Elo
Lv 4
Elo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 8 anni fa

Dolce o torta, idee fresche?

Ciao a tutti, ho fatto da poco 18 anni e il giorno del mio compleanno ho festeggiato con i miei parenti e amici, avrei voluto invitare i genitori del mio fidanzato ma erano in crociera così gli ho promesso di portargli una fetta di torta (ovviamente non gli tengo una fetta in frigo per 8 giorni) così volevo portargli una torta domani quando vado a casa loro....

Ieri ho fatto una torta di frutta con crema pasticcera e il fondo in pasta frolla ma è andata finita visto che avevamo ospiti, che torta mi consigliate?

CON STO CALDO NON VOGLIO CIOCCOLATO o MELE!

mi san troppo da inverno e mi vien caldo solo a pensarci

11 risposte

Classificazione
  • blue
    Lv 7
    8 anni fa
    Risposta preferita

    * Tiramisù alla frutta

    - Ingredienti (per 8): 200 gr di ricotta fresca, 200 gr di yogurt, 4 cucchiai di zucchero, 200 gr di biscotti secchi, 200 gr di frutta fresca (fragole, frutti di bosco, banane, pesche, albicocche, kiwi, ananas...), succo/spremuta di frutta.

    - Preparazione: pulire la frutta e tagliarla a pezzetti; in un recipiente, amalgamare la ricotta, lo yogurt, lo zucchero e i pezzetti di frutta; inzuppare i biscotti nel succo di frutta e disporli in una teglia, creando la base del dolce; ricoprire con uno strato di crema; creare un altro strato di biscotti inzuppati e terminare con uno strato di crema; decorare a piacere; lasciare raffreddare in frigorifero prima di servire.

    * Torta fredda con yogurt, gelato e fragole

    - Ingredienti (per 8): 400 gr di Pavesini, 100 gr di amaretti (o altri biscotti secchi), 125 gr di fragole, 3 vasetti (125 gr l'uno) di yogurt alla fragolina di bosco, 3 vasetti di gelato alla fragole, 80 gr di confettura ai frutti di bosco, 25 gr di burro fuso, rum (opzionale).

    - Preparazione: in una ciotola, sbriciolare finemente i Pavesini e gli amaretti; aggiungere la confettura (precedentemente scaldata con un po' di rum e fatta raffreddare) e il burro fuso e amalgamare, fino ad avere un composto omogeneo; versare il composto in una teglia a cerniera, livellarlo e riporlo in frigo; in una ciotola, amalgamare lo yogurt con il gelato; versare metà della crema ottenuta sulla base di biscotto e mettere in freezer per 20 minuti; nel frattempo, pulire e tagliare le fragole, aggiungendovi un po' di rum; togliere la torta dal freezer e aggiungere le fragole sullo strato di crema; ricoprire con la crema rimanente; riporre in freezer per almeno 3 ore; decorare a piacere con delle fettine di fragole e delle foglioline di menta.

  • luna
    Lv 7
    8 anni fa

    Puoi fare una torta fredda allo yogurt da ricoprire con frutta fresca o marmellata:

    Ingredienti: 200 gr. di biscotti, 100 gr. di burro, 2 vasetti di yogurt, 50 gr. di zucchero a velo, 250 ml. di panna da montare

    Fate fondere il burro in un pentolino a fiamma bassa e, nel frattempo, triturate molto finemente i biscotti. Uniteli al burro e mescolate fino a ottenere una pasta omogenea. Stendete il composto sul fondo della tortiera in modo da formare la base della vostra torta.

    Ora potete occuparvi della torta vera e propria. Montate la panna con una frusta elettrica, aggiungendo poco a poco lo yogurt e lo zucchero a velo. Versate la crema sul biscotto e conservate il tutto in frigo.

    Oppure puoi fare un tiramisù alle pesche:

    Ingredienti: 200 g di savoiardi, 200 g di mascarpone, 2 uova, 3 cucchiai di zucchero, 4 pesche

    Lavate accuratamente le pesche e tagliatele a fettine dal lato della lunghezza.

    Prendete una terrina sufficientemente ampia e unite i tuorli dell’uovo allo zucchero, mescolateli con un frustino e infine aggiungete il mascarpone, amalgamando bene il tutto.

    Montate gli albumi a neve e uniteli alla crema di mascarpone, poco per volta.

    Mescolate la frutta a fettine con la crema di mascarpone, facendo attenzione a non romperla e tenendo da parte qualche spicchio di pesca.

    Prendete i savoiardi e imbeveteli nel succo di pesca, adagiateli poi come base in una teglia dai bordi alti, coprite con uno strato del mascarpone con le pesche e andate avanti ponendo un’altra tornata di savoiardi. Continuate in questo modo fino alla fine degli ingredienti (ovviamente l’ultimo strato dev’essere quello con la crema).

    Decorate con le pesche restanti e mettetelo in frigo. Aspettate il tempo di raffreddamento necessario e il vostro tiramisù alla frutta sarà pronto per essere servito.

    O anche una torta al cocco da ricoprire eventualmente con della nutella o con del cioccolato bianco fuso:

    Ingredienti: 170 gr. di farina, 90 gr. di zucchero, 80 gr. di cocco grattugiato, 125 ml. di latte, 65 gr. di burro, 1 bustina di lievito per dolci

    Setacciate la farina e mettetela all'interno di un recipiente. Unite lo zucchero, il lievito, il cocco e mescolate.

    Incorporate il burro ammorbidito a temperatura ambiente e tagliato a tocchetti e il latte a filo. Continuate a mescolare sino a ottenere un impasto morbido e omogeneo, senza grumi.

    Trasferite il composto ottenuto in una tortiera foderata con carta forno e infornate a 180°C per circa 35-40 minuti. Un volta cotta, estraete la torta dal forno, adagiatela su un piatto da portata e attendete che si raffreddi prima di servirla in tavola.

    Ottima è anche la torta kinder paradiso con crema al latte:

    Ingredienti: 3 uova, 180 gr. di zucchero, 4 cucchiaini di vanillina, 180 gr. di farina 00, 3 cucchiai di farina manitoba, 1 bustina di lievito per dolci, 1 pizzico di sale, La scorza grattugiata di 1 limone, 50 gr. di burro, 400 ml. di latte, 4 cucchiai di amido di mais, 200 gr. di panna da montare, Zucchero a velo q.b.

    Riunite in una ciotola le uova con 130 grammi di zucchero e sbattetele energicamente, sino a ottenere una spuma gonfia e biancastra. Aggiungete 2 cucchiaini di vanillina, la farina 00 e quella manitoba, il lievito, il sale, la scorza grattugiata del limone e il burro tagliato a pezzettini. Mescolate bene e versate il composto in una tortiera foderata con la carta forno. Infornate a 180°C per circa 30 minuti, dopodiché sfornate la torta e fatela raffreddare a temperatura ambiente.

    Nel frattempo fate scaldare il latte in un pentolino e aggiungetevi due cucchiaini di vanillina, lo zucchero rimasto e l’amido di mais. Quando il liquido inizia a sobbollire e ad addensarsi, spegnete il fornello e trasferitelo in una ciotola. Montate la panna in una terrina a parte e incorporatela al latte, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

    Tagliate la torta a metà e farcitela con la crema. Ricompattatela e riponetela in frigorifero per almeno 1 ora. Al momento di servirla, spolverizzatela con lo zucchero a velo.

  • Anonimo
    8 anni fa

    FAI UNA TORTA AL COCCO

    NO?

    IL COCCO è UN FRUTTO ESTIVO PER CAMBIARE UN PO...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Salame a cioccolato (anche se c'è il cioccolato ma è fresco) senza uova è buono lo faccio sempre Ingredienti: (è la versione bimby ma puoi farlo con qualsiesi robot)

    1 bicchiere di latte parzialmente scremato

    200 g. di zucchero

    200g. di burro ( oppure olio 160g)

    75 g. di cacao amaro

    600 g. di biscotti secchi (tipo oro saiwa)

    100 g. di amaretti (facoltativo)

    1 tazzina di rhum (facoltativo)

    Preparazione:

    Tritare i biscotti e gli amaretti a vel. 5 per pochi secondi, devono essere tritati grossolanamente per risultare visibili all’interno del salame.

    Sciogliere il burro con lo zucchero: 60°, 5 minuti, Vel. 3.

    Aggiungere il rhum, il latte e il cacao amaro setacciato.

    Amalgamare: 5 sec., vel.5.

    Travasare in una ciotola grande ed unire i biscotti tritati fino a quando si formerà un composto ben solido.

    Stendere un foglio di stagnola e metterci una parte dell’impasto (generalmente ne vengono due belli grandi), dargli la forma di un salame (io mi aiuto con la carta), sigillarlo e metterlo in frigo per almeno tre ore.

    Se non si consuma in giornata mettere il salame in freezer, potrà essere usato anche dopo un bel po’ di tempo.

    Fonte/i: mie
  • Marina
    Lv 7
    8 anni fa

    torta d'ananas:

    Ingredienti per 8 persone:

    3 uova

    60 gr di burro

    200 gr di zucchero

    200 gr di farina

    un barattolo di ananas sciroppato

    20 gherigli di noce

    1 bustina di lievito per dolci

    Fate sciogliere nella teglia dove volete cuocere la torta il burro mescolato con 100 gr di zucchero, sistematevi 4-5 fette di ananas senza sovrapporle, adagiate qualche ghiriglio intero nei fori dell'ananas e sbriciolatevi sopra grossolanamente i restanti. Preparate a parte in una ciotola, una crema composta da farina, tuorli, i 100 gr di zucchero restanti, gli albumi montati a neve e il lievito. Diluitela con lo sciroppo contenuto nel barattolo dell'ananas e versatelo nella teglia. Infornate e cuocete a fuoco medio per circa 50 minuti a 180 gradi. A cottura ultima rovesciate la torta sul piatto da portata e lasciatela raffreddare.

  • 8 anni fa

    io farei una cheescake alle fragole :) di solito seguo questa ricetta: http://www.saporie.com/it/doc-s-142-13634-1-cheese...

  • 8 anni fa

    Puoi comprare una torta di quelle fredde della cameo, sono buonissime e freschisssime! Ciao:)

  • Simona
    Lv 6
    8 anni fa

    Quà c'è una ricca selezione di dolci freschi estivi, clicca su quello che più ti piace:

    http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&sour...

  • 8 anni fa

    Questa torta fredda al limone ?

    Ingredienti

    - 350 ml di panna

    - 4 albumi

    - 300 gr di zucchero

    - 6 tuorli

    - buccia di 3 limoni di Amalfi

    - succo di 5 limoni di Amalfi

    Scegliete i limoni della costiera amalfitana per essere sicuri di avere il sapore migliore!

    Preparazione:

    Montate la panna in modo che otteniate una crema semi-liquida. A parte invece montate a neve ferma gli albumi con due cucchiai di zucchero.

    Montate in un’altra ciotola i tuorli con il rimanente zucchero: unite quindi al composto l’albume montato e la panna mescolando sempre dal basso verso l’alto!

    Aggiungete la buccia di limone e il succo: a questo punto non vi resta che versare il composto in uno stampo e metterlo nel congelatore e attendere che si solidifichi completamente. Quindi sformate e guarnite con fette di limone fresco!

    Sono stato bravo ? Mi sono meritato 10 bei punti ? E qualche stellina? Fai come meglio credi; io , in ogni caso, sono contento di averti aiutato. Ciao.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.