Aiuto per infortunio adduttore?

Mi piacerebbe capire (con chiarezza) come si diagnostica a livello fisico (cioè senza esami strumentali) una contrattura,un affaticamento o una distrazione dei muscoli adduttori della gamba. Mi spiego meglio: in seguito all'allenamento di lunedi sento un forte dolore,da ferma molto leggero ma piuttosto forte nella palpazione e nella normale deambulazione tanto da impedirmi di fare il normale movimento nel camminare degli adduttori della coscia sinistra,non riesco a fare praticamente nessun movimento senza avvertire dolore. Premesso che il dolore si è presentato martedi al risveglio ma non era molto acuto,invece ora lo è,come faccio a capire se si tratta di affaticamento,contrattura,distrazione (escludo lo strappo) o semplice affaticamento? Seguo un allenamento di calcio a 5 3 volte a settimana e il mio allenatore ha deciso di aumentare i carichi di lavoro piuttosto bruscamente e a volte ci fa fare un riscaldamento che comprende scatti e cambi di direzione improvvisi (avete capito bene!) ma nonostante questo ho avvertito dolore al settimo allenamento (dopo 5 allenamenti non adeguati) e soltanto la mattina ma nulla durante l'attività. Chiedo un consulto anche su come trattare l'infortunio perchè trovo pareri contrastanti al riguardo chi parla di crioterapia chi di applicare calore...

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    presumo che si tratti di una bella contrattura,il nostro organismo agli insulti esterni si difende accorciando il muscolo soggetto all'insulto,nel tuo caso ripetuti allenamenti che lo hanno messo in tensione,hanno portato con il tempo a far si che il muscolo si compattasse onde evitare di stirarsi e successivamente di distrarsi o strapparsi.la cura si basa sul rilassare il muscolo con miorilassanti o calore ,il calore è un miorilassante,quindi ,quando a me in infermeria mi capitano faccio applicare la borsa dell'acqua calda più volte al giorno per 10' e subito dopo massaggio ,una buona soluzione è anche il kinesio taping e l'utilizzo dell'ultrasuono,se non hai modo di fare queste cose usa la borsa dell'acqua calda e massaggia con un gel nuovo il dolaren,50ml mi sembra costino 9,90,è un buon prodotto sfiammante e decontratturante,contiene ozono medicale e bromelina che aiuta a sciogliere la contrattura.,non è necessario che tu stia a riposo ma devi fare solo corsa di riscaldamento dritta senza cambi di direzione e usare le scarpa da tennis e non gli scarpini perchè sono duri e ammortizzano poco il gesto atletico.dr simone sce medico emassagg sportivo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.