Perché, in dispositivi come le sveglie, le batterie tampone sono sempre da 9 volt? Cosa le rende più adeguate?

E, quindi, come mai le altre tipologie più comuni, tipo AA ed AAA, non potrebbero andar bene?

Grazie mille in anticipo! :)

1 risposta

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Salve Norrenus penso tu ti riferisca alle normali sveglie a display luminosi (tipo rossi o verdi)

    non vi è nulla che le rendi più adeguate, nel senso che l'utilizzo di queste batterie è dovuto all'utilizzo dell'eletronica interna (elettronica a basso costo ) poi pensa che la maggor parte di queste sveglie sono dotate di buzzer abbastanza forti (dotati già internamente di un loro oscillatore) che normalmente richiedono tensioni di lavoro più elevate di 1,2 V certo che circuiti integrati interni più performanti ci sono però farebbero elevare il costo finale del prodotto.

    in conclusione purtroppo tutto e legato al fatto di riuscire a vendere prodotti con costi più bassi possibili, naturalmente a discapito della qualità

    Ciao.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.