Chi è il più pericoloso per la società?

1: Il credente che dubita della sua credenza?

2: L'ateo che dubita del suo ateismo?

11 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Il credente poichè crolla un pilastro della sua vita ... E poi sai cosa succede ...

  • Anonimo
    7 anni fa

    Io direi che sono pericolosi, piuttosto:

    il credente che NON dubita della sua credenza

    l' ateo che NON dubita del suo ateismo.

    Chi dubita è sempre un bene per la società. E' chi non dubita che è pericoloso.

  • Ida
    Lv 6
    7 anni fa

    colui che semina vento

  • gymsan
    Lv 7
    7 anni fa

    né uno né l'altro, non vedo perché dovrebbero essere pericolosi per la società

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    Magari pericolosi no, però trovo terribilmente fastidiosi quelli che cercano di convertirmi alla loro religione.

  • 7 anni fa

    Laguna Rock a giudicare dalle sciocche domande che ha aperto.

  • ?
    Lv 7
    7 anni fa

    Non mi pare che nessuno dei due sia "pericoloso per la società", in quanto sono scelte individuali e personali.

  • 7 anni fa

    Direi chi ha una fede molto salda, ed è credente ... Vedi i terroristi islamici ...

  • Anna B
    Lv 6
    7 anni fa

    E una domanda interessante che apre al confronto...ma estremamente cerebrale. La societa' e' molto piu' 'terra terra'. E' piu' pericoloso chi crede in se stesso senza fede, e diventa intollerante...

  • 7 anni fa

    l'ateo che dubita non importa a nessuno, invece il dubbio del credente offende i credenti e Dio

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.