promotion image of download ymail app
Promoted
Mattia ha chiesto in Animali da compagniaRoditori · 7 anni fa

Domande sul mio coniglio?

)Come mai il mio coniglio trema da steso?sarà il caldo?noto che il suo cuore batte forte sono paranoico o potrebbe avere paura di me? se così fosse perchè si fa tranquillamente coccolare da me (da terra ovviamente)

2)Quando ci sono ospiti chiudo Vaan (il mio coniglio) in una spaziosa stanza, perchè quando lo lascio lì trovo molta cacca e pipì non nella sua lettiera?

3)Vaan ha 8 mesi circa,è un maschio ma per questioni economiche (ho solo 14 anni) non posso farlo sterilizzare (nonostante ciò fa i vaccini regolari) c'è un modo per farlo smettere di corteggiarmi?se gli compro una pallina come compagna si calma?

4)A volte lo faccio andare al parco con la pettorina, come capisco se tutto ciò a lui piace oppure sta solo soffrendo?

Ultima domanda (la più stupida)

5)Come mai non mi ha mai leccato?va a carattere?

P.S in questa domanda potrà sembrare che la mia famiglia sia povera ma non è così, quando me l'hanno regalato mi avevano detto che ogni responsabilità doveva essere mia e solo in casi eccezzionali potevo contare sul loro aiuto

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    ciao Mattia!

    1) si, con il caldo potrebbe sembrare che stiano "tremando", in realtà dipende tutto dal respiro che è più veloce e quindi si muovono tutti. dovresti cercare di rinfrescare l'ambiente in cui passa la maggior parte del tempo con alcuni accorgimenti. se hai un condizionatore o un ventilatore potresti accenderli, le temperature impostate non devono essere molto basse (io ad esempio metto 27/28°C) e il getto d'aria deve essere puntato verso l'alto e non contro di loro. puoi congelare delle bottiglie piene d'acqua e metterle in terra, magari avvolte in un panno. se hai delle piastrelle in ceramica, potresti metterle in terra. restano più fresche anche se fa caldo, volendo potresti anche metterle per un po' nel frigorifero. quando lo vedi proprio sofferente, prova a toccargli le orecchie. se le senti molto calde, allora puoi bagnarti le mani od un panno, strizzarlo per bene e passarlo all'esterno delle orecchie, stando attendo che non entri acqua all'interno. prova ad approfondire l'argomento anche in questo link: http://www.lavocedeiconigli.it/checaldo.htm

    2) la stanza in cui lo chiudete è una stanza che frequenta anche negli altri giorni, o la usate solo quando ci sono ospiti? se è una stanza che frequenta poco allora forse la sta marcando con il suo odore. se invece è una stanza sempre aperta in cui può andare normalmente, potrebbe essere un modo di manifestare la sua disapprovazione nel restare chiuso lì dentro.

    quando è libero i bisognini li fa nella lettiera giusto?

    se invece anche quando è libero la fa un po' dove gli capita, allora è una questione di ormoni e marcatura ossessiva del territorio.

    3) no non esiste nessun modo per farlo smettere, e mettergli una pallina/peluche a disposizione non farebbe altro che stressarlo ancora di più e incoraggiarlo a continuare a montare cose/persone. l'unica soluzione è la sterilizzazione. non puoi chiedere ai tuoi genitori di anticiparti i soldi, e poi tu glieli ridai "a rate"? per loro è una sofferenza continuare a montare, gli causa stress, e si sa che lo stress è una delle cause dei blocchi intestinali, che possono essere molto pericolosi per loro.

    4) se quando lo porti in giro non passa il tempo a cercare di togliersela allora non gli da fastidio. mi raccomando portalo solo in posti sicuri, ossia non frequentati da altri animali, lontani dal traffico, in cui non vengono usati pesticidi e diserbanti, ...

    5) dipende dal carattere del coniglio stesso. io ne ho due e solo uno ogni tanto dispensa bacini, ma raramente :) non per questo sono meno legati a noi.

    capisco che essendo molto giovane tu non sia economicamente indipendente. ma i tuoi genitori dovrebbero capire che prendersi cura di un animale comporta ad alcune spese indispensabili. la sterilizzazione è una di queste. tra l'altro è un intervento che si fa una sola volta nella vita dell'animale, quindi cerca di fargli capire che è importante per lui farla.

    arriverà un giorno in cui inizierà a farvi pipì maleodorante addosso, non credo che i tuoi genitori saranno molto contenti di questa cosa :\

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Da quanto tempo hai il coniglio?

    1) se trema, dubito sia il caldo, si vede che in quel momento qualcosa o addirittura tu lo spaventi, anche a me capita con la mia coniglietta, quando é stesa per terra e mi avvicino bruscamente inizia ad agitarsi e scappa, i conigli d'altronde sono prede.

    2)hai una gabbia tutta sua? I conigli vanno fatti scorrazzare, ma come tutti gli animali vanno educati, e naturalmente dopo un certo orario il coniglietto dovrebbe rientrare dentro la sua gabbietta.

    Che faccia cacca e pipì ovunque é perché ancora non é abituato, oppure essendo un maschio, vuole segnare il territorio.

    Facendo pipì in quel punto lui dice "qui é mio".

    3) riguardo alla sterilizzazione, se non lo puoi ancora fare, beh, c'è poco da dire, d'altronde é un animale e se non lo vuoi far accoppiare ti tocca sorbire tutte le sue scene.. L'idea della pallina non é male, magari lo distrae

    4) se lo porti fuori con la pettorina e lui gironzola tranquillamente, é segno che é felice.. Se invece cerca di scappare e tira quasi da farsi male, allora sarebbe meglio smettere di portarlo fuori, o al massimo continuare fino a che non impara.

    5)dipende molto dal carattere e da come lo tratti, i maschi sono molto più diffidenti rispetto alle femmine

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.