Quale può essere il destino delle Voyager tra, diciamo, un milione di anni?

Potranno ancora esistere?

5 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Si, potranno esistere ancora, e anzi, si conserveranno con tutte le probabilità relativamente in buono stato.

    Ma è estremamente improbabile che incontrino qualcosa nel loro viaggio, neanche in miliardi di anni... pensa a quanto è grande lo spazio in confronto alla materia che lo occupa, pensa che nel volume di una sfera che separasse il Sole da Proxima Centauri potrebbero entrare oltre 20.000 miliardi di miliardi (20.000.000.000.000.000.000.000) di stelle come la nostra!

  • 7 anni fa

    Beh è difficile dirlo, infiniti fattori, potrebbero influenzare il loro destino... soprattutto perchè al di fuori della nostra galassia, a miliardi e miliardi di anni luce di distanza, potrebbe esserci (per quanto ne sappiamo) una galassia fatta di fuoco, di acqua, di elettricità, magari perfino di caramello :D certo, è una battuta, tornando alle cose ''un po più serie'' potrebbero essere inglobate da una stella o un pianeta gassoso, potrebbero essere attratte dalla gravità di un qualche corpo celeste e passare il resto dell'eternità in'orbita intorno a quest'ultimo, potrebbe entrare nel ''campo'' di cui ora mi sfugge la definizione, il nome, pieno di asteroidi, fino a scontrarsi con uno di questi. Oppure, una lontana civiltà evoluta quanto la nostra potrebbe ''trovarla'' e a sua volta inviarne una, che a sua volta, dopo un milione di anni, verrà trovata da una civiltà evoluta come la loro e via dicendo, chissà, magari all'infinito :) Non sappiamo cosa ci può essere nell'universo, la sua grandezza è così ampia, che se riuscissimo a visitarlo tutto, ne vedremmo di tutti i colori

  • Anonimo
    7 anni fa

    la sorgente di energia a bordo si sarà esaurita da un pezzo, e non credo che la loro struttura sarà ancora simile all'attuale, visto il mitragliamento di raggi cosmici pesanti cui saranno sottoposte le due sonde nello spazio interstellare. molto difficile anche che centrino un sistema stellare e che quindi ne vengano catturate, dato che lo spazio è soprattutto vuoto.

    quindi rimarrà un po' di materia vagante nello spazio. a meno che noi non scoviamo un sistema per viaggiare nello spazio molto veloce, e non le recuperiamo per metterle in un qualche museo.

  • 7 anni fa

    Niente, saranno rottami spenti nel gelo dello spazio interstellare.

    Non gli succederà niente, anche il continuo bombardamento di raggi cosmici non le danneggerà più di tanto.

    Micrometeoriti non ne incontreranno in maniera significativa, sono nello spaio profondo FUORI dal Sistema Solare.

    E meteoriti od asteroidi che sono nello spazio senza protezione alcuna da miliardi di anni non mostrano segni di alterazioni disastrose.

    Certo, saranno rottami. E basta. Non incontreranno niente, non gli succederà niente.

    Ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    un consiglio: chiedilo ai Voyager

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.