Sono sul filo del rasoio?

Io sono un ragazzo di 15, penso e parlo come un 20enne.

Vivo in veneto dove ovviamente prevale la lega nord, io ho idee differenti e a causa di questo ho solo 2 amici e un' amica.

Il problema non e' questo, il problema e' che non so amare, ho avuto mplte relazioni ma con nessuna ragazza riuscivo a capire se l'amavo o meno.

Poi, ho un padre che critica cio' che faccio, non gli va bene niente, vuole sempre di piu' e una madre che e' il contrario.

Ho provato 1 volta a suicidarmi.

Ho pochi amici, lavoro, studio, faccio rugby, molte persone mi giudicano male, e' il caso che la faccia finita per sempre?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Se sei venuto qui a fare questa domanda, vuol dire che stai cercando aiuto. E se cerchi aiuto significa che non intendi farla finita e che dentro di te sai di non essere un fallito.

    La verità è che sei arrivato al punto in cui puoi iniziare davvero a migliorare la tua vita e questo tuo messaggio lo dimostra. Non sei sul filo del rasoio, ma a un punto di inizio.Ora sta a te trasformarlo in una rinascita :)

    L'approvazione degli altri non è necessaria, col tempo te ne renderai conto.

    Accetta questo consiglio: datti tempo, vivi la tua vita e vedrai che col tempo capirai che il giudizio degli altri non conta, soprattutto quando ti attaccano e ti feriscono.

    Dici di non saper amare...ma di aver avuto diverse storie. Ecco, hai provato, hai tentato! Vuol dire che ti metti in gioco e che ci provi, anche quando non riesci. E' una questione di esperienza, credimi...col tempo e con vari altri tentativi capirai cosa desideri veramente e sarai più sicuro di te!

    Sei sicuramente sensibile e intelligente e le persone di valore soffrono sempre un po' di più degli altri, è così.

    Quando ti vengono questi pensieri, sdraiati, rilassati e pensa che hai delle qualità e che farai anche esperienze belle nella vita. Dici che lavori, studi e fai sport. Fare tutte queste cose insieme secondo te è da tutti? Vedi che sei in gamba? :)

    Tu non vuoi farla finita, perché lo sai che vali. Lo hai detto tu stesso che hai idee differenti rispetto a chi ti circonda. Significa che sai già ragionare con la tua testa e che non segui gli altri passivamente! Hai solo 15 anni e quindi è una cosa bellissima!

    Non avere fretta di risolvere tutto subito.

    Tu sei una persona che vale, anche quando tutti ti criticano...Se hai problemi con qualcuno, scegli la strada del confronto e del dialogo quando possibile, anche in famiglia. Spiegati, chiarisci con calma...

    I tuoi problemi ora ti sembrano enormi e insuperabili e nessuno può dirti che stai esagerando, nessuno. Ci siamo passati tutti. Il tempo cambierà le cose, ma tu devi diventare il miglior amico di te stesso per superare tutto e diventare ancora più speciale di quanto sei già.

    Ti sembra che il mondo ti schiacci? E allora tu passa al contrattacco! Reagisci facendo del bene a te stesso, pensando che sei speciale e che vali tanto e fregatene degli altri. E dai amore e amicizia a chi ne ha bisogno. Questo ti aiuterà tanto: sfrutta le tue qualità per fare qualcosa di bello e di utile agli altri. E vedrai che riceverai molti apprezzamenti e affetto e ti sentirai bene per ciò che farai e darai agli altri. Se sei credente, affidati a Dio ogni giorno e troverai sollievo e ricorda che Lui vuole che tu viva e sia felice! Se non sei credente, puoi comunque impegnarti a seguire i valori che hai (amicizia, onestà, ecc...) e impegnarti in qualche progetto a cui tieni, anche un semplice hobby per scaricare le tensioni e sentirti più rilassato.

    Coltiva le poche amicizie che hai, esci più spesso con gli amici: meglio pochi amici veri che tanti falsi.

    Chiedere aiuto è già un primo passo avanti che stai facendo scrivendo qui. Non ti sei arreso, stai dimostrando che vuoi vivere la tua vita ed essere felice, anche se ti sembra che tutto vada male.

    E se non ce la farai da solo, non preoccuparti: potrai sempre chiedere aiuto, magari a un medico o a un consultorio, oppure a un insegnante di cui ti fidi (anche per eventuali problemi a scuola) e ricorda che c'è anche la famiglia. Gli amici sono fondamentali (e tu hai detto che qualche amico lo hai...è una bella cosa!). Anche se ora hai qualche incomprensione con i tuoi non vuol dire che le cose non potranno migliorare! Ricorda che chiedere aiuto a qualcuno (anche in famiglia) non significa essere deboli o avere qualcosa che non va! Significa impegnarsi per migliorare e superare i problemi, come stai iniziando a fare tu. Ci vorrà del tempo, non risolverai tutto subito, ma stai tranquillo che ce la farai. Non vergognarti mai di come sei, ma sii fiero di te. E datti del tempo per risolvere tutto, senza fretta.

    Hai tante cose da fare e scoprire che non conosci ancora e che ti renderanno felice, te lo assicuro! Non sei sul filo del rasoio, ma sei sul punto di iniziare a migliorare la tua vita, se vorrai bene a te stesso.

    Ti auguro ogni bene possibile! Le persone come te sicuramente meritano di essere felici e prima o poi la strada giusta per risolvere tutto la trovano. Abbi pazienza e ce la farai.

    Mi sono permesso di dirti queste cose perché si vede che sei una persona che vale e volevo farti capire che hai tutte le qualità per farcela, un po' alla volta e con pazienza.

    La vita è fatta anche di sfide e questa è alla tua portata!

    P.s. Se vuoi aggiorna questa pagina e dicci come stai...ma prima rifletti su quello che ti ho scritto, ok? Un abbraccio!

  • 8 anni fa

    potrei stare a parlarti di come devi lottare contro tutto e tutti ma credo non ti serva molto, e credo che tu l' abbia sentito milioni di volte

    ti dico invece che anche io ho avuto spesso voglia di suicidarmi, quando mi sono trovato senza amici, la famiglia contro di me, e la scuola uno schifo... ma ho esitato, e ho aspettato, e ora mi sono reso conto di quante cose avrei perso se non avessi aspettato...

    pazienza amico, pazienza, e vedrai che nel buio, troverai la luce ;)

    Fonte/i: esperienza personale ;)
  • 8 anni fa

    Non hai amici perchè sei intelligente e i più, per non dire tutti, non lo sono. Quando parli è come se per gli altri parlassi arabo, vero? Non riesci a fare un discorso stimolante e profondo? Devi capire che felicità e intelligenza spesso non vanno d'accordo. Molti grandi filosofi, scrittori, intellettuali non vivono bene perchè non vivono nell'ignoranza. Questa conferisce una felicità illusoria e fa stare tutti bene. La persona intelligente, invece, ha la ragione, che però lo porta alla conoscenza della verità e quindi del male. Non hai amici? Meglio parlare con qualcuno d'intelligente (te stesso) che con qualche stupido. Per quanto riguarda tuo padre, fottitene. Adesso ti sembra la fine del mondo, ma pensa che fra cinque anni potresti anche mandarlo a fanculo. E la domanda sorge spontanea: Togliersi la vita perchè in questo momento stai male o aspettare qualche anno per poi stare bene? Io penso sia meglio scegliere la seconda.

  • Non esiste proprio!!! Che domande fai!!!! ragazzo tu sei in gamba e te lo dice una napoletana!!! La lega nord è spazzatura e fai benissimo ad essere contrario al loro programma!!!

    Tu hai 15 anni ,non devi arrenderti!!! Tutti all'età tua ci sentivamo così è l'adolescenza!!!!Ti senti già un adulto ma in realtà sei un ragazzo! E' normale che non ti sei innamorato ancora!!! A me successe a 17 anni,per dirti non c'è per forza un momento! Ad ognuno capita quando è pronto.

    Fregatene degli altri è LA TUA VITA!!!!GODITELA

    Ci sono tante cose belle che devi ancora fare!!!!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.