Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportArti marziali · 7 anni fa

Come fare una spazzata?

Aggiornamento:

Oh dio santo...sto parlando di qualsiasi arte marziale in generale,karate,kickboxing,muay thai ecc....

E la spazzata è un calcio basso che si da nelle ginocchia o gambe,non saprei,per farlo cadere

Ecco: http://youtu.be/xNCqes0Gdy0

Youtube thumbnail

5 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    bellissima e difficilissima domanda. intato vorrei farti notare che il video da te linkato è precisissimo e fatto molto bene(con esempi reali di combattimento)e credo di intuire che la tua difficolta a imparare sia proprio la difficolta a eseguire una cosa del genere in combattimento(inevitabilmente mettendoti a rischio e scoprendoti inutilmente). oppure nn la sai fare proprio? tanto per cominciare avrai notato che c'è sia la spazzata frontale e sia circolare all'indietro,la frontale è quella che vedi eseguita direttamente sull'avversario mentre la circolare indietro prevede la completa rotazione del corpo come se fosse un calcio in rotazione. la parte del corpo da colpire è ovviamente la gamba,di preciso dalla tibia alla caviglia,per il semplice fatto che se lo tiri sul quadricipite sarebbe uguale identico a un low kick,mentre sul ginocchio sarebbe una specie di stop kick. e infatti la spazzata frontale potrebbe del tutto essere uguale identico a un low kick ma è differente la parte che colpisci,quindi parlando di full e karate light,essendo vietati i low kick,se ti sbagli e spazzi dal ginocchio in su(per errore)vieni ammonito. nel kung fu e nella muay thai è invisibile la differenza con i low kick,specialmente nella muay thai dove possono essere tirati anche sulla tibia(regolamento thailandese)mentre nella kick la spazzata è vietata(ci sono i low kick,se invece fai con la spazzata ammessa diventa uguale identico al full). l'ideale è eseguire la tecnica nel momento in cui l'avversario parte con un calcio e nn ha solo l'appoggio su una gamba,in questo modo se gli spazzi la gamba d'appoggio lo fai cadere sicuramente. la frontale nn la fa mai nessuno(specialmente visto che i regolamenti la ammoniscono al 90%)mentre la circolare indietro fatta nel tempo giusto in cui l'avversario parte con il calcio entra di sicuro. attenzione a nn far diventare una circolare indietro in una specie di laterale indietro con il tallone sul polpaccio perchè anche quell'errore è facile da fare. poi se tu mi parli di imparare tecnicamente a fare questo tipo di movimenti è impossibile spiegarlo cosi e ti serve farla in palestra(e ancora nn ho capito tu cosa pratichi)diciamo che devi pensare a ruotare circolarmente in rotazione,ma la gamba invece di sollevarla per fare un calcio,te la trascini e spazzi la gamba avversaria

    bell'esempio di spazzata:

    http://www.youtube.com/watch?v=UJhYlsLnNoQ

    Youtube thumbnail

    min 2:05

  • Anonimo
    7 anni fa

    Si puo'fare in svariati modi. Principalmente puoi usare come zona di contatto o la pianta del piede, o la zona di impatto che useresti per dare un calcio (diciamo collo del piede o tibia). La spazzata piu'tecnica consiste nello spostare il piede avanzato dell'avversario nel momento in cui ci sta caricando su il peso. Ti faccio un esempio, due combattemti normalmente non sono mai fermi in posizione di guardia ma ondeggiano, basculano, saltellano... Nel momento in cui il loro peso STA PER essere concentrato sul piede avanzato, glie lo si sposta. Questo metodo e'estremamente difficile ma se lo si sa fare praticamente non richiede nessuno sforzo far cadere l'avversario. Il modo piu'brutale e piu'dispendioso energeticamente consiste nel falciargli la/le gambe con un calcio... E'di riuscita incerta perche'un calcio basso puo'essere incassato (e'sempre sconsigliato farlo).

    Un altro modo di spazzare meno classico (ma comunque marzialmente codificato bene o male in tutte le arti che trattano l'argomento spazzata) consiste nel creare un angolo tra la tibia e il piede, come se poggiando il piede a terra ne sollevassi la parte anteriore lasciando a terra solo il tallone. In questo modo crei una specie di gancio, con cui puoi afferrare la gamba dell'avversario (all'altezza della caviglia), e richiamare la gamba verso di te.

    In questo video dal minuto 2:42 si tratta l'argomento http://m.youtube.com/watch?v=urhdB5aZTgQ

  • 7 anni fa

    Guarda tutorial su "de ashi barari judo"

  • Anonimo
    7 anni fa

    Di che arte marziale stiamo parlando? E per "spazzata" cosa intendi, una proiezione?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    CON LA SCOPA SI PUO' FARE UNA SPAZZATA E UNA *******

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.