Ma fare l'amore per la prima volta fa solo male??? non si sente anche piacere??? scelgo miglior risposta?

Tutte dicono che la prima volta fa male.. Ma io mi sono chiesta.. Fa solo male??? È possibile che non si sente neanche un po' di piacere?? Io mi sento di farlo per la prima volta con il mio ragazzo e vorrei capire un po grazie

9 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Guarda io ti dico che personalmente non ho sentito proprio dolore.

    Dipende anche se hai gia fatto dei preliminari, dipende "dall'elasticità" della tua pelle, dall'eccitazione ed altre cose. Il fastidio c'è, soprattutto all'inizio, quando senti qualcosa dentro di te, che non era mai stato lì. Ma il dolore non c'è sempre, non per tutti ed anche se c'è, comunque, non resta sempre, il piacere c'è e quasi sicuramente dopo un pò va a sostituire il dolore!.. Quello che ti consiglio per evitare il dolore è farti stimolare con dei preliminari e credo che lui ti piaccia quindi.. si, sarai eccitata!

    buonafortuna e ricorda di usare precauzioni, fagli mettere il cappuccio (:

  • 7 anni fa

    Catastrophee .. mi è successa la stessa cosa due mesi fa. Proprio uguale , ex squallido al quale ho perdonato per tutte le cazz.. che ha fatto, era la mia prima volta ma l'imene è cosi elastico che non si è rotto :) . Sono molto felice che la mia vera prima volta non è stato con lui , e llSmileMarySere a me ha fatto male un pochino , ma sono ancora vergine fisicamente ;)

  • Anonimo
    7 anni fa

    Sono maschio quindi non ho problemi di imene ecc. U.U ahaha

  • Anonimo
    7 anni fa

    Si cero fa male ma provi anche piacere per la sistuazione gli sguardi i baci *-* ooooow

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    il dolore è una cosa soggettiva.. io ad esempio non ne ho sentito per niente, ma allo stesso tempo non ho provato tutto questo grande piacere nella penetrazione.. per il resto è stato bello e divertente!

  • Anonimo
    7 anni fa

    no fa godere... ciaoooooooo

  • Anonimo
    7 anni fa

    Non è vero

  • 7 anni fa

    Ciao cara, sai me lo chiedevo anch'io. Ho provato col mio ex col quale tra l'altro non andavo molto d'accordo, era un periodo difficile e avevamo deciso di provare per vedere se la situazione cambiava ma è andata in peggio. Faceva malissimo e non ne voleva sapere di entrare. Una bariera invisibile divideva la mia intimità dalla sua, non so da cosa dipendesse ma ringrazio quella cosa che mi ha impedito di perdere la verginità con lui. Era una persona squallida e non lo dico per rabbia, l'ho anche perdonato e ho accettato di aver sbandato durante il mio percorso e di aver avuto a che fare per due anni con lui. E con questo chiudo parentesi.

    Ho cambiato ragazzo in seguito alla nostra rottura, con lui (sebbene avessi avuto più problemi che con l'altro, in un certo senso) la prima volta è stata fantastica, è stato in grado di rilassarmi e non ho provato molto dolore anzi un pochino mi piaceva. Purtroppo, però, le volte seguenti (la terza e la quarta) ha fatto un po' male e non provavo niente, ma col tempo tutto è migliorato.

    Questo, non per raccontarti la mia vita, ma per spiegarti due cose : la prima è che dipende molto dalla situazione, dal partner e dall'atmosfera (tensioni o non ecc) e la seconda invece non c'entra con tutto questo ma te la dico lo stesso : è soggettivo, può essere che il contesto sia assolutamente perfetto e faccia tanto male.

    Siamo diverse, no?

  • 7 anni fa

    No non fa solo male

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.