Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaAmici · 7 anni fa

Sono triste e mi sento in colpa senza che abbia fatto niente! :( vorrei resettare tutto?

Allora ragazzi..èla prima domanda che faccio su questo sito..

Ho 16 anni.. sono e da qualche anno penso di avere problemi mentali non gravissimi. .

A scuola non ho mai studiato ma negli ultimi anni di superiori vado bene anche se non faccio niente. . Mi basta ascoltare alle lezioni..

Diciamo sono un genio dei computer e teconologia.. sto imparando a fare il DJ ma ..

Ecco

Mi sento sempre triste anche perche ho amicizie scarse. ..

Da quasi un anno sto con una ragazza fantastica ma solo su internet

Mi reputo uno sfigato:(

Sono abbastanza carino credo ma le mie amiche con cui magari esco la sera non mi cagano mai (nel senso che non mi ascoltano nonmi giuardano )

Purtroppo vado in una scuola dove non ho ragazze in classe e le ragazze che ci sono sono molto più grandi di me

A me dalla 1 media piace una ma non la vedo mai

E se penso al passato o vedo qualche oggetto della mia infanzia o di quando ero più piccolo mi viene da piangere e vorrei tornare in quei momenti.

Quando qualcuno mi conosce al iniziò mi prende per uno stupido ma quando mi conosce meglio capisce che in realtà sono intelligente e brillante

Credo di essere dis grafico perché a mano libera scrivo solo in stampatello maiuscolo e ci capisco solo io (scrivo con la sinistra ma faccio le cose anche cin la destra, invece sulla lavagna a pennarelli scrivo perfettamente con la destra)

Alle elementari ho avuto un sacco di problemi e le maestre mi volevano mandare da uno psicologo (mai andato in vita mia)

Io credo di essere più intelligente di altri ragazzi della mia eta..

Al di fuori dei compagni o ex compagni generalmente esco con quelli più piccoli

Ci sono giorni che non esco neanche do casa perché non ce nessuno

Tutto questo mi rende tristissimo :(

So che tutte le frasi sono disconnesse tra di loro ma non so scrivere meglio

Vorrei dare un cambio o tipo cambiare vita o anche solo trasferirmi lontano e iniziare tutto nuovo ma devo aspettare di essere maggiorenne e sicuramente farei casini e andrà peggio

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    non hai problemi mentali,è solamente un desiderio di tornare al periodo in cui tu stavi meglio!

    So come ci si sente nel periodo adolescenziale (specie i 15/16 anni sono i peggiori) ma sono sicura che più avanti le cose andranno meglio;)

    Avrai sicuramente moltissime occasioni per fare nuove conoscenze,che non guastano mai,anche solo andando a un campo estivo in estate,o al grest in parrocchia o anche uscendo la sera!

    Hai tanti ragazzi in classe no?ci sarà qualcuno con cui ti trovi meglio per uscirci in serate solo uomini lontano da ragazze?(le ragazze ahimè con gli amici maschi non sono proprio gentilissime a volte perchè lo danno per scontato.)

    Non è necessario che tu ti trasferisca a 18 anni,credimi l'ho pensato anche io un mucchio di volte nei primi anni delle superiori ma poi magicamente verso la fine 3° in poi tutto è cambiato andando in estate al grest della parrocchia e da li mi si è spalancato un mondo nuovo.

    E non è un male non uscire ogni tanto;) anche se ora non hai amici o non c'è niente che ti piace nella tua vita,l'importante è avere pazienza perchè le cose prima o poi arrivano,SEMPRE!

  • Anonimo
    7 anni fa

    Per me è solo un periodo passeggero. Tu stesso hai detto che le persone, conoscendoti meglio, ti reputano un ragazzo intelligente e brillante, quindi cerca di fare nuove amicizie e metti in evidenzia le tue doti; il fatto che tu sia un "genio tecnologico" non vuol dire che tu sia uno sfigato, sai? Anche fare il DJ non è una brutta cosa, anzi. Cerca di avvicinarti a qualcuno, stringere amicizia, esci o vai in spiaggia.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.