E' la seconda volta che vengo in questa sezione domandando il significato di un sogno preciso?

Il mio sogno è il seguente.

All'inizio io sono in piedi e non apro neanche la porta della stanza, ma è come se là avessi già aperta in precedenza senza toccare nulla. Sono sulla soglia e vedo che è un'aula di scuola un pò minuta. Davanti a me ci sono dei bambini in cerchio, seduti per terra. Alla mia sinistra c'è un televisore al plasma, sottile, molto grande sopra una specie di mobile grigio lunghino, intagliato con alcuni vani sotto, come per metterci dei vasetti con le piante. Alla mia destra c'è un tavolo da computer pezzo unico grigio con un computer a schermo sottile, credo ci fosse uno, ma non ricordo, forse sì. Davanti a me le finestre larghe erano chiuse dalle persiane che facevano trapelare un minimo di luce, ma il tempo era nuvoloso fuori.

Cambia scena, sono seduto e il gioco sarebbe che a turni ci si mena uno contro uno. Poi, tutti si rincorrono e menano, e il bambino più grande e cicciono mi viene sopra alla mia pancia e mi soffoca quasi dal peso. Io senza fare niente.

Poi, la scena cambia totalmente. Sono sempre nell'aula scolastica minuta. Quando ero entrato prima davanti a me e a sinistra nell'angolo non c'era nulla. Ora c'era un divano e io ero seduto con una ragazza. Il ragazzo al pc dopo un pò che cercava qualcosa si alza e si siede in una sedia vicino la porta e mette su un cartone in tv.

Io ero attaccato alla ragazza, un pò grassottella. Sento che la mia mano è vicina a lei. La sento avvicinarsi col sedere e sento che prova piacere nello stare accanto alla mia mano, poi si avvicina sempre più e la sento tremare, cioè la ragazza trema di gioia. Il ragazzo poi cambia scena ed è davanti a noi che ci dà le spalle.

La ragazza si mette con la pancia sopra le mie gambe e poi si avvicina con la bocca e dice di baciarla. Gli dico di no che non è il momento. In quel momento ho pensato che io ho una ragazza, che nella realtà non ho, ma nel sogno l'avevo. Che fosse un inizio di tradimento fantasioso?

Comunque, la scena si sposta che io mi son oalzato e ci stiamo preparando ad andarcene dalla stanza. Io devo prendere i cd del cartone animato, la ragazza mi fissava, più bassa di me in piedi e guardava la mia altezza, poi sparisce, ma non la guardo neanche in faccia se non di sfuggita. La scena si sposta nel garage di mia nonna, il ragazzo mi dà i cd e io cerco di sistemare quelli che non ha messo nella custodia. Lì stavo sistemando e viene a farmi la ramanziina perché rovino le custodie e ha paura. Gli dico che io non rovino mai niente. Mi fa: "Guarda un pò, l'hai strappata!", gli dico di no perché era difficile aprirla e si doveva rompere un pò il rivestimento.

Poi parte lui in auto e lo guardo e mi sveglio con la chiamata della pubblicità che rompe.

Il ragazzo aveva gli occhiali, simile a un amico di un compagno di classe con cui uscivo tempo fa.

Aggiornamento:

Ha ha ha che ridere.

Aggiornamento 2:

Il cartone animato era solo ocme sfondo, sullo schermo c'erano delle scritte che una voce leggeva e i ltutto ocn una grafica da cartone animato.

Aggiornamento 3:

Io ho inteso questo dal mio sogno:

L'ambiente scolastico è accogliente mischiato a delle cose di casa e rispetta molto bene il mio pensiero di voler riformare l'apparato scolastico e renderlo più accogliente agli studenti, meno stressante e noioso, quindi accosto la casa accogliente con i vari posizionamenti degli oggetti in un ambiente scolastico. Il cerchio era formato da bambini e io ne facevo parte, ero con loro e infatti in questi giorni ho un forte desiderio di ritornare giovane, ho 20 anni, vorreiaverne almeno 10 o meno.

Sì, il fatto delle finestre è vero, in effetti ora mi ricordo bene che mentre guardavo l oschermo della tv mi giravo verso le persiane ed ero indeciso se aprirle o no visto che l'ambiente era monotono e forse anche troppo caldo. Volevo aprire le finestre del tutto e dare aria fresca. Infatti, in questi periodi sto facendo delle scelte, ma più che altro io accosto questa immagine a una voglia di sentirsi bene nel fare ciò che si vuole in libertà e r

Aggiornamento 4:

rispetta molto bne il mio pensiero corrente di una nuova società senza soldi e limiti onerosi legati al Capitalismo.

Desideri nascosti? Sinceramente mi dava fastidio e lo avrei menato con tutta la mia forza. Se deve essere un desiderio non so proprio cosa sia perché mi faceva male. Un desiderio dovrebbe essere felice visto che lo vogliamo. In ogni caso io pensavo che fosse un nemico e rappresentasse il peso del disordine alimentare come disordine Mondiale e la cattiveria nel soffocarmi come eliminarmi per vivere, ma vivere lui.

Aggiornamento 5:

Non ho scritto che proprio gli ho detto di farlo in un altro momento migliore di quello visto che c'erano tutti. Era scontenta e spazientita, ah le donne. :D Sì, hai indovinato.La ramanzina l'ho intesa come una cosa inutile perché io so già come devo fare ocn gli oggetti e una sgridata, fra l'altro non proprio cattiva ma acida, mi sembrava eccesivo, poi pe runa custodia, io ho inteso che fosse il solito ocmportamento che ricevo spesso in cui mi dicono di fare così e così e che faccio motli danni mentre alla fine come faccio io faccio bene e un dann ocosì minimo non è molto. L'ho accostato ai momenti successi e che mi succedono quotidianamente e che ora non dirò se no faccio un romanzo.

Fine :D Grazie ciao.

Aggiornamento 6:

Dimenticavo che i lgarage è riferito a un periodo di ritorno in quella casa di mia nonna dopo mesi, visto che avevo sgridato. Ora l'andare via dell'auto è segno anche di allontanamento degli amici o delle persone che prima mi hanno fatto una ramanzina inutile e ora se ne vanno per sempre senza salutarmi. Oppure un amico se lo era che s ene va per sempre e infatti in sti gironi sta capitando proprio questo, ma non mi dilungo. Ciao.

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    se parli di cartoni animati,mi fa capire ke nn sei abbastanza grande,x cui nn posso dirti molto interpretesrti male,mi spiace.

    allora vedere dei bambini in una scuola è il desiderio inconscio di ritornare a quei tempi,quando si era "protetti" dall'ambiente scolastico(il cerchio come protezione,guscio,voglia di non far entrare nessuno),ma tu er fuori dal cerchio per cui è una cosa già finita da tempo che vuoi solo rivivere.Le finestre larghe ma con poca luce è l'idea di voler fare delle scelte,ma non ci si sente ancora preparati,tuttavia sono aperte,x cui aspetta che arrivi il sereno.

    il bambino cicciottello sono i desideri nascosti,e se ti ha schiacciato col suo peso allora non li hai realizzati ancora.la ragazza carnosa è la passione,che tuttavia viene frenata da un senso di timore,paura di sbagliare(tradire nei sogni nn è cm nella realtà,lì sei libero di andare con chi vuoi senza sentirti in colpa,e ti sfoghi anche,perchè ciò ti tiene ancora più unito al tuo partner,se ne hai una).le hai detto di no,perciò hai lasciato questo momento x uno migliore.ricevere la ramanzina x qualcosa ke non si è fatto intenzionalmente vuol dire che fai attenzione alle cose e te ne prendi cura

    Fonte/i: sognatrice nata
  • Anonimo
    8 anni fa

    Stai per morire amor :(

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.