto a dir poco orribile e ti posso dire che io ho inutiato a mettere la crema sunsilk arancione ho messo la spuma e cercavo di coccolarli il più possibile e anche se inizialmente avevo dei capelli orribili ora mi è tornato un riccio quasi stupendo nonostante li abbia abbastanza lunghi.. Inizia a mettere delle creme specifiche e anche se all'inizio i capelli saranno brutti non ti scoraggiare! Un bacio

    Fonte/i: Esperienza personale
  • Anonimo
    6 anni fa

    Chi ha i capelli come i tuoi è meglio che li faccia rasta o delle treccine. Sono sempre cose carine da fare ai capelli. Non ti preoccupare, se ti fai le treccine i tuoi capelli si abbasseranno e non si noteranno i ciuffi più corti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.