Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoManutenzione e riparazione · 8 anni fa

distacco acqua appartamento in condominio?

Ho bisogno di un'informazione sul distacco dell'acqua di un appartamento in condominio. Non mi riferisco qui alla chiusura che puo' essere effettuata all'interno dell'appartamento stesso girando/stringendo la chiave/valvola, ma ad una chiusura da effettuare all'esterno dell'appartamento.

Vorrei sapere se è possibile staccare l'acqua di un appartamento all'interno di un condominio; se si', come.

Ho fatto qualche ricerca sul web e ho trovato riferimenti all'autoclave del palazzo o alla saracinesca della mandata generale a monte del contatore che va all'appartamento.

Qualcuno sa darmi qualche conferma o smentita? Dove si trova solitamente una saracinesca della mandata generale?

Grazie

3 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    per fare ciò che chiedi devi istallare una linea per conto tuo da dove arriva l'acquedotto fin su da te.questo perché su ogni edificio raramente sono previste singole colonne per abitazione ,in genere e una colonna portante da 1" con chiusura generale e con diramazioni per ogni appartamento della scala in questione.quindi volendo si si può fare ma devi prima chiedere il permesso al condominio e poi informare la azienda o ditta che gestisce l'acquedotto inserendo un tuo contatore,ma tieni presente "permessi vari a parte" il lavoro e la predisposizione che devi fare può essere anche molto costoso e invasivo dovuto anche al tipo di costruzione e impedimenti vari per il passaggio del tubo per l'innesto linea indipendente.non ultimo "problema"e possibile che anche staccandoti dal condominio in caso di perdita non inerente alla tua nuova linea acquedotto ti venga richiesto una tantum per manutenzione o interventi urgenti.

    Fonte/i: idraulico
  • 8 anni fa

    DOVE HAI IL TUO CONTATORE PUOI CHIUDERE SENZA PROBLEMI,SIA CHE SI TROVI DENTRO L'APPARTAMENTO SIA ALTROVE,PRIMA DEL TUO CONTATORE DEVI AVVISARE POTRESTI CREARE DANNI A QUALCUNO,

    IN VIA ECCEZIONALE X RIPARAZIONI URGENTI AVVISI CITOFONANDO E METTI AVVISO SCRITTO,E PROCEDI.

  • 8 anni fa

    se un condominio ha piu' scale normalmente dalla tubazione generale parte una tubazione di carico per ogni scala e, all'inizio di quella tubazione c'è una saracinesca di chiusura. Quindi si può' chiudere l' acqua per tutta una scala ma non per il singolo appartamento, dove la chiusura è dentro l' appartamento stesso. Perciò' se il tuo problema è risolvibile con un distacco di breve durata ( es. qualche ora per sostituire la saracinesca dentro l' appartamento) devi chiedere l' ok dello stabile che apporrà apposito avviso per i condomini, altrimenti non puoi . Non si può' distaccare la fornitura di acqua ad un appartamento neanche se il condomino è moroso.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.