Halloween! Consigliatemi qualcosa!?

Ciao a tutti, mi piace molto la festa di Halloween...mi consigliate cosa fare..invito 2-3-4 amiche, andiamo in giro a fare dolcetto scherzetto e poi facciamo dei giochi..mi consigliate quali fare?

Anche cose da preparare...come dolci, canzoni e giochi!

4 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    io sto cercando di fare un blog,ma se non ti piace fa niente,è solo una bozza

    • giochi

    LA MUMMIA PORTACARAMELLE

    Occorrente:

    un cilindro in cartone preso da un rotolo di carta igienica, un rotolo di garza o una striscia di vecchia stoffa bianca, colla, cartoncino bianco bristol, pennarello nero, forbici, caramelle.

    Procedimento:

    Ritagliate un tondo dal cartoncino, lasciando due o tre linguette dove applicherete la colla. Incollatelo alla base del cilindro della carta igienica.

    Avvolgete il cilindro con la garza.

    Per gli occhi, ritagliate due piccoli tondi di cartoncino e disegnate le pupille con il pennarello nero.

    Incollate gli occhi con due gocche di colla alla garza, possibilmente tra un avvolgimento e l'altro (per un effetto più realistico).

    Ecco pronta la vostra piccola Mummia! Riempite di caramelle e posizionate al centro tavola.

    UN FANTASMA ALLA PORTA

    Occorrente:

    Un palloncino; un pezzo di stoffa bianca (un lenzuolo, un vecchio straccio, una camicia…; Una corda non troppo corta; un sacchetto di plastica pieno di sabbia o sassi; pennarelli

    Procedimento:

    Gonfiate il palloncino. Legate, quindi, l'estremità con una corda e fissate quest'ultima a un sacchetto di plastica pieno di sabbia o pietre (in modo che il palloncino non voli via e rimanga ancorato a terra). Tagliate la stoffa in modo tale che appoggiata sul palloncino riesca a coprire anche il sacchetto di plastica. Dove la stoffa copre il palloncino, con un pennarello disegnate gli occhi, la bocca e il naso (potrete ispirarvi al famoso fantasmino Casper oppure alla maschera terribile di Scream). A questo punto, per evitare che si stacchi, fissate la stoffa al palloncino con un po' di colla (messa sulla sommità del palloncino) e collocate il fantasma all'ingresso. Se vorrete rendere la somiglianza ancora più credibile, procuratevi un piccolo ventilatore a pile e nascondetelo con il lenzuolo. Azionatelo poco prima che arrivino gli invitati. Il fantasma sembrerà come animato da vita propria.

    FESTONI DA PAURA

    Occorrente:

    carta velina, forbici.

    Procedimento:

    Non si può organizzare una festa di Halloween senza i classici festoni da appendere alle pareti che rappresentano SPETTRI, TESCHI, FANTASMI, ZUCCHE... La tecnica per costruirli è molto semplice: è sufficiente piegare a fisarmonica la carta crespa o velina, disegnare la sagoma desiderata e poi ritagliare. Il festone è pronto per essere attaccato.

    RAGNATELE

    Occorrente:

    sacco nero della spazzatura, colla Vinavil.

    Procedimento:

    Prendete un sacchetto nero di plastica (di quelli per la spazzatura), spremete la colla Vinavil sopra il sacchetto "disegnando" la ragnatela, quando sarà asciutta staccatela dal sacchetto. Posizionate la ragnatela in un angolo della stanza, o vicino ad una finestra, l'effetto è garantito.

    ZUCCHE;STREGHE;SCOPE

    • pasta modellabile

    • stuzzicadenti

    Date ad ogni bimbo due panetti di pasta nera, uno di pasta arancione, uno di pasta verde.

    fate modellare il corpo della streghetta.Con lo stuzzicadenti create l'appoggio per la testa (una pallina di pasta verde) che infilerete alla sommità del corpo.

    Sul volto create dei forellini per gli occhi, e un sorriso con la punta di uno stuzzicadenti, che riempirete con piccole quantità di pasta nera.

    Infine, modellate il cappello della strega, che potrete abbellire con una fascia colorata arancione o verde.

    Cosa vi occorre:

    Un palloncino bianco

    Forbici

    2 sacchetti di plastica della spesa

    Nastro adesivo

    Pennarello nero

    Tagliate via i manici del sacchetto

    Tagliate il sacchetto a strisce

    Gonfiate un palloncino bianco e attaccatevi il sacchetto tagliato a strisce con il nastro adesivo

    Disegnate occhi, naso e bocca paurosi con il pennarello nero

    Adesso potete far volare il vostro pallone fantasma, mi raccomando però, evitate di usare buste con sopra il marchio del supermercato altrimenti vi troverete dei fantasmi pubblicitari orrendi

    TROVA LA ZUCCA - Si preparano delle mini-zucche in cartoncino o con la pasta salata. Bianche valgono 1 punto, gialle 5 punti, arancioni 10 punti. Si nascondono in uno spazio molto grande e si comincia la caccia al tesoro!

    - prendere una chiave con la bocca (avendo le mani legate dietro alla schiena) in una ciotola piena di panna montata, o ketchup (fingendo sia sangue, visto il tema della serata), o chissà che altro!

    - appendere delle mele dal picciolo, vince la squadra che riesce a mangiarla tutta fino al torsolo senza usare le mani.

    -CI SONO ANCHE LE RICETTE: guarda questi siti...

    http://www.buttalapasta.it/s/ricette-halloween/

    http://caffetteriadellemore.forumcommunity.net/?t=...

    http://www.cucciolotti.it/halloween/607/ossa-cadav...

    http://www.ciccina.it/frasi/halloween/

    http://www.latelanera.com/halloween/ricette/

    Fonte/i: io e molti siti
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • ZZ
    Lv 7
    7 anni fa

    Secondo me potreste guardare un film oppure ascolta la musica.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Zaira
    Lv 7
    7 anni fa

    potreste raccontarvi storie orribili

    cucinate cibi in stile halloween

    che poi mangerete mentre vi guardate un film rigorosamente in tema

    qui trovi racconti , ricette e lavoreti in stile halloween

    http://www.halloween.it/italia/index.html

    come film ti consiglio

    Non aprite quella porta

    Shining

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    7 anni fa

    Salve, come festeggiamento di Hallowenen sarebbe davvero meraviglioso interpretare le poesie di Dante, te ne riferisco alcune che le ho nella mia dispensa naturale interna inntestata, ovvero il cervello.

    -Ossmenii tuum, codestis eric tantis veris éjjaminéàà, infilicatens smonkang, inììàòfài intis tuum

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.