Cosa credete che si nasconde veramente nel triangolo delle Bermuda? Fenomeni strani e irrisolti?

Allora si sa che ormai nel triangolo delle Bermuda avvengono strane sparizioni del tipo: aerei, navi e sottomarini. La solita risposta è che il problema è il campo magnetico che fa impazzire bussole e tutti gli strumenti di navigazione e gli aerei cadono ma per le navi? Se le navi dovessero perdersi dopo qualche giorno o qualche anno la corrente non dovrebbe spengerli a largo e così sarebbero di nuovo avvistati? Sono stati ritrovati navi senza equipaggio mentre la maggior parte delle resto rimane scomparso?

Quindi se fosse un problema di campo magnetici o altro cioè dei fenomeni naturali non credete che almeno tutto fosse risolto? Tutto spiegato del tipo le navi escono dopo qualche giorno con l'equipaggio dentro i sottomarini non affondano e gli aerei vengono avvistati?

E poi perché c'è la famosa base AUTEC nelle vicinanze? Tipo area 51? Costruita subito dopo le sparizioni degli anni 50?

La risposta potrebbe portare solo ad una parte cioè ai tunnel spazio temporali con cui c'è anche la teoria della Relatività che gli teorizza?

Che ne pensate?

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Non nasconde Nulla, nessun Fenomeno in vista o da studiare, è un' area strettamente fatta per sperimentazioni Militari, nulla di più!

    Tutte le sue dicerie sono assolutamente False!-

  • ?
    Lv 4
    7 anni fa

    non potrei dirlo con precisione e sicurezza perchè non ci sono mai stata (e neanche ci tengo sinceramente XD) ma secondo me per tutte quelle sparizioni e misteri, deve esserci dietro qualcosa di paranormale... perchè già che non riusciamo a spiegarcelo è già un pò un fatto misterioso... chissà magari una maledizione legata a quel luogo, uno spirito di vendetta che vi alloggia... insomma può essere di tutto! specie perchè poi io credo in queste cose ;)

  • YES
    Lv 4
    7 anni fa

    Ciao io ho visto talmente tanti documentari sul triangolo delle bermuda, tutti molto interessanti ma non uno che dica cosa ci sia veramente. Ho visto quelli che indicano le anomalie del campo magnetico, le basi ufo, i tunnel spazio-temporali, addirittura un documentario (history channel) in cui dicevano che delle bolle di gas metano risalivano dai fondali marini ed andavano a disturbare gli strumenti di navigazione di aerei e navi facendole affondare.

    Non so risponderti credo che ci sia dietro solo una grande confusione (vedi le varie teorie che ci sono), l'unica per scoprire cosa ci sia veramente è quella di partire da zero e ricominciare ad investigare.

  • 7 anni fa

    Ciao allora io ci passo spesso da quel tratto per andare a trovare la famiglia di mia mamma, l'unica cosa che ho notato è che ci sono davvero tante turbolenze in quella zona, è molto pericolosa se le condizioni climatiche sono brutte, ma questo non giustifica la sparizione di navi e aerei,oppure il ritrovamento di navi integre ma snza equipaggio.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    Chuck Norris è la risposta per tutto

  • ?
    Lv 6
    7 anni fa

    c'é anche la teoria di alcune correnti marine e sottomarine , ma tali correnti dovrebbero essere soggette a delle variazioni durante l'anno e quindi non dovrebbero essere costanti.

    Per questo il fenomenti non dovrebbe essere continuo.

    Fonte/i: nessuna fonte purtroppo.
  • 7 anni fa

    a nulla di che solo una base sotterrane di comunicazione umana aliena, hanno un dispositivo che crea campi magnetici rotanti che fanno collassare la massa della materia e creano porte per altre dimensioni, gli sfortunati entrano nella nebbia che non è altro che aria ionizzata

    Fonte/i: sono quello che ha ricreato quella macchina :D
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.