Oddio noooooooooo!!! ç_ç?

Mi hanno segnalato la risposta alla storiella di Naty...D:

Vi ricordate quella storiella che noi dovevamo continuare?

Beh, ecco la mia risposta

Naty se ne stava lì ben nascosta in attesa della prossima mossa del mal capitato. Il ragazzo scartò la prima caramella... La guardò... Era verde, uno strano verde. La mise in bocca e cominciò ad assaporarla... Gli piaceva. Così prese anche le altre e le mangiò una ad una. Naty, dal sottoscala osservava come il ragazzo assaporava le sue caramelle. Avrebbe voluto fermarlo all'istante ma sapeva che doveva aspettare... Perché dopo il suo gesto qualcosa di peggiore sarebbe accaduto... Il ragazzo, non ancora soddisfatto, guardò l'ultima caramella nel piattino sul tavolo al centro della cantina (in fondo a sinistra nel corridoio della casa x'D). La prese e la scartò... Prima di metterla in bocca sentì qualcosa muoversi nel suo stomaco e poi un dolore lancinante perforargli l'addome (O.o ?). Le pupille si dilatarono.. Cominciò ad avere delle allucinazioni. Vide serpenti strisciare verso di lui da tutte le parti.. Poi ancora con la caramella in mano di voltò e la vide. Nel sottoscala c'era una rossa... Non riusciva bene a vedere il suo volto perché era coperto dall'ombra che le faceva il suo ambiguo capelli da caramellaia. La rossa si fece avanti e si tolse il capello smascherando la sua identità... Poi si riprese la caramella dalla mano del ragazzo agonizzante e la posò nel piattino. Poi Naty prese il ragazzo e legò con una catena il suo braccio ad un gancio attaccato al muro non troppo lontano dal tavolo al centro della cantina. Il ragazzo si sentiva sempre più male da quando aveva mangiato le caramelle di Naty. Sentiva un dolore insopportabile, come se delle lame gli stessero perforando lo stomaco... "Non dovevi sfidare la Rossacaramellaia" disse con viso e voce ambigua la rossa. Poi senza dire nient'altro la rossa uscì dalla portà e chiuse a chiave il malcapitato. Il ragazzo se ne stava lì agonizzante senza capire cosa stesse succedendo... Probabilmente quelle caramelle erano avvelenate. Il dolore che sentiva ormai era insopportabile, non sarebbe resistito a lungo... Ma allo stesso tempo aveva una gran voglia dell'ultima caramella rimasta sul tavolo. Come se fosse droga... La guardava lì nel piattino e voleva mangiarla ma essendo legato al muro non ci arrivava... Notò che accanto a lui c'era una ****... Seguì l'istinto e senza pensarci due volte cominciò a segare sul braccio per liberarsi. La rossa da fuori sentiva le sue urla e rideva... Il ragazzo urlando pensava che probabilmente la caramellaia aveva già programmato tutto... Probabilmente già sapeva cosa sarebbe accaduto. E lui ci era cascato. Ma non importava perché ora lui DOVEVA prendere quella caramella. Così quando finalmente ebbe finito si avvicinò al tavolo e prese la caramella. La guardò e capì che se l'avesse mangiata sarebbe morto ma tanto sarebbe morto comunque il quella cantina quindi decise di soddisfare il suo ultimo desiderio da vivo. Ora va bene? •_•"

Vi sembra una cosa da segnalare? D:

Ma tanto io lo so chi è stata... Quella troll che dice sempre di essere innamorata della sua prof... Io le ho risposto male e lei mi ha segnalato. Mi ha pure bloccata.

MA SAPPI CHE IO SO QUALI SONO LE CATEGORIE CHE FREQUENTI E TI CERCHERÒ. E QUANDO TI AVRÒ TROVATA SARANNO CAVOLI AMARI PER TE E I TUOI ACCOUNT!!

D.D.R. Che farete oggi? :)

Aggiornamento:

Oh, ma io scriverò un libro..:3

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Migliore risposta

    Bella storia .. potresti farci un libro.. io lo comprerei !!

    DDR: Oggi faccio ciò che faccio tutti i giorni : cerco di conquistare il mondo !

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.