Perché i produttori della pasta scrivono sulla confezione "Cuoce in 10 minuti"?

quando ce ne vogliono 20?

Aggiornamento:

Eppure a me anche adesso ci sono voluti più di 20 minuti per cuocerla, parlo di marche diverse, D'Apuzzo (napoletana), Voiello, Barilla, tre Mulini.

Quando vado al ristorante non la trovo troppo cruda, dunque non è la mia bocca.

Aggiornamento 2:

Parlo delle penne rigate, gli spaghetti ci mettono meno della metà!

Aggiornamento 3:

E comunque dopo oltre 20 minuti sono ancora al dente, XD

Aggiornamento 4:

@ Rocco:

Uahahahah, ma allora perché al ristorante mi sembra giusta e gli altri non si lamentano che è scotta? XD

Aggiornamento 5:

@ Naimre:

Grazie, proverò a fare come dici, io il sale lo mettevo ad acqua fredda!

Aggiornamento 6:

@ Leane € Cinzia:

Grazie, ottimo consiglio quello del cucchiaino d'olio, così la pasta non si attacca alla pentola, cosa che spesso mi succede se non la rimescolo ogni minuto.

8 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    *dunque metti l'acqua abbondante a bollire col coperchio sopra la pentola.

    *quando inizia a bollire metti il sale e 1 cucchiaino di olio per non far

    incollare la pasta.

    *metti dentro l'acqua la pasta e rimetti il coperchio finché l'acqua riprende

    a bollire poi togli il coperchio.

    *mescoli per 2-3 volte la pasta per non farla attaccare alla pentola.

    *quando è arrivato il tempo di cottura che sta scritto sulla confezione

    (che è quello ottimale), assaggi la pasta e se è di tuo gradimento il punto

    di cottura scolli la pasta e la condisci altrimenti fai cuocere altri 1-2 minuti

    quanto credi tu assaggiando...

    - in questo modo avrai sempre della pasta che soddisferà il tuo palato perché

    cotta al punto giusto voluto.

    (^.^)

  • Anonimo
    8 anni fa

    forse ti piace un po troppo scotta!

    comunque il tempo indicativo,io non do mail il timer quando faccio la pasta l assaggio e quando mi va bene la tiro giu,in base se la voglio piu o meno al dente e in base a come devo condirla.

    Fonte/i: me
  • Anonimo
    8 anni fa

    20 minuti per la pasta? Ma scherzi? Troppo tempo..

    Fonte/i: Esperienza.
  • 8 anni fa

    Bugia ! aspetta, aspetta, aspetta, .....mia moglie si è ricordata che non hai identi, ecco perché la senti cruda ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh

    rocco b.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    Per prima cosa la pasta va cucinata in abbondante acqua. Il sale lo devi mettere dopo aver calato la pasta non appena riprende il bollore. Comunque la pasta rigata tre mulini fa lo stesso effetto anche a me, ma se uso altre marche no.

    Fonte/i: Esperienza personale
  • 8 anni fa

    Perché dipende da quanta ne cuoci, quindi da quanta acqua metti: se siete tipo in quattro sarai costretto a metterne il quadruplo e quindi ci metterà di più per bollire e per cuocere; l'ho imparato con l'esperienza, dato che ogni giorno mangio pasta XD

  • 8 anni fa

    Per vendere :D Semplice...

    Comunque 10 min. dall'ebollizione dell'acqua sarebbero, però si in effetti... Ci mette di più.

  • 8 anni fa

    O.o quella che compro io invece c'e scritto 12-15 minuti e in realta per come piace a me ( al dente) ci mette dieci minuti ( pasta garofalo)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.