18 anni e non avere amici?

requento il liceo ma nella mia classe sono tutte ragazze, ci sono amico ma ci parlo due secondi. Sono sempre stato timido, introverso e riservato e questo mio lato del carattere mi penalizza nel crearmi nuove amicizie, ho solo conoscenze di altre classi che saluto e ci scambio due parole dieci minuti a ricreazione. Ho avuto anche degli amici alle elementari e alle medie ma poi prendendo strade diverse me ne sono separato e molti ragazzi di classe mia con cui ero amico hanno cambiato scuola e si sono ritirati quindi io ora sono solo. Vivendo isolato non mi capita spesso di uscire, quindi sto sempre chiuso nelle mie quattro mura domestiche a suonare, scrivere e guardare film anche perchè quando chiedo a qualcuno di uscire si rifiuta per es. Mi sono innamorato di una mia amica e compagna di classe e di banco, ma lei ha detto che mi vede solo come un amico e ha anche inventato la scusa che le piace un altro per evitarmi. Ora non ci parliamo più. Sono un disastro nelle relazioni sociali, le rovino, quando sento che sto perdendo qualcuno divento opprimente fino a farmi odiare e quando poi li perdo mi odio. Non mi si fila nessuno. Mi dicono che ho un brutto carattere, che devo assolutamente cambiare altrimenti morirò solo ma io non capisco cosa abbia di fastidioso. Ogni tanto chiacchiero troppo e divento petulante, ma penso che il problema per cui la mia amica mi abbia rifiutato sia proprio per il mio essere sfigato. Sono un disadattato, mi sento sempre insicuro e inferiore agli altri, sempre inadeguato, ridicolo, vorrei essere più aperto e sereno ma non ci riesco e non voglio diventare come i più popolari della scuola che per non stare soli si fanno crescere i capelli, se li tingono, hanno rasta, piercing, tatuaggi, orecchini ovunque..secondo voi ho bisogno di una psicologa?

1 risposta

Classificazione
  • 6 anni fa
    Migliore risposta

    no assolutamente non hai bisogno di una psicologa!anch'io faccio un liceo(linguistico) e nella mia classe ci sono 5 ragazzi ma parliamo tranquillamente di cio che si fa il giorno,dei film,del sabato,dei prof,dello studio,delle proprie battaglie! credo che sia difficile per te essere l'unico ragazzo in classe. posso consigliarti, dato che suoni, di creare una band perche sarebbe divertente ed inoltre ti creeresti un nuovo gruppo di amici. potresti anche fondare la band della scuola! nel nostro liceo c'è n'è una e tutte le ragazze ne vanno matte! evita tatoo e capelli strani perche bisogna essere se stessi, non quello che vogliono gli altri! sii positivo :) un mio conoscente ad esempio (fratello di una mia compagna di classe), è stato per tutto il liceo solo, nessuno se lo filava, tutti i giorni a casa,persino il sabato, ma appena presa la macchina ha iniziato ad uscire e a tornare sempre tardi, stando sempre con 5-6 ragazze della sua classe! si trovano bene anche se lui è l unico maschio, e ha fatto amicizia anche con i loro ragazzi ed ora escono tutti insieme, quindi si è fatto anche delle amicizie maschili :) è cosi che ci si arricchisce : conoscendo sempre amici di amici di amici...:) la compagnia è la cosa piu bella che esista e mi dispiace che tu ne abbia fatto a meno per tanto tempo...

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.