Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoCasa e giardino - Altro · 6 anni fa

Piscina su giardino terrazzato?

Un saluto a tutti e ringrazio chiunque si prenderà la briga di leggere questo post.

Metto le mani avanti e mi scuso per termini a dir poco profani ma questo non è proprio il mio campo.

Vi espongo il mio problema:

assillato dalla calura estiva e barricato in casa con due bebè appena nati, ho acquistato la piscina che trovate a questo link http://www.intexitalia.com/piscine/frame-rotonde/p...

La piscina ha le seguenti dimensioni: 305x76

Quindi un totale di circa 4,75 m3 di acqua (riempendola fino a 65cm e non fino all'orlo). Ne consegue che avremo circa 4,74 tonnellate d'acqua, corretto? Quindi circa 650kg/m2, corretto?

Detto ciò la domanda è ovviamente: posso stare tranquillo o il terrazzo/giardino rischia di collassare?

In allegato le foto dell'installazione (ho attualmente lasciato circa 35cm d'acqua per non rischiare).

Tenete presente nelle Vostre valutazioni che:

- il "pavimento" del terrazzo/lastrico/giardino è di 42cm.

- sul terrazzo, a parte che nelle fioriere che corrono lungo il perimetro (vedi foto), non c'è terra ma solo dei piastrelloni classici.

- il muretto di protezione che dà sul lato della discesa ai garage è alto 95 cm nella parte piena, 70 cm nella parte più bassa centrale.

- sotto il terrazzo è presente l'autorimessa condominiale con i box dei condomini

- il terrazzo/giardino è allo stesso livello degli appartamenti a pian terreno

Visto che il muretto è, nella parte più bassa, di 70 cm, sarà stato previsto il tutto per reggere 70cm di neve? In caso affermativo, sono a cavallo?

Nelle foto ho inserito in rosso quanti più commenti possibili. Chiedo venia fin d'ora se i termini sono un po' alla carlona ma mi occupo di tutt'altro (sviluppo elettronica, ricambierò volentieri se aveste bisogno d'aiuto in tal senso)

Vi chiedo di aiutarmi con la vostra scienza, fin dove possibile, e dove impossibile di suggerirmi il "da farsi" secondo buonsenso.

Di seguito le foto.

Grazie ancora e scusate il tedio!

Roberto

http://www.imagebam.com/image/5fd417271400641

http://www.imagebam.com/image/a8e8b0271400895

http://www.imagebam.com/image/660b4c271401018

http://www.imagebam.com/image/240732271401239

http://www.imagebam.com/image/6e6194271401341

http://www.imagebam.com/image/1922e5271401446

http://www.imagebam.com/image/8e7b2c271401528

http://www.imagebam.com/image/22b623271401586

http://www.imagebam.com/image/77c876271401820

1 risposta

Classificazione
  • 6 anni fa
    Migliore risposta

    Ti faccio i complimenti per la documentazione fotografica e per le spiegazioni che hai cercato di dare. Mi spiace doverti dire che hai fatto bene a non riempire la piscina. Il solaio è in "predalle", pannelli prefabbricati, sorretto da travi a spessore e con muro in c.a. di lato. Si vede una perdita dallo scarico in pvc che in breve tempo farà ammalorare le armature e il calcestruzzo del predalle. Purtroppo la neve fresca è molto leggera, 100/200 kg/m3, molto meno dell'acqua, quindi il tuo appiglio scivola. E quando nevica non vi riunite sul terrazzo, che vuol dire altro peso. Quindi puoi star tranquillo che i 35 centimetri sono il massimo che ti puoi concedere. Al massimo potete fare a secchiate dentro la piscina...

    Fonte/i: Geometra quasi architetto. Papà muratore che si è fatto tutta casa nostra da solo
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.