Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaDanza · 7 anni fa

A settembre mi iscriverò a danza e vorrei chiarimenti. Entrate in tante, anche Tiziana per favore :)!?

Ciao :)

Ho 12 anni e a settembre vorrei iscrivermi a danza classica. Volevo chiedervi alcune cose:

1. Sono troppo grande per fare danza classica? A me piace moltissimo, in questa estate mi sono esercitata con le posizioni dei piedi e delle braccia, ho fatto degli esercizi per l'apertura e mi sto esercitando per mettere le punte (fino ad ora le mezze punte mi riescono abbastanza bene).

2. Cosa dovrò mettermi il primo giorno di danza? Le scarpette dovrò comprarle io più in là oppure me le darà l'insegnante? E nel borsone che cosa devo mettere?

3. Alcuni esercizi faranno male?

4. Siccome ho 12 anni, mi metteranno con le bambine più piccole? A me, in realtà, non interessa più di tanto, perché voglio imparare a danzare a tutti i costi, però vorrei saperlo :)

5. Farò subito amicizia con le mie compagne di danza? Ho paura di non fare amicizia con le altre, perché sono molto timida, potete darmi dei consigli e dirmi se voi avete fatto subito amicizia con le vostre compagne?

6. Quanto si paga più o meno l'iscrizione? E quanto si paga (più o meno) ogni mese? Ho usato l'espressione "più o meno" perché so che il costo varia da scuola a scuola... però vorrei farmi un'idea :)

7. Quanto ci vorrà per mettere le punte?

8. Cosa si farà il primo giorno? L'insegnante dirà i nomi di tutte le allieve per farci conoscere? E poi che esercizi si faranno? E l'insegnante ci dirà come tenere il respiro, la postura, etc.? E ci dirà cosa comprare?

Vi prego rispondete a queste domande, sono molto in ansia! Grazie mille in anticipo :)

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao. Ben felice di risponderti, ma prima di tutto ti voglio dare un consiglio: non fare nulla da sola! Hai scritto che ti stai esercitando con le posizione delle braccia e dei piedi. Immagino che tu avrai guardato delle immagini o dei video, ma non è la stessa cosa che avere un insegnante. Facendo da sola, puoi prendere delle posture sbagliate, assolutamente scorrette perché non hai nessuno che ti corregga se sbagli, quindi sarà molto difficile per te poi toglierle, dovrai lavorarci molto e allora perché affrettare i tempi? Aspetta di iniziare il corso e sarà l'insegnante che passo dopo passo ti instraderà. Gli esercizi per l'apertura poi sono molto pericolosi perché potresti prendere stiramenti, contratture e strappi muscolari che dovrai curare con un'adeguata fisioterapia, con dispendio di tempo e denaro.

    1. No, non sei troppo grande per iniziare danza; hai solo dodici anni e, se ti impegnerai e seguirai tutti i consigli dell'insegnante, eseguendo ogni esercizio con costanza e pazienza, senza accelerare i tempi (cosa che invece stai facendo ora), in poco tempo riuscirai a raggiungere buoni, se non ottimi risultati;

    2. ti riporto quello che ho risposto qualche tempo fa ad un'altra ragazza. Nel borsone devi mettere innanzitutto l'abbigliamento. Alcune scuole hanno una divisa, altre, invece, lasciano la scelta alle allieve. Se fosse così, opta per un body di colore scuro (nero, blu notte o bordeaux), di cotone perché, al contrario della lycra, fa traspirare la pelle, a spallina larga, le calze rosa (di quelle che si usano per il saggio), un gonnellino magari dello stesso colore del body e gli scaldamuscoli inguinali con la staffa, ovvero quelli scaldamuscoli che coprono tutta la gamba, arrivando fino all'inguine, e con un elastico che va infilato sotto la pianta del piede, così, tirandoli la caviglia non si scopre; poi, uno scaldacuore per i primi minuti di lezione andrebbe benissimo. Ovviamente devi mettere le scarpette da mezza, che io ti consiglio di acquistare in pelle (anche se dovrai sentire l'insegnante), almeno fino a quando non avrai acquisito un equilibrio tale da poter passare alle mezze in tela, sicuramente più comode e che fasciano di più il piede, permettendogli di lavorare meglio e di sentire di più il pavimento. Le mezze in pelle, all'inizio, essendo rigide, ti aiutano a trovare l'equilibrio e ad essere più stabile. Inoltre, portati l'occorrente per pettinarti, quindi spazzola, legaccio per capelli, forcine e mollette, visto che generalmente tutti gli insegnanti esigono lo chignon o comunque i capelli legati. Porta un asciugamano, i fazzoletti di carta e magari anche le salviettine umidificate, una bottiglietta di acqua non gassata perché quella gassata ti gonfia lo stomaco e qualche zolletta di zucchero o un pezzetto di cioccolata fondente, se non sei allergica. La cioccolata fondente ti da energia senza appesantirti. Porta anche sempre un piccolo necessaire per il cucito perché ti si potrebbe scucire un laccetto della scarpa o bucarti una calza, quindi ago, filo, infila ago e forbicine ti saranno utili, anche perché non tutte le scuole di danza hanno quello che potrebbe servirti. Quando poi indosserai le punte, dovrai portare anche tutto il necessario per proteggere i piedi, quindi cerotti o normali o a striscia, paracalli (se li userai) e forbicine, che avrai già nel necessaire del cucito;

    3. gli esercizi, se eseguiti sotto la supervisione dell'insegnante, non fanno male; potrai sentir tirare, ma il dolore non devi provarlo mai. Se così fosse, informa immediatemente l'insegnante perché stai eseguendo l'esercizio in maniera sbagliata;

    4. non so come è organizzata la tua scuola, quindi non ti so dire in quale corso verrai inserita. La cosa ideale sarebbe quella di essere inserita nel corso relativo alla tua età, ma di farti frequentare almeno una volta a settimana il corso con le allieve più piccole, in modo da farti acquisire le basi che ti mancano;

    5. scrivi di essere timida; questo è un lato del tuo carattere che devi far presente all'insegnante perché lei saprà come farti inserire nel gruppo. Te lo dico perché a volte la timidezza viene scambiata per superbia;

    6. ogni scuola ha i suoi costi; essendo fuori dal giro ormai da diversi anni, non ricordo neanche quanto si pagava nel mio centro danza e quanto era la retta, quando insegnavo;

    7. le punte... ecco un'altra cosa per la quale ci vuole una grandissima dote, che non deve mancare in una studentessa: la PAZIENZA! Le punte sono un traguardo, un bellissimo traguardo, ma un traguardo al quale non ci si può arrivare impreparate. Le punte sono fatica e i tuoi piedi, le tue caviglie, le tue gambe e la tua schiena devono essere talmente forti da poter sostenere questo sforzo.

    Fonte/i: Se l'insegnante è seria e competente, come non ho motivo di dubitare, non dovresti mettere le punte prima di tre o quatto anni, sempre che tu non abbia delle doti fisiche strabilianti che te le facciano indossare prima; 8. i primi giorni sono i giorni della ripresa dell'attività; immagino che l'insegnante inizierà ad impostare la sbarra e vi farà fare un po' di centro. In teoria, dovrebbe insegnare a te e alle altre nuove eventuali allieve come si respira e la postura perché si presuppone che le altre lo sappiano già fare; magari non ve lo dirà i primi giorni, ma dopo sì. Cosa comprare lo dovrebbe dire la segreteria, ma, non sapendo com'è organizzata la scuola in cui andrai, non so risponderti. Se sei convinta della tua scelta, ovvero di studiare danza, passa in segreteria e chiedi cosa comprare, mentre, se hai qualche dubbio, fai la prima lezione di prova e poi, se deciderai di continuare, comprerai il necessario.
  • 7 anni fa

    Ciao! :) Risponderò con piacere alle tue domande :)

    1. Certo che no! Ti ci vorrà un pò di tempo in più rispetto alle tue compagne per apprendere tutto bene, ma se ti impegni molto ce la farai ;) e poi se hai già fatto esercizi, sarà ancora più facile, continua ad allenarti! :)

    2. Il primo giorno puoi metterti tranquillamente un leggings nero aderente e una canotta sempre aderente, le scarpe puoi usare quelle da ginnastica con dei calzini tipo i fantasmini :)

    Per le scarpette te lo dirà lei se dovrai comprarle o se te le darà lei, però non comprarle ora, aspetta che te lo dica lei :) Poi le lezioni seguenti, se la tua scuola richiederà la divisa, dovrai ijndossare quella, altrimenti comprati un body nero, dei collant rosa o panna, scaldamuscoli e scaldacuore quando fa più freddo (se vuoi). Nel borsone metti una bottiglietta d'acqua naturale, una barretta di cioccolato, meglio se fondente, un asciugamano per tamponare il sudore a fine lezione, e i vestiti di ricambio :)

    3. Si, ma solo all'inizio! Quando ti sarai abituata, non faranno più male :)

    4. Brava, questo è l'atteggiamento giusto! Ti metteranno con delle bambine più piccole, ma con pochi anni di differenza! Per esempio con bambine di 10-11 anni, se poi sei veramente brava, potrai raggiungere il gruppo delle tue coetanee :)

    5. Sii il più socievole possibile e non preoccuparti! Anche se non farai amicizia con tutte, con almeno la metà ci riuscirai :)

    6. L'iscrizione si paga dai 30€ in su ma dipende da scuola a scuola! Al mese dai 40€ in su, dipende anche dalla validità della tua scuola.

    7. Un annetto o anche meno, però attenta a non affrettarti a mettere le punte perchè i tuoi piedi potrebbero risentirne molto.

    8. Il primo giorno vi conoscerete e farete degli esercizi alla sbarra, e si, l'insegnante vi dirà tutto quello che c'è da sapere :)

    Spero di esserti stata utile e buona fortuna! :D

  • 7 anni fa

    Ciaooooo innanzitutto tranquillaa...anche io ho cominciato a 12 anni danza classica dopo 2 di moderna..ora ne ho quattordici e va tutto mooooolto bene!! Hai fatto bene a fare degli esercizi a casa...ma attenta a non fare cose che potrebbero farti del male..le punte assolutamente NON prenderle ora...te lo dira l insegnante quando...il primo giorno mettiti un body, collant rosa e mezzepunte...poi se l insegnante richiede un altro tipo di abbigliamento te lo dira...

    Nel borsone metti acqua e vestiti di ricambio, e tutto il necessario per fare lo chignon...

    Per gli esercizi...non so se faranno male, dipende da come sei allenata...comunque avrai un insegnante che ti segue quindi non temere...!

    A me non hanno messo con le bambine piu piccole ma con quelle del mio corso...comunque decidera l insegnante...

    Io l iscrizione la pago 30 €...poi al mese intorno ai 110 €... Ma i costi variano come hai detto tu...

    Per mettere le punte a me ci e voluto un anno..ma dipende da oersona a persona...anche perche avendo cominciato quest anno i tuoi piedi non saranno subito pronti per le punte...

    Il primo giorno verrai presentata e verranno detti i nomi delle altre ragazze...poi si faranno esercizi non troppo difficili per riabituarsi...quanto alle amicizie...beh, dipende da te...cerca di essere socievole 😊

    L insegnante vi dira tutto, non preoccuparti...

    Ciaooooo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.