Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoCasa e giardino - Altro · 7 anni fa

servitu di passaggio?

salve,

nella mia proprieta' che si trova in prossimita di un bosco,c'e un piano rialzato che sembra una stradina che porta nel bosco.

su questa diversi contadini passano per andare nelle loro proprieta a fare legna perche' dicono che sono da oltre 20 anni che la usano. di fatto pero' c'e un sentiero parallelo e agibile che potrebbe condurli alle loro proprieta' ma i contadini prefereiscono passare sul mio terreno in quanto molto piu' curato e vi parcheggiano pure le auto.

poiche' vorrei mettere un cancello sulla mia strada ed escludere l'ingresso ai contadini , vorrei sapere se il fatto che esista una strada parallela alla mia vada ad escludere un eventuale servitu di passaggio e vorrei sapere come possono i contadini dimostrare che hanno un diritto di passaggio sul mio terreno o giardino.

grazie

a mia casa, il giardino si trovano in prossimita' di un bosco e ci sono dei contadini che passano su di esso

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    COncordo in parte con la risposta sopra.

    Prima di tutto si deve fare una accurata ricerca se esistono pesi di servitù sul terreno di proprietà a favore di una ben precisa particella. RIcordiamo che la servitù a favore di una proprietà è a favore di una altra prorpietà ben definita. La dimostrazione che passano da più di 20 anni può essere fatta o con prove, (es: documenti depositati in comune per cui proprietari del fondo o aventi diritto sono passati continuativamante, verbale di un incidente accaduto a loro veicoli depositato presso i Viglili, fotografie continauative, ecc.) o per testimonianze certe es. di vicini non coinvolti nella rivalsa del diritto.

    Il parcheggio dei auto non comporta usucapione di diritto (ci sono varie sentenze) salvo fatti diversi (es: aree di carico e scarico continuativo,......)

    Andare dall'avvocato va bene, ma si deve capire che l'azione legale è fortemente corroborata dai fatti: se con tutte le carte in regola apponete due cancelli chiusi a chiave e un reticolato di recinzione, inviterete dopo aver messo il cancello tutti ad uscire di fronte ad una vostra richiesta aprendo a chiave chi esce, saranno loro a farvi causa. E con quello che costano avvocati e periti (una causa così può costare dai 27.000 ai 60.000 EUro) devono essere BEN SICURI di vincerla prima di imbarcarsi.

    Purtroppo il fabbro, il muratore, il geometra per apporre materialmente i cancelli che sanciscono i vosdtri diritti costano, ma se si vuol tutelare la proprietà questo è il gioco.

    Per gli "addetti ai lavori" la azione decisa è la migliore, in quanto costringe l'altro ad intentare causa, diffide e azioni legali sono fonti di controversie, csti, palleggiamenti, preavvisi al contendente, tutto a sfavore di una soluzione.

    Fonte/i: Dirette.
  • 7 anni fa

    Salve Gladis. Quando ci sono di mezzo contadini le cose vanno fatte con cautela, il fatto che loro pretendono le fa capire che non sarà facile. Il mio consiglio è quindi di fare una buona documentazione fotografica, dove si vede la situazione e la presenza dei diversi accessi. Magari se c'è anche una planimetria e l'atto di proprietà del suo giardino. Vada poi da un avvocato che abbia i modi corretti e si faccia fare una lettera del genere: Gentile signora, con riferimento alla sua richiesta di passaggio... le confermo che nel suo caso non sussiste... in quanto... ai sensi degli articoli... del codice civile, come da sentenza... (ovvio che se l'avvocato ha idee migliori le usi pure..) Metta copia della lettera in mostra sul passaggio e lo sbarri minacciando denuncia a chi non lo rispetta. Ma le raccomando l'avvocato:-)

  • al catasto provinciale, con l'atto di proprietà dell'area trovi tutti gli atti notarili attinenti al caso.

    quindi se c'è una servitù deve essere registrata

    nell'eventualità che esista la servitù è solo per ilpassaggio ma non per la sosta o fermata

    Fonte/i: esperienza personale (mezza giornata in coda all'ufficio)
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.