Anonimo
Anonimo ha chiesto in Computer e InternetSoftware · 7 anni fa

Problemi con la formattazione da windows a linux?

Ciao vi spiego il mio problema. Io ho un acer aspire bello e devo cambiare so passando a linux ubuntu 12.04 lts. Solo che vorrei fare un backup del so caso mai non mi piacesse linux e quindi c'è un programma nel mio pc che si chiama acer backup manager che appunto fa il backup del sistema. Io ho provato ad usarlo ma a posto di riempirmi il dischetto mi si riempie di gb l'hard disk ed inoltre mi dice che servono 12 dischi circa ma ho calcolato che teoricamente ne bastano solo 8 perché il mio sistema occupa 36 gb ed ho i dischi dvd-r da 4,7 gb. Quindi vorrei farvi un paio di domande che divido singolarmente.

1 Come si fa il backup con i dischetti dvd-r con il programma acer backup manager in modo che i dati si salvino nei cd e non nel pc?

2 Devo fidarmi se dice che per fare il backup mi servono 12 dischi circa che dice il pc oppure ne servono solo 8?

3 Come posso montare il so di linux in modo che si salvi su disco?

4 Come faccio dopo tutti questi procedimenti a cancellare il mio vecchio SO per mettere linux?

Per la quarta ho sentito che basta cambiare delle impostazioni di riconoscimento del disco rispetto all'hard disk e tutto fila come l'olio, ma vorrei sapere in modo dettagliato come si fa questo procedimento perché non voglio danneggiare il mio pc inutilmente dato che ho dei bei progetti riguardanti alla creazione di una app per iphone o android ed inoltre vorrei imparare bene le basi di programmazione perché so a grandi linee come muovermi, ma ho bisogno di un aiuto da voi per questi passi e incominciare un bel viaggio di sola andata. Scusate per l'ultimo pezzo ma era solo per specificare che pretendo risposte serie dato che ho una certa urgenza a saperle ed inoltre non voglio chiamare tecnici di pc che fanno i lavori alla cdc e certe volte sembra che sia più bravo di loro. Vi prego aiutatemi do 10 punti al migliore.

Aggiornamento:

Peccato che assieme all'hdd si dividono pure le prestazioni del sistema e poi virtual box lo fa rallentare un macello. Guarda che io voglio solo linux nel mio fottutissimo computer per poter programmare come dio comanda, ed inoltre ho detto che voglio salvare il sistema di windows caso mai non mi trovassi con linux, ma non credo che me ne pentirò della scelta dato che ho già provato linux in virtual box è ho notato che è una bomba di SO e non capisco ancora come mai la gente non passa a quel tipo di SO anche se non si può giocare, ma se uno usa solo facebook e non ci gioca è molto meglio di windows schifo. Poi credo che la mia domanda non va risposta con superficialità perché non ho chiesto questo. Grazie mille lo stesso.

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    In genere, i progammi di backup forniti dal produttore sono monnezza pura e semplice.

    Tanto vale fare le cose "in stile Linux". Avvia un live CD, monta un disco esterno, apri un terminale, digita

    sudo dd if=/dev/sda of=/percorso-del-disco-esterno/file.img bs=40M

    dove sda è il disco interno del computer. Se vuoi fare back-up solo di una partizione, digita sdaN sostituendo il numero della partizione al posto di N.

    Ciò crea un file di dimensione esattamente uguale alla dimensione del disco o della partizione.

    Per ripristinare, esegui lo stesso comando, invertendo if e of:

    sudo dd if=/percorso-del-disco-esterno/file.img of=/dev/sda bs=40M

    Se hai bisogno di una indicazione grafica delle partizioni e dei nomi sd*, apri Gparted. In alto a destra, puoi selezionare i dischi sd{a,b,c} ecc.

    Per le domande 3 e 4, nonché per avviare il live CD: avvia con il CD inserito nel lettore. Se non parte, premi qualche tasto che dà accesso al BIOS (devi essere un po' svelto) e tipicamente è Esc, Canc, F8 oppure F10. Magari lo trovi cercando su Google il modello del pc. Quindi dai al lettore CD la priorità sul disco interno. Da questo momento, se avvii con il CD inserito, parte il CD, in caso contrario parte il disco interno.

    Ubuntu 12.04 non entra in un CD, e va masterizzato per forza su un DVD. Le istruzioni per masterizzarlo sono qui:

    http://www.ubuntu.com/download/desktop/burn-a-dvd-...

    Controlla che le periferiche funzionino, specialmente (ma non solo) webcam, wireless e stampanti.

    Dividere l'hd, di per sé, non rallenta le prestazioni...

    Fonte/i: Supporto tecnico: http://ubuntu.com/support (inglese) http://ubuntu-it.org/supporto (italiano)
  • Marco
    Lv 5
    7 anni fa

    bhe, dividi l'hdd così hai sia windows che linux; puoi anche utlizzare i sistemi operativi contemporaneamente con virtual box

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.